bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Finale di gran classe per la Kermesse spoletina targata Filipponi

Successo per il ricevimento ad invito in occasione del concerto finale del Festival dei Due Mondi di Spoleto.

Mentre il concerto era in corso,  lo scorso 14 luglio,  è andato in scena anche un elegante incontro di Cultura ed Arte organizzato invece dal Prof. Filipponi del Menotti Art Festival.

Una gran festa nel piu’ blasonato dei palazzi spoletini per un happening dedicato alle Pubbliche Relazioni. Splendida questa trecentesca dimora;  Lavinia Vincenti Mareri, dinamica discendente di una delle piu’ antiche famiglie spoletine, è proprietaria dello splendido palazzo Cittadini Cesi.

Sede dei governatori della citta’, palazzo Cittadini (oggi Vincenti Mareri) si affaccia sull’abside del Duomo. E’ famoso per i graffiti del ‘400 e per una lunghissima loggia decorata con gli stemmi delle famiglie che hanno governato la citta’.

Un gustoso momento conviviale con degustazioni di vini e prodotti tipici umbri ha allietato il ricevimento in questa magica cornice, tra chiacchiere sommesse e note musicali nell’aria che si sono alternate per tutta la durata del ricevimento.

Molti e selezionati gli invitati, provenienti dai campi più disparati, ma tutti accomunati dall’amore per l’ Arte che, come diceva Gian Carlo Menotti, deve essere un atto d’amore.

Lisa Bernardini

Giornalista

Pubbliche Relazioni e Comunicazione

Presidente Occhio dell’Arte

Nella foto, tra gli ospiti del ricevimento; da sx: Riccardo Mastrangeli (Assessore alle Finanze e Bilancio di Frosinone) – il Prof. Luca Filipponi – lo sceneggiatore e scrittore Marco Tullio Barboni 

Annunci

luglio 17, 2019 - Posted by | cultura, post eventi |

Sorry, the comment form is closed at this time.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: