bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: PANZE, CEFFI…

In principio era una discarica. Sono passati duemila anni e sempre discarica è rimasta, ma adesso è storica.

E’ il Mons Testaceus, monte dei cocci, dove venivano ammucchiati i frammenti delle anfore olearie e vinarie destinate ai triclini sontuosi dei ricchi (ma, fuori dal luogo comune sui romani crapuloni, di sicuro anche alle tavole dei poveri) che arrivavano per nave al porto fluviale di Roma. Contenitori di terracotta usa e getta, servivano solo per il trasporto. Travasati vino e olio, le anfore inutilizzabili erano rotte e ammucchiate fino a formare una vera e propria collina.

Da spazzatura a monumento.

Continua a leggere

Annunci

aprile 24, 2019 Posted by | le lune_dì stefano torossi, il cavalier serpente | , , | Commenti disabilitati su Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: PANZE, CEFFI…