bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

“Memoria genera Futuro”, a Roma per il Giorno della Memoria

memoria_genera_futuro_logoDa oggi 23 gennaio fino al 1 febbraio 2017,  10 giorni consecutivi e oltre 100 appuntamenti per ricordare e confrontarsi sullo sterminio nei campi di concentramento nazisti: dalle scuole ai teatri, dai cinema alle biblioteche, dagli spazi culturali ai Muni­cipi fino ai luoghi simbolo della memoria della città. È Memoria genera Futuro.

Roma Capitale da quest’anno avvia, in occasione del Giorno della Me­moria, un percorso che raccoglie in un programma coordinato dieci giorni di iniziative diffuse su tutto il territorio sul tema della Memoria. Per l’amministra­zione è importante tramandare la memoria collettiva affinché contribuisca a sti­molare le nuove generazioni per far sì che diventino “testimoni dei testimoni”. Una proposta culturale articolata e diversificata, per vivere, ascoltare e conosce­re la storia e il valore della memoria con mostre, presentazioni di libriproiezionimusicaincontriconvegni e spettacoli teatrali.

Segui qui il programma costantemente aggiornato.

Un percorso della memoria che proseguirà nei prossimi mesi con il progetto“Testimoni dei testimoni”. Ricordare, trasmettere il ricordo di quanto accadu­to e non dimenticare le atrocità dello sterminio, diventando essi stessi testimoni: questo è l’impegno che i ragazzi coinvolti nell’ultimo Viaggio della Memoria han­no preso e che diverrà una mostra per raccontare il loro viaggio, attraverso i loro occhi e quelli dei sopravvissuti, guidando i visitatori in un percorso espe­rienziale sulla condizione dei prigionieri.

http://www.comune.roma.it/pcr/do/jpsite/Site/home

Annunci

gennaio 23, 2017 - Posted by | cultura roma | , ,

Sorry, the comment form is closed at this time.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: