bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

“DIVENTO VENTO” a Firenze – Villa Medicea della Petraia a Castello – Un Omaggio al…Ventaglio

La Compagnia delle Seggiole torna nello splendore della Villa Medicea della Petraia a Castello (Firenze), dichiarata dall’Unesco patrimonio dell’umanità, con uno spettacolo del tutto originale, attraverso il quale si dà voce, anima e… sapienza, ad  un oggetto che dagli antichi egizi ai giorni nostri accompagna gli uomini e, sopratutto le donne, delle quali è stato ed è ancora  strumento di vanità, seduzione, sicurezza, potere, dialogo con l’altro sesso e anche di “liberazione”.

Un oggetto bellissimo, leggero, a volte solenne, variabile nelle forme e nei colori, con il mutar dei gusti e delle mode, cantato da poeti, celebrato dal teatro, dalla lirica, dalla danza, dal cinema, illustrato da artisti di grande fama – Ingrés, Picasso, Modigliani, Gauguin, Manet, Fattori e tanti altri – un oggetto che porta un nome maschile, in quasi tutte le lingue del mondo, ma la cui natura è essenzialmente femminile, un oggetto amato in Occidente ma soprattutto in Oriente, per secoli depositario di una sua “sacralità”, gioia e dolore di Musei e Collezionisti; ebbene, a questa magica creazione, fragile e delicata  come un soffio di vita, la Compagnia delle Seggiole capitanata da Fabio Baronti rende omaggio, da un’idea di Luisa Moradei, con uno spettacolo articolato su una delle (in) credibili conversazioni scritte da Marcello Lazzerini e due sketch tratti da due autori celebri e amati come Oscar Wilde e Carlo Goldoni. Sarà anche una grande occasione per visitare la Villa Medicea della Petraia, divenuta residenza di Vittorio Emanuele II, goderne la bellezza e il panorama e trascorrere una serata all’insegna dello svago e della cultura.

***

DIVENTO VENTO

Conversazione (in)credibile con il Ventaglio

scritta da Marcello Lazzerini

con inserti teatrali tratti da

C. Goldoni e O. Wilde

a cura di Sabrina Tinalli

selezione musicale a cura di Vanni Cassori

con (in ordine alfabetico):

Fabio Baronti, Anna Collazzo, Marcello Lazzerini,

Chiara Macinai, Sabrina Tinalli

Allestimento e Luci a cura di Luca Cartocci e Fabrizio Rosazza

Musica: Marco Catarsi

Organizzazione: Mariagiovanna Grifi

Intero 13,00 euro – Ridotto 10,00 euro

Info e prenotazioni (dopo le ore 14,00): 333 2284784

a tutti i partecipanti sarà offerto un curioso ventaglio….

 

Dopo lo spettacolo sarà possibile visitare la Villa Medicea della Petraia

https://www.facebook.com/lacompagniadelleseggiole

***

luglio 30, 2013 Posted by | eventi | , , | Lascia un commento

La Bellezza ci salverà: standing ovation per l’omaggio a Fellini e Guerra dell’Orchestra Italiana del cinema con Nicola Piovani‏

Grande successo sabato 27 luglio sera in Piazza Ganganelli a Santarcangelo di Romagna per La bellezza ci salverà, il concerto evento dedicato a Federico Fellini e Tonino Guerra che ha visto come interprete l’Orchestra Italiana del Cinema diretta dal M° Daniele Belardinelli e nella seconda parte dal grande musicista e compositore premio Oscar Nicola Piovani.

Oltre cento persone sul palco – tra i 63 elementi orchestrali e le 60 voci del Coro lirico A. Galli di Rimini e la soprano Gladys Rossi, per uno spettacolo multimediale in cui la parte musicale era affidata alla prima compagine sinfonica italiana specializzata nell’interpretazione ed esecuzione del repertorio della musica da film con l’ausilio di proiezioni multimediali architetturali. L’evento ha reso omaggio, nel ventennale della sua scomparsa, al Maestro Fellini ed al suo principale sceneggiatore Tonino Guerra, che era originario di Santarcangelo e che è mancato poco più di un anno fa.

La prima parte dello spettacolo, improntata alle più celebri composizioni di Nino Rota – Roma, Amarcord, La strada, La Dolce Vita, Otto e Mezzo…, è stata diretta dal M° Daniele Berardinelli, direttore stabile dell’Orchestra. Veri affreschi multimediali emozionali – immagini grafiche di grande formato e sequenze di film – creati da Stefano Fomasi e Raffaele Cafarelli di The Fake Factory hanno accompagnato il concerto proiettati sulle  diverse facciate, le mura della scuola comunale “Pascucci” retrostante il palco, e dell’abitazione di Tonino Guerra e sull’Arco di Clemente XIV. La seconda parte, intervenuta dopo un intermezzo compositivo originale per coro ed orchestra sinfonica scritto dal M° Cristiano Serino, dedicato a Federico Fellini e Tonino Guerra, che ha preso spunto da una poesia di T.Guerra dal titolo E’ mònd l’è bèll, ha visto protagonista il Premio Oscar Piovani con la conduzione delle sue composizioni per i film L’IntervistaLa voce della Luna e Ginger e Fred, dando vita ad un intenso percorso emozionale che si è prolungato fino a notte fonda per l’entusiasmo e la gioia di quanti hanno conosciuto, direttamente o indirettamente, l’Opera del regista e del suo discepolo. Alla fine del concerto/evento standing ovation per il M° Piovani che ha regalato due bis agli oltre 3.000 presenti, il primo eseguendo una suite dal film La vita è bella. Alla fine, il M° Nicola Piovani ha preso la parola per ringraziare il pubblico presente, e ricordare l a scomparsa dell’amico e compagno di lavoro Vincenzo Cerami. Il pubblico presente ha condiviso è partecipato all’evidente commozione del Maestro Piovani con un prolungato applauso di tutta la piazza, sulle note dell’ ultimo brano del concerto.

L’Orchestra Italiana del Cinema ringrazia il Comune di Pistoia per la cessione in uso delle trascrizioni per grande orchestra sinfonica del Maestro Carlo Savina  delle musiche di Nino Rota per i film di Federico Fellini.

L’evento, organizzato e promosso da Gianni Succi della Succi&Partners, è stato realizzato con la collaborazione del Comune di Santarcangelo di Romagna.

Prossimo appuntamento con Fellini e l’Orchestra Italiana del Cinema l’8 settembre a Milano, nell’ambito del festival MitO, con un concerto sinfonico e multimediale dal titolo Beyond La dolce Vita.

“L’orchestra Italiana del Cinema è ormai una realtà. Una nuova compagine sinfonica giovanile è qualcosa di prezioso per la nostra cultura e io sono fiero di aver contribuito a farla nascere e crescere”.
Nicola Piovani

***

Orchestra Italiana del Cinema

Presidente: Marco Patrignani
Vice Presidente: Paolo Petrocelli
Direttore Musicale: Daniele Belardinelli
Segretario generale: Roberto Volpe
Orchestra Italiana del Cinema

Piazza Euclide 34,
00197 Roma
Tel + 39 068084259 Fax + 39 068074947

www.orchestraitalianadelcinema.it
info@orchestraitalianadelcinema.it

Ufficio stampa: Elisabetta Castiglioni
elisabetta@elisabettacastiglioni.com

***

luglio 30, 2013 Posted by | artists of the world | , , , , , | Lascia un commento