bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

A Ravello Ron omaggia Lucio Dalla – domenica 12 agosto 2012

Sul belvedere di Villa Rufolo, domenica 12 agosto, il concerto “Accordi e Ricordi”

Un concerto unico ed esclusivo, dedicato alle bellezze della Costa d’Amalfi e ad un grande della musica italiana che tanto le ha apprezzate. Ron a Ravello esalterà paesaggi e memoria con un evento musicale che si annuncia carico di suggestioni. Nello spettacolo, prodotto dalla Palco Reale e concepito espressamente per il Ravello Festival, l’artista pavese, domenica 12 agosto (ore 21.45, Belvedere di Villa Rufolo), non regalerà solo una serata di musica dedicata a Lucio Dalla. Ron, porterà in scena anche la lettura di passi tratti da alcuni racconti che il cantautore bolognese scrisse dieci anni fa. Uno dei quali, pieno di ironia, si intitola Agnese delle cocomere.

 
“Ho coinvolto due amici per rendere magica ed irripetibile la serata: Lina Sastri e Mimmo Paladino”, ha rivelato Ron qualche settimana fa. Con l’attrice e cantante partenopea duetterà quando la violoncellista Giovanna Famulari ed il pianista Fabio Gangi intoneranno le melodie di Caruso 4/3/1943, due tra i brani più celebri di Lucio Dalla.

 
Sul palcoscenico a picco sul mare di Villa Rufolo, col suo concerto-spettacolo Accordi & Ricordi, Ron riproporrà soprattutto i suoi grandi titoli modellando attraverso aneddoti e canzoni la storia di un uomo e di un artista appassionato. Per raccontare se stesso Ron ha così scelto la dimensione cameristica del trio in modo da permettere alle parole e alle note di risaltare con potente e profonda semplicità. 

 
“E’ una sorta di concerto-racconto in cui passo in rassegna 42 anni in musica – spiega il cantautore – Mi piace raccontare me stesso e, quando parlo di me, sento che il pubblico è contento. Sul palco suono in versione acustica con pianoforte e violoncello e, senza falsa modestia, non sono in tanti a poterselo permettere”. 
Ad accompagnare il cantautore in questo viaggio suggestivo attraverso la memoria non sarà solo Lina Sastri. Sul palcoscenico del Belvedere, Mimmo Paladino, amico da sempre di Ron e di Dalla, porterà in scena “Il dormiente”, una scultura carica di significati affettuosi e molto apprezzata da Lucio Dalla.

 
Ron, al secolo Rosalino Cellamare, incontrerà il pubblico del Festival nei giardini di Villa Rufolo, lunedì 13 agosto nel tradizionale talk-show di mezzogiorno.

http://www.ravellofestival.com/.  

Info e biglietteria 089 858422.

Domenica 12 agosto, Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45
Accordi & ricordi
Ron in trio
Canzoni, racconti e una dedica speciale all’amico Lucio
Posto unico € 35

Lunedì 13 agosto, Villa Rufolo, ore 12.00
Incontro con Ron
Ingresso libero

Ufficio Stampa Ravello Festival:  Nicola MansiMario Amodio

Ufficio Stampa Palco Reale:  Elisabetta Castiglioni

agosto 10, 2012 Posted by | magazine | , , , , , | Lascia un commento

IL MONTESARDO – Festival di Musica Antica XIII edizione – Programma

PROGRAMMA GENERALE XIII Edizione – 2012

23 AGOSTO –  Chiesa Madre di Montesardo (Lecce), ore 20.30

CONCERTO d’INAUGURAZIONE –  Apulia Triumphans

Musiche di autori pugliesi del periodo barocco e classico

Ensemble “Il Montesardo”

Solisti: Anna Lucia Alessio (soprano), Sergio de Blasi (cembalo)

Maestro di Concerto: Sergio de Blasi

*

24 AGOSTO – Palazzo Legari di Alessano (Lecce), ore 20.30

SEI SOLO – Concerto Lettura

Musiche di J.S. Bach, G.F. Telemann, F. Lecce, J. Banister, J.H. Roman, G. Romano, Th. Baltzar, su testi di Abele Longo tratti da “Reversibilità” (ed. ATd’O)

Violino barocco, viella e viola da braccio: Doriano Longo

Voce recitante: Ippolito Chiarello

con opere pittoriche di Nadia Esposito e disegni di Sophia Longo

*

26 AGOSTO –  Palazzo Legari di Alessano, ore 20.30

SERATA MELCARNE – Il trattato per chitarra spagnola (1606) di Gerolamo Melcarne

“Nuova invenzione d’intavolatura per sonare li balletti sopra la chitarra spagniuola ..”

Incontro dibattito

Relatori: Prof.ri Pierluigi Ostuni, Cosimo Passaro

*

28 AGOSTO –  Chiesa di S. Antonio di Alessano, ore 21.00

Llibre Vermell     Canti e danze del codice medievale del Monastero di Montserrat

Coro Polifonico Odegitria

Ensemble Terra d’Otranto

direttore: Fiorenza Pastore

*

29 AGOSTO –  Chiesa dei Cappuccini di Alessano, ore 20.30

ALLA CORTE di FEDERICO II   Viaggio musicale nel 300° anniversario della nascita di Federico di Prussia

Musiche di C.Ph.E. Bach, C. Ph. Quantz, F. Benda, Federico di Prussia

Accademia dei Serenati: Lucia Rizzello e Luigi Bisanti (traversiere), Corrado de Bernart (cembalo)

***

direttore artistico: Doriano Longo, etdo@libero.it

agosto 10, 2012 Posted by | eventi, festival | , , , | Lascia un commento

PROGRAMAÇÃO OFICIAL DO FESTIVAL AMAR AMADO. SHOW DE CAETANO É CONFIRMADO

Promosso dal Ministero della Cultura, attraverso un avviso di cultura, il Festival Amar Amado è confermato per la seconda settimana di agosto, per commemorare il centenario dello scrittore Jorge Amado.
Il programma, che si articolerà su più giorni  comprende fiere letterarie, manifestazioni culturali, concerti, rappresentazioni teatrali e gastronomia.
Secondo il sito ufficiale, il festival utilizzerà diversi  spazi tra i quali il teatro comunale e il centro congressi e sarà totalmente gratuito.
 
Previsto anche lo show di Caetano Veloso atteso con grande anticipo per il 10 agosto dalle 22h nel centro storico. Come le altre attrazioni del Festival lo spettacolo  sarà gratuito. La grande musica vedrà protagonisti i membri della famiglia Caymmi e Margareth Menezes.
 
Clicca su continua e date un’occhiata al programma completo del festival.
 
Realizado pelo Ministério da Cultura, por meio de edital de cultura, o Festival Amar Amado está confirmado para a segunda semana de Agosto, em comemoração ao centenário do escritor Jorge Amado.
A programação, que começa no dia 04, inclui feira literária, apresentações culturais, shows, além de cinema e gastronomia.Segundo o site oficial, o festival usará espaços como o quarteirão Jorge Amado,teatro municipal e o centro de convenções e será totalmente gratuito.Show de Caetano VelosoEsperado com grande expectativa, o show de Caetano consta na agenda oficial do festival e está marcado para o dia 10 de agosto, a partir das 22h, no centro histórico. Assim como as outras atrações, o show de “Caê” será gratuito.

Outros grandes da música que devem marcar presença são os integrantes da Família Caymmi e Margareth Menezes.

Clique no leia mais e confira a programação completa do festival.

 

(Alafia Do Brasil)

agosto 10, 2012 Posted by | I primi passi | , , , , , | Lascia un commento

7° Edizione Botteghe d’Autore Festival: vince Emilio Stella

In grande stile si chiude Botteghe d’Autore Festival 2012, che ha visto vincitore della rassegna musicale il cantautore Emilio Stella con il brano Alle case popolari premiato da Maria Volpe, che si è aggiudicato anche il premio per il Miglior testo. Il secondo posto è stato assegnato a Giuseppe CucèAttraversando Saturno mentre il premio per il miglior arrangiamento è andato a La bestia Carennee da Mosca è tutto.

Dopo l’esibizione di Emanuele Bocci, vincitore della passata edizione, la settima edizione di Botteghe d’Autore si è concluso con l’esibizione di Erica Mou, reduce dalla partecipazione all’ultima edizione del Festival di Sanremo nella sezione Sanremo Social e dalla prestigiosa vittoria del premio della critica ‘Premio Mia Martini‘ e del ‘Premio Sala Stampa Radio Tv‘, con la sua raffinata e profonda canzone “Nella vasca da bagno del tempo”‘. Il giovane e coinvolgente universo musicale di Erica Mou, ha incanto il pubblico di Albanella in occasione della terza serata del Botteghe d’Autore Festival 2012, capace dal vivo di rapire l’attenzione dello spettatore solo con l’intensità di voce e chitarra. Al suo fianco il pianista e beatboxer anglo-francese MaJiKer.’

Il suo concerto è stato un viaggio dolcissimo dentro la sua musica, e dentro un immaginario che si fa strada nello spettatore. Nel corso della serata, che ha dato l’opportunità di ascoltare tutti i brani del suo primo lavoro discografico, accanto al genuinità della chitarra un vastissimo raccolta di effetti sonori: echi e riverberi generati dal microfono, scatole che si tramutano in stravaganti oggetti ritmici, innumerevoli espedienti che sorprendono e divertono lo spettatore.

Al termine delle premiazioni, il direttore Ivan Rufo ha dato appuntamento al Botteghe d’autore Festival 2013, ‘lo staff è già a lavoro’.”





agosto 10, 2012 Posted by | festival | , , , , , , | Lascia un commento