bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

U.M.P.A.: “Da emigrante a cittadino del mondo – le proprie culture per unire” – Università Roma 3 – 6 marzo 2015

locandina-6-marzo-2015Il primo, grande convegno dell’U.M.P.A. , dal titolo “Da emigrante a cittadino del mondo – le proprie culture per unire“, e’ previsto per il giorno 6 marzo 2015 e vedrà l’intervento e la presenza di rappresentanti diplomatici di varie nazioni del mondo, di associazioni di cittadini di differenti culture, di rappresentanti della cultura e delle istituzioni italiane.

Inizio alle ore 15.30 presso l’Universita’ Roma 3 (Piazza della Repubblica, 10).

Ingresso libero.

Emigrante, immigrato. Nell’immaginario collettivo queste due parole ci fanno venire in mente immagini di povertà e fuga, di dolore e speranza.

Emigrante, una parola a cui possiamo dare un’accezione negativa o positiva, legata alle nostre esperienze personali, all’ambiente in cui cresciamo. Ma c’è un’altra parola che può sostituire “emigrante” o “immigrato”. E’ una parola semplice, che ci circonda anche adesso mentre leggiamo, che ci appartiene più di qualunque altra. Umano.

Oggi l’Associazione U.M.P.A. (Un Mondo per Amico), nata da poco, sceglie di abbattere le diffidenze generalizzate, le impostazioni dialettiche, le paure insidiate in anni di odio, e vede il prossimo come “Cittadino del mondo”, il quale fa conoscere la sua cultura e impara ad apprezzare e rispettare la cultura altrui. Oggi il mondo che U.M.P.A. vuole costruire diventa realtà con il passo di riconoscere il prossimo come umano.

http://www.unmondoperamico.com/

Presidente dell’U.M.P.A. e’ l’onorevole Gilberto Casciani.

Da emigrante a cittadino del mondo – le proprie culture per unire“.

Università Roma 3 – Piazza della Repubblica, 10

Ore 15:30 – Ingresso libero

Annunci

marzo 5, 2015 - Posted by | I primi passi | , , ,

Sorry, the comment form is closed at this time.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: