bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Musica, Poesia e Danza tra gli scenari del Palazzo Farnese di Caprarola e il Tramonto del Lago di Vico

Nasce a Caprarola un’importante manifestazione di Musica, Poesia e Danza intitolata Caprarola Music Festival. Un progetto ricco di eventi musicali e culturali, ad ingresso gratuito, realizzati all’interno del palazzo Farnese di Caprarola (VT)e nella vicina Riserva Naturale del Lago di Vico.

Il festival è stato ideato per costituire nella Tuscia un importante polo di Alta Formazione Musicale, per innalzare il livello artistico dell’offerta di spettacolo, valorizzando nel contempo siti e luoghi del comune di Caprarola e della provincia di Viterbo.

Il Festival rientra in un ambizioso progetto intitolato “Caprarola Città della Musica”, voluto dal Sindaco Eugenio Stelliferi e dalla sua Amministrazione, inaugurato con il conferimento della cittadinanza onoraria al Maestro Ennio Morricone e seguito da una rassegna musicale con musicisti di fama internazionale, quali i premi oscar Luis Bacalov e Nicola Piovani, che hanno partecipato ai concerti tenuti presso le Scuderie di Palazzo Farnese.

Il Caprarola Music Festival è ideato e realizzato da una nuova associazione culturale denominata Scala Regia, che prende il suo nome dall’omonima opera architettonica del Vignola realizzata all’interno del Palazzo Farnese. Essa ha inaugurato la sua attività il 21 aprile 2012 con un concerto gratuito presso le Scuderie di Palazzo Farnese, in omaggio al paese di Caprarola e ai suoi artisti, compresi quelli che vivono in varie parti del mondo.

L’associazione Scala Regia è costituita da musicisti di origini caprolatta, che operano presso prestigiose fondazioni lirico sinfoniche quali il Teatro alla Scala di Milano, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa   Cecilia,    l’ Orchestra    Sinfonica   di   Roma,    il    Teatro   del    Maggio    Musicale    Fiorentino    ed    il    Teatro dell’Arena di Verona.

Eventi del Caprarola Music Festival

28 luglio 2012 apre il festival la Master Class di chitarra classica tenuta dal Maestro Angelo Ferraro, docente del conservatorio di musica di Frosinone, e concertista di fama internazionale. Essa si terrà presso le Scuderie di Palazzo Farnese di Caprarola e sarà incentrata sulla figura del grande compositore e chitarrista dell’ottocento Mauro Giuliani.

30 luglio presso il Palazzo Farnese, alle ore 21.00, i migliori allievi della Master Class si esibiranno in un concerto finale. Per l’occasione sarà allestita una esposizione del compositore Mauro Giuliani, con partiture, fotografie, documenti e ritratti storici provenienti dalla collezione privata del pronipote Nicola Giuliani, che presenterà anche una biografia intitolata “La sesta corda”. Esposizione dalle ore 18, spettacolo ore 21.00

31 luglio nel suggestivo chiostro del Palazzo Farnese, l’HORNER BROS QUARTET con la presenza del cornista caprolatto Rino Pecorelli, primo corno dell’Orchestra Sinfonica di Roma, offrirà un originale e avvincente concerto di corni dal titolo Il Corno nel Cinema, con musiche tratte da famose colonne sonore cinematografiche. Inizio spettacolo alle ore 21.00

5 agosto nel chiostro del Palazzo Farnese, andrà in scena I PROMESSI SPOSI di Alessandro Manzoni, diretto e interpretato da Massimiliano Finazzer Flory, coreografie di Ghislaine Valeriani, prima ballerina del Corpo di Ballo dell’Arena di Verona, musiche di G. Verdi, P. Mascagni, V. Bellini, N. Paganini, L. Berio, N. Rota, eseguite al pianoforte da Stefano Salvatori, musicista caprolatto, direttore d’orchestra e maestro pianista collaboratore presso il Teatro alla Scala di Milano. I promessi sposi è la proposta di matrimonio tra cultura e società attraverso un libro che è una vera e propria bibbia laica, qui rappresentata attraverso l’unione di parola orale e scritta, musica classica e danza contemporanea, letteratura e teatro. Una rappresentazione che sta riscuotendo un grande successo nella tournèe internazionale negli Stati Uniti, in America latina ed Europa. Inizio spettacolo alle ore 21.00

7 agosto chiude il Caprarola Music Festival SCORES! PAOLO FRESU & Alborada String Quartet. Nell’incantevole riserva naturale del Lago di Vico, all’imbrunire, alle ore 19.30, nella spiaggetta dei pioppi adiacente la Bella Venere, gli artisti proporranno uno splendido incontro fra sonorità classiche e jazz, giocato originariamente sul territorio di colonne sonore cinematografiche ma anche e ancora, un meraviglioso mélange sonoro capace di prodursi in maniera estremamente diretta ed efficace della versione tromba + quartetto d’archi, oppure di rendere al meglio la sontuosa ricchezza delle architetture del canto polivocale e del senso musicale dell’area mediterranea. Il violoncellista del quartetto Alborada è Piero Salvatori, compositore e concertista di fama nazionale, nativo di caprarola. Musica e natura, due elementi trascendentali che fusi insieme creano un momento unico e irripetibile.

luglio 29, 2012 - Posted by | comunicati stampa, festival, teatro | , , , , , , , , , , , , , , ,

Al momento, non c'è nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: