bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Grande successo a Roma per “IL SOGNO DI CLIO” al Salone Margherita

Grande affluenza di pubblico, per il debutto nazionale dell’opera teatrale “Il Sogno di Clio” andato in scena il 4 giugno scorso presso il Salone Margherita di Roma, e applausi a scena aperta per i vari artisti della compagnia che hanno sempre tenuto alto il tenore dello spettacolo.

Delitto d’onore, guerra, un processo, la colpa della tragedia che spegne l’animo dell’omicida, la Musa Clio che con le sue arti (la musica, la danza, il canto, le acrobazie) redime l’animo afflitto  pur condannandolo eternamente per il suo gesto. Momenti fedelmente ricostruiti alternati a forti contaminazioni attuali grazie alla presenza sul palco di tanti giovani artisti che  hanno reso brani storici come “Il Piave mormorava” degli attualissimi pezzi rap con tematiche, purtroppo attuali vista la nuova guerra che stiamo vivendo.

Danze tradizionali e folk di una passionale Italia del Sud che diventano brani e danze rock per significare che i tempi cambiano, ma le situazioni si ripetono.

L’Arte che si profonde a sottolineare che dove c’è il bello, dove c’è la sensibilità artistica, dove c’è l’armonia non può esserci anche il delitto ed il male.

Sorridenti e lieti della partecipazione gli ospiti intervenuti: da Google Box su Italia 1 le bellissime e solari Conny Caracciolo con la compagna d’avventure Rosalyne Mirialachi con il marito, l’attrice internazionale Francesca Stajano, la giornalista Rai Adriana Pannitteri, Karin Trentini (moglie di Riccardo Fogli), il regista e produttore Pierfrancesco Campanella, il modello Mauro Franciotti, Rosella Tinaburri, la pr Rosa Vadalà  i tanti giornalisti e blogger che hanno sostenuto il debutto: Antonietta di Vizia, Ruggero Capone, Elenia Scarsella, Rossella Ronconi, Angelo Volpe, Luigi Bruzzano, Emanuela Scanu, Elena Parmegiani, Erika Eramo, Quirino Martellini e tanti tanti altri sostenitori ed amici. In finale sono stati ringraziati anche i tanti media che hanno sostenuto e che continuano a sostenere il lancio della tournee: Il Messaggero, Canale 21, Radio Impegno, Ma Press Events, Roma Oggi, Latina Today, Il Quotidiano del Lazio, L’Eco del Sud, Ventonuovo, Marcheteatri, Coratolive, Flash Style Magazine, Anconatoday, Controluce, Blog in the City, Tempo Libero  e tutte le varie testate e blog che stanno pubblicando dello spettacolo.

L’evento è stato coronato anche da un “siparietto fashion” con le creazioni della modista Francesca Munzi che ha permesso di indossare alle amiche giornaliste, alle ospiti ed anche a qualche rappresentante del pubblico dei cappellini retrò di sua creazione.

Emozionato tutto il cast in cui tutti gli artisti sono stati impegnati anche in performance multiarte: l’attrice protagonista Carmen Morello oltre ad impersonificare le diverse muse delle arti si è cimentata anche nel canto, il protagonista Mario Misuraca (Carlo, il marito) ha effettuato anche performance di ballo, così come dinamica Simona Meola (Maria la moglie vittima) si è cimentata in una vivace “pizzica”.

L’ideatrice e produttrice Carmen Morello ha commentato: “Sono felice che lo spettacolo sia piaciuto e sono contenta dei tanti applausi che abbiamo ricevuto. Abbiamo lavorato tanto ed è stato un bel premio per tutta la compagnia vedere il teatro pieno ed il pubblico partecipe. Adesso dobbiamo concentrarci sulle tappe della tournee”. Inizia infatti il tour che porterà l’Arte e la sua Musa Clio in giro per l’Italia: 9 e 10 giugno Latina-Teatro Moderno, 16 giugno Teatro Sperimentale di Ancona, 8 e 9 luglio Orvieto,  8 e 9 agosto Sestri Levante (Genova), ma si toccheranno anche tante altre città che via via verranno svelate.

L’opera ideata da Carmen Morello, scritta da Gennaro Francione e per la regia di Igor Maltagliati, vede in scena 25 artisti coreografati da Chiara Tobia e seguiti nell’impostazione vocale dal Maestro David Pironaci. Preziose le musiche eseguite dalla flautista internazionale Mirella Pantano e dalla violinista Guendalina Pulcinelli, nello staff tecnico troviamo la visual stylist Maristella Gulisano, la fotografa di scena Isabella Cavallaro, l’organizzatrice tournee Chantal D’Agostino coadiuvata dal segretario Tomas Conforti, gli uffici stampa Sara Lauricella, Giò di Giorgio e Laura Gorini. Il trucco di Clio è stato ad opera di Rachele Landi Make Up, trucco cast “Compagnia stagiste della scuola Mameli di Bracciano”, parrucco Antonella Boni Hair.  

I biglietti per le prossime tappe sono acquistabili presso il sito www.Diyticket.it.

Per il sostegno si ringraziano gli sponsor Kasanova, Why Not?, Crif, Koko Events, Fusions Arts, Rachele Landi make up artist, Movimento diritti e futuro, #Differevent, Centro Rottami srl, Le Colture Valdobiaddene Italia.

Cast attori: Carmen Morello, Mario Misuraca, Fabrizio Bordignon nel doppio ruolo del marito e dell’amante, Cristiano D’Alterio, Oriana Celentano, Simona Meola.

Cast cantanti: David Pironaci, Roxy Colace, Alessandra Fineo, Alessio Torri, Domenico Santarella, Anita Tenerelli, gli Lt Speak, Grossover.

Cast danza: Chiara Tobia, Cristiano Savini, Daniele Di Giorgio, Dany Do Rosario Silva Soares, Jailene Giulia Sinicorni, Luca Andrea Borzacchini.

Cast musicisti: Flautista Mirella Pantano, Violinista Guendalina Pulcinelli e Lumetta Margaret

Cast acrobati aerei: Lucrezia Bussoletti, Maria Ludovica Del Nero.

Per essere sempre informati su “Il sogno di Clio” potete  seguire la pagina facebook dedicata alla tournee:  https://www.facebook.com/Il-Sogno-Di-Clio-176091949549947/

Per acquistare i biglietti PER IL DEBUTTO e per le tappe tramite Do It Yourself si potrà consultare il sito http://www.diyticket.it

Ufficio Stampa Spettacolo Teatrale IL SOGNO DI CLIO

Sara Lauricella e Giò di Giorgio

differevent@gmail.com

Annunci

giugno 7, 2017 - Posted by | post eventi | , ,

Sorry, the comment form is closed at this time.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: