bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

PhotoFestival “Attraverso le pieghe del tempo” V Edizione

LOCANDINA ATTRAVERSO LE PIEGHE DEL TEMPONella giornata di martedì 24 agosto 2015 avrà inizio la V Edizione del Photofestival “Attraverso le pieghe del tempo”, nota rassegna culturale nazionale sull’Immagine contemporanea, che da quest’anno cambia abiti e diventa itinerante.

La manifestazione,  ideata e curata dall’Associazione culturale “Occhio dell’Arte”,  è riconosciuta dalla F.I.A.F. (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche) e nell’anno corrente  è anche sotto la tutela  dell’A.E.R.E.C.(Accademia Europea per le Relazioni Economiche e Culturali); si snoderà   fino al 6 settembre tra Roma, Nettuno, Anzio e Castel Gandolfo.

Il giorno 24, che aprirà la kermesse, vedrà disvelare al pubblico contemporaneamente svariate exhibitions tra Roma, Anzio e Nettuno, facenti parte del tour ed. 2015; a Castel Gandolfo si darà il via al programma previsto solo dal 1° Settembre.

Il PhotoFestival “Attraverso le pieghe del tempo” ha fra i suoi scopi quelli di promuovere eventi culturali connessi ad opere di solidarietà sociale, ed è nato nel 2011, prefigurandosi oramai come principale manifestazione di riferimento dell’Associazione stessa. Nelle sue diverse edizioni, esso e’ stato patrocinato in primis dal Comune di Nettuno (Roma), ma pure da numerose altre istituzioni pubbliche e private, provenienti anche da altre regioni (come nel caso del Comune di Milano o di quello di Modena nell’edizione 2012). La rassegna dalla nascita e per i suoi primi quattro anni si è svolta esclusivamente nella cornice del cinquecentesco Forte Sangallo a Nettuno. L’edizione 2015, invece, vede spostato ad Anzio il fulcro principale della kermesse.

Rimane conservata la sostanza dei suoi componenti: prevedere diverse occasioni di incontro e di confronto fra fotografia, poesia e musica, in un programma che si svolge ad ingresso libero e che coinvolge anche nomi noti dello spettacolo, dell’arte, della musica, della comunicazione non dimenticando la solidarietà, per poter veicolare in tal modo messaggi socialmente utili anche attraverso l’arte e la cultura.

Riconfermati gemellaggi importanti e vecchie amicizie (FotoArte in Puglia – l’ultra ventennale Toscana Foto Festival di Massa Marittina – il Med Photo Fest siciliano – il celebre Amarcort di Rimini legato alla memoria di Federico Fellini – l’Escamontage Film Festival itinerante); nate anche nuove collaborazioni, per una kermesse italiana che si prefigura in continua evoluzione, sia spaziale che temporale, alla ricerca di una dimensione cosmopolita e contemporanea sempre piu’ contaminata nei linguaggi e negli abiti via via adottati.
Uno specchio multiriflettente……”Attraverso le Pieghe del Tempo”.

Il Presidente onorario di “Attraverso le pieghe del Tempo” ricordiamo che è da sempre il celebre Maestro internazionale del Colore, il fotografo Franco Fontana. La giuria tecnica fotografica di questa corrente edizione, invece, sara’ composta dal noto critico d’arte, sociologo, giornalista Enzo Carli (Premio della Critica 2015); dalla fotografa e docente di Fotografia Marcella Pretolani, dal direttore artistico del circuito pugliese FotoArte, Raimondo Musolino; dal delegato Regionale F.I.A.F. per il Lazio, Mariano Fanini; da Giancarlo Torresani(autore anche di una delle mostre del circuito nettunese), che e’ rinomato critico fotografico italiano, fotografo, nonche’ gia’ direttore del DAC e del DiD della F.I.A.F.

I premiati dell’edizione 2015 sono per lo piu’ volti e nomi noti al grande pubblico: Bruno Oliviero (Premio Immagine)Rino Barillari (Fotogiornalismo d’Autore)Lino Patruno (Premio Musica)Lando Buzzanca (Premio Alla Carriera)Giovanni Brusatori (Premio Cinema)Massimo Di Cataldo (Premio Artista e Spettacolo), Mara Parmegiani (Giornalismo come Impegno Civile – a cura del settimanale locale Il Granchio – e Leonessa 2015, riconoscimento firmato da Amleto di Cori); tra i Premi speciali figurano personaggi  come il Direttore d’Orchestra Maestro Gerardo Di Lella, l’artista Euro Rotelli, il cantante Luca Guadagnini, la Rino Gaetano Band. Impossibile citarli tutti, anche perchè molti premiati  sono ancora top secret ed in via di ufficialità.

Per quanto riguarda la città di Anzio, ad ospitare le immagini dell’edizione 2015 del photofestival sara’ la cinquecentesca Villa Sarsinatra i gioielli della incantevole cittadina laziale, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Anzio.

Anzio avrà anche il privilegio di ospitare una lettura nazionale di Portfoli Fotografici dal titolo “LECTIO ANTIUM” (il 29 agosto per tutto il giorno a Villa Sarsina ), a cura di AF PIXEL OCEAN, con il coordinamento di Lucio Governa (Consigliere Nazionale F.I.A.F.) e la collaborazione di Massimiliano Giramondi (Vice Presidente di AF PIXEL OCEAN); due mostre fotografiche di autori italiani ed internazionali: una libera (sia come tecnica che come tema ) ed una invece rigorosamente in bianco e nero sul tema “La Terza Età” con la collaborazione del network The Imaginarium (entrambe le mostre di Anzio chiuderanno i battenti il giorno 30 Agosto); gli spettacoli serali nella cornice di Villa Adele con le premiazioni di Mara Parmegiani, Bruno Oliviero, Rino Barillari, Lino Patruno, Giovanni Brusatori, Lando Buzzanca – che riguarderanno le serate del 28-29-30 Agosto.

Ad Anzio, infine, nei giorni del festival, sara’ in vendita ad offerta libera il Calendario solidale “Made in Italy in the World” del testimonial Anthonyh Peth, Ambasciatore del Made in Italy nel mondo e tra gli ospiti d’onore di questa kermesse,il cui ricavato aiutera’ la SORRIDENDO ONLUS nel migliorare la qualità di vita ai bambini che subiscono difficoltà economiche e d’integrazione di vario (www.sorridendoonlus.org).

Un’altra importante Onlus appoggiata dalla edizione 2015 delle kermesse sarà  STOP VEILS. SHOUT LIBERTY: cade il Velo della discriminazione; giù le barriere fra Oriente e Occidente. Presidente   Ebla Ahmed   (www.senzavelisullalingua.com)

La regia degli spettacoli a Villa Adele sara’ affidata alla cura di Michele Conidi.

Nella città di Nettuno, invece, saranno protagonisti Escamontage blog&webTV, con la regista Iolanda La  Carrubba e la critica cinematografica Sarah Panatta, che presenteranno “Il mondo di Escamontage: corti e dintorni”, con alcuni contributi dall’Amarcort Film Festival  con cui “Attraverso le Pieghe del Tempo” è gemellato (27 Agosto – Sala Sigilli del Forte Sangallo); l’Associazione Con_tatto  con “Accanto a te come vuoi tu” : incontri esperienziali  gestiti da esperti e a numero chiuso previo prenotazione posti (28 Agosto – Sala Sigilli del Forte Sangallo); il mondo della F.I.A.F. con iniziative varie e con le premiazioni di Enzo Carli e di Luciano Trojano e l’assegnazione di tutti i riconoscimenti dei vari contest del Photofestival edizione 2015 (gli incontri F.I.A.F. in zona durante il photofestival  e le suddette premiazioni saranno a cura di AF PIXEL OCEAN, con il  coordinamento di Lucio Governa e con la collaborazione di Massimiliano Giramondi – 29 Agosto/30 Agosto presso la Sala Sigilli del Forte Sangallo).

Tra le esposizioni fotografiche a Nettunodal 25 al 30 agosto presso il Forte Sangallo,   cattura la vita nel quotidiano tra passato e presente attraverso immagini di paesaggi che ritraggono il mare ed è molto significativa la collettiva dal titolo IL MARE D’INVERNO (ambito F.I.A.F); altro scenario volto a scandagliare gli ambienti urbani attraverso immagini fisse in un tempo sospeso è la mostra di Franco Sortini, che è un estratto dal suo  “Paesaggio urbano”.  E poi immagini forti e intense in bianco e nero a documentare un’umanità con le sue paure e speranze, i suoi dolori e fragilità che restano nel tempo e lo segnano  nel percorso della personale di Giancarlo Torresani dal titolo “Destinos” sempre al Forte Sangallo nello stesso periodo. Torresani coglie l’intensità di uno sguardo ora serio, ora rassegnato, di chi vive trascinato dagli eventi.  A troneggiare nel porticato destro sarà infine una tappa italiana di “PanoramicaMENTE”  lo splendido progetto tra Fotografia e Design di Francesco Ciccotti.  Da citare anche l’esposizione pittorica su cavalletto di Autori Vari a tema libero in previsione dentro il Palazzo Comunale di  Castel Gandolfo  dal 1 al 6 settembre 2015.

Sempre a Castel Gandolfo, nella sala consiliare, rispettivamente nei giorni 2-3-4 settembre, saranno protagonisti la A.I.S.L.O. e gli esperti Maria Grazia De Angelis, Evaldo Cavallaro, Michela Bonafe’, Massimo Puntelli con un incontro culturale/dibattito dal titolo “Lavoro, benessere e stili di vita”; il critico d’Arte Giorgio Palumbi con una lectio magistralis dal titolo “Arte e Cultura”; il Prof. Francesco Petrino con un incontro di attualita’ ed estremo interesse pubblico : “Lo scandalo delle riscossioni Equitalia”.

Tutte le iniziative culturali, sia ad Anzio che a Nettuno che a Castel Gandolfo, saranno ad ingresso libero, cosi’ come gratuite sono sempre state tutte le visite alle preziose mostre del Photofestival “Attraverso le pieghe del Tempo” fin dai suoi esordi.

Le Sculture Premio costitutive di “Attraverso le pieghe del Tempo” ed. 2015 sono a firma del Maestro Valerio Capoccia.

Altre targhe e riconoscimenti vari sono invece  stampate da Incisport di Anzio.

Principali MEDIA PARTNER cartacei ed on line : IMAGE IN PROGRESS, IMAGE MAG, C MAG Magazine, PRIMA PAGINA NEWS – Agenzia Quotidiana di Stampa Nazionale, AGENZA ITALIA INFORMA, CULTURAL TG, IL QUOTIDIANO ITALIANO – Sezione di Roma, IL GRANCHIO, IL GIORNALE DEL LAZIO, THE WORLD OF STARS (programma tv e web che promuove e diffonde la cultura in tutte le sue forme tra i paesi dell’Unione Europea e dell’America Latina, con particolare attenzione all’ Arte, alla Moda, al Cinema, allo Sport – Direzione e produzione by Graciela Saez), BUMBIMEDIAPRESS, il network di Allinfo, il mensile CHAPEAU.

I principali  collaboratori  ed. 2015: ad Anzio  troviamo AUTOSTYLE SERVICE SRL – RISTORANTE MAURO BOCCUCCIA – F.LLI ROSATI s.n.c. di Rosati Nazzareno & C. –  HOTEL GRAND HOTEL DEI CESARI – HOTEL LA BUSSOLA – HOTEL LIDO GARDA  – HOTEL L’APPRODO – FERRARA CLAUDIA  – TRATTORIA  IL BARONE    – RISTORANTE DAL COZZARO NERO – TUTTO TONDO VIAGGI di Mara Spada – FOTODIGITAL DISCOUNT  – ONORI MOBILI – Mail Boxes Etc. #376 di   Simone Tesei.

A Nettuno citiamo NETTUNO la TRATTORIA  LA CAMPANA  e  N.P.M. Group – Istituto di vigilanza.

Altre collaborazioni:  TRATTORIA – PIZZERIA  LA Funivia del Ristoro  presso il  Lago Castelgandolfo – Hotel Letizia  ad  Orte Scalo (VT) –  LUISA LUBRANO Stilista di Moda e Staff  ad Anzio – Hair Beauty di Anzio – YourWay Management di Roma – WALLEMBERG Management di Roma.

Ringraziamenti speciali  a: Mara Parmegiani, Anthony Peth, Michele Conidi, Marcella Pretolani, Mattia e Manuel Califano, Marco Bersaglini,  Massimo Meschino, Giannoli Mario, Francesco Di Cori.

Tutti i protagonisti nel dettaglio, cosi’ come l’intero programma di ogni  tappa prevista quest’anno, si potranno conoscere consultando i siti ufficiali www.occhiodellarte.org e   www.attraversolepieghedeltempo.it  prima dell’inizio della kermesse.

Ulteriori info: occhiodellarte@gmail.com – 347-1488234 (Lisa Bernardini)

agosto 11, 2015 - Posted by | festival | , , , , , , , , , , , ,

Sorry, the comment form is closed at this time.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: