bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

“OPEN GALLERY INDIPENDENZA 2015” QUINTA EDIZIONE del MEETING ARTISTICO PROPOSTO da I GRAFFIALISTI

Logo O.G.I.La quinta edizione di Open Gallery Indipendenza, organizzata dall’Associazione di Promozione Sociale I Graffialisti con il patrocinio del Comune di Gaeta, si svolgerà quest’anno in due sedi.

La prima data, prevista per la serata di sabato prossimo 5 settembre 2015, rientra nell’ambito delle solenni celebrazioni in onore della SS. Maria di Castagneto in Formia.

Su invito del Comitato per i festeggiamenti, O.G.I. verrà ospitata all’interno della caratteristica chiesa dedicata alla Santissima in un’ideale simbiosi tra il sacro e il contemporaneo, sulla scia della precedente esperienza, avutasi sempre a Formia, quando a ospitare O.G.I. fu la chiesa di Sant’Anna (Rione Castellone), già oggetto di interesse del Mi.B.A.C.

Gli artisti partecipanti fanno tutti parte del sodalizio artistico e sono: Sabrina Cibelli (in arte Sabry), Erasmo Di Florio, Mario Liberace, Antonella Magliozzi, Elisa Jane Pedagna, Roberta Tafuri (in arte BorkiArt).

Successivamente, dal 3 al 18 ottobre 2015, la mostra itinerante si sposterà a Gaeta – città, si ricorda, che ha dato i natali a O.G.I. – presso la Çirò Gallery Atelier, situata nel cuore del centro storico di Porto Salvo, nella caratteristica via della Indipendenza.

Qui sarà possibile ammirare, su invito o appuntamento, una rappresentanza di opere d’arte in mostra.

Per la quinta edizione, il tema della rassegna risulta essere di grande interesse contemporaneo:

Il rispetto per la natura e l’ambiente da parte dell’uomo che coabita nel pianeta Terra”.

O.G.I. è pensato come un concept che mira a fornire un contributo nella direzione della promozione e valorizzazione degli splendidi borghi laziali mediante la forza trainante e comunicativa dell’Arte, ponendo l’attenzione su tematiche di ordine sociale e di pubblica utilità.

Il progetto si inserisce nel novero di quelle attività poste in essere sinergicamente dagli Enti pubblici e da moltissime realtà del settore no profit che, fianco a fianco, riescono a sviluppare e realizzare eventi di spessore, a giovamento della collettività, nonostante la difficile congiuntura economica che tutti stiamo vivendo.

A tal proposito, si rammenta la dichiarazione del presidente de I Graffialisti, l’artista Antonella Magliozzi, che, qualche anno fa, in occasione della terza edizione del meeting artistico O.G.I., rimarcò che “Lo spirito di fratellanza esistente tra le associazioni operanti nel Terzo Settore è qualcosa di speciale e unico: non c’è crisi che possa intaccarlo”.

Va riconosciuto al sindaco del Comune di Gaeta, città dove insistono sede sociale e atelier artistico, di essere particolarmente vicino – a partire dal confronto umano – al sodalizio e agli artisti che vi operano e lo rappresentano nel mondo.

http://www.graffialisti.com/

https://www.facebook.com/opengallery.indipendenza

Annunci

settembre 3, 2015 - Posted by | artisti, mostre | , , ,

Sorry, the comment form is closed at this time.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: