bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Marco Tullio Barboni vincitore al Concorso Tragos

Ancora una vittoria per “…e lo chiamerai destino” (Kappa edizioni), splendida opera letteraria dello sceneggiatore e scrittore Marco Tullio Barboni, che l’Autore ha anche tradotto per il mercato americano, giungendo in finale addirittura all’ultimo American Book Festival nella categoria General Fiction. Questa opera, per la quale è stata fatta una riduzione per il teatro,  ha già riscosso ambiti riconoscimenti anche in ambito nazionale.

Ad agosto dello scorso anno, ricordiamo che “…e lo chiamerai destino” ha ottenuto due menzioni di merito nell’ambito del Premio Internazionale Salvatore Quasimodo, uno per il per il libro ed una per il testo teatrale che ne rappresenta l’adattamento; lo scorso settembre una inaspettata vittoria al Premio Letterario Montefiore ex aequo insieme a “Renzusconi” di Andrea Scanzi nella sezione a tema libero – Libro edito di Narrativa, di Poesia o di Saggistica in lingua Italiana in vernacolo o Straniera; a Novembre è giunto il Diploma D’Onore con Menzione D’ Encomio al Premio Letterario Internazionale Michelangelo Buonarroti.

Di quest’anno, invece, la “Menzione di Merito” al Premio Internazionale Giglio Blu di Firenze, il  Premio Speciale della Giuria al Premio Letterario Teatro Aurelio  per l’adattamento per il teatro, una Medaglia d’oro al merito come vincitore opere edite della selezione finale del Trofeo Internazionale Medusa Aurea 42ª edizione.

Infine, da menzionare anche il Premio Letterario Figurativo “Caffè delle Arti VI edizione” (Premio della giuria per la narrativa edita).

Insomma, ce n’è per tutti i gusti, sia dal punto di vista letterario che teatrale.

Ed è appena giunta la notizia, su questo secondo versante, che  il  testo “…e lo chiamerai destino” è risultato vincitore, pari merito, della Sezione Drammaturgia  – Testo Autore Contemporaneo del Concorso Europeo per il Teatro e la Drammaturgia Tragos. La Premiazione avverrà il prossimo 21 novembre alle ore 16.30 presso il Chiostro Nina Vinchi del Piccolo Teatro – Teatro Grassi a Via Rovello 2 in Milano.

“Sono stato sorpreso felicemente dalla comunicazione della vittoria e non ho difficoltà a dichiararmi emozionato per questo ennesimo riconoscimento alla mia attività di Autore. Uno stimolo a continuare a scrivere e a migliorarmi: i riconoscimenti non devono essere considerati  punti di arrivo, ma nastri  di partenza per  nuovi orizzonti. Come Autore teatrale sono agli esordì e i riscontri che sto ottenendo mi motivano a proseguire con entusiasmo” – ha dichiarato Marco Tullio Barboni subito dopo aver appreso del risultato al Concorso Europeo per il Teatro e la Drammaturgia Tragos –

ottobre 24, 2019 - Posted by | cultura, libri | ,

Sorry, the comment form is closed at this time.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: