bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Luisa Cottifogli in “Rumì”, al Teatro Sala Uno – Roma, lunedì 27 marzo

“MeetiX: incontri sulle musiche del mondo” a cura di Associazione Culturale Tourbilion

Lunedì 27 marzo 2017, ore 21:00 concerto con Luisa Cottifogli “Rumì”

Luisa Cottifogli – voce, percussioni, sequencer

Gabriele Bombardini – chitarre, pedal steel, sequencer

Andrea Bernabini – video-installazioni e luci

Luisa Cottifogli ripropone lo spettacolo “Rumì”, nomination al Premio Tenco 2006 (secondo tra i cinque migliori album di musica etnica) e Premio Imola in Musica 2006.

“Rumì” è un evento multimediale, un concerto immerso in suggestive video-installazioni e antichi racconti, che unisce magicamente suoni contemporanei e parole di un mondo passato; esalta il contenuto espressivo della melodia popolare ma ne restituisce lo spirito con uno stile moderno, fresco e luminoso, e segna in qualche modo l’assimilazione di sonorità estranee alla tradizione con sfondi di ideazione pop, fusion, jazz, etnici, elettronici e contemporanei, eleganti e sofisticati, che variano e mutano nell’assoluto dominio della fantasia.

“È Rumì d’Santa Mareja”- come lo chiamava la gente – è un personaggio realmente esistito nel 1800 sulle strade della bassa romagnola.

LUISA COTTIFOGLI è un’artista della voce… voce significa per lei cantare, suonare, recitare, improvvisare, scoprire suoni e viaggiare nelle diverse culture.

Un curriculum che pochi musicisti italiani possono vantare: diploma di canto al Conservatorio G.B. Martini di Bologna e di recitazione all’Accademia Antoniana di Arte Drammatica, collaborazioni con Ivano Fossati, Teresa De Sio, Lucio Dalla, Giovanna Marini, The Chieftains, Andrea Parodi, Riccardo Tesi, vocalist per 5 anni del gruppo Quintorigo col quale incide vari lavori discografici. Il suo bagaglio artistico si è arricchito con lo studio e la sperimentazione di approcci diversi alla vocalità, dalla musica antica al jazz, dall’opera contemporanea alle musiche tradizionali del mondo e in particolare a quella indiana, che ha potuto conoscere da vicino grazie ad una borsa di studio. Il suo ultimo progetto discografico “Come un albero d’inverno” (in uscita per Visage Music e prodotto assieme a Gabriele Bombardini), nel quale predominano le voci, è dedicato al Nord, alle montagne e metaforicamente alla dura vita dell’essere umano.

 

Teatro Sala Uno
Piazza di Porta San Giovanni, 10 – 00185 Roma
Info e Prenotazioni +39 06 86606211 (dalle 17:00) oppure telefonando al 335-8410833
Email: promozione@salaunoteatro.com
www.salaunoteatro.com

Ingresso: 15 € + 2 € tessera associativa teatro

 

http://www.luisacottifogli.com/

https://www.youtube.com/watch?v=Zkj3j7EdEqk video solo voce

https://vimeo.com/1974425 video Rumì formazione completa

 

Annunci

marzo 19, 2017 - Posted by | eventi | , , ,

Sorry, the comment form is closed at this time.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: