bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Routes2Rome2019: L’ Appia Antica e il Gran Tour (7 novembre)

Giovedì 7 novembre 2019 – ore 10.00

L’APPIA ANTICA E IL GRAND TOUR

Palazzo Patrizi Clementi

Via Cavalletti, 2 – 00186 ROMA

Intervengono:
Margherita Eichberg – Soprintendente “Archeologia, Belle Arti e Paesaggio” per l’Area Metropolitana di Roma

Dora Di Francesco e Luigi Scaroina (Mibact), “L’Appia e il suo cammino”; Simona Carosi, Claudia Castagnoli, Daniele Federico Maras e Gabriella Serio, “Regina Viarum: il cammino della tutela tra ricerca e conservazione”; Monica Di Gregorio, “Il Museum Grand Tour”; Luca Attenni, “Viaggiatori oltre Roma”; Maria Cristina Vincenti e Alberto Silvestri, “Il Viaggio in Italia e l’Associazione Culturale Europea dei Viaggi di Goethe – Grand Tour”; Federico Massimo Ceschin, “Tutte le strade portano a Roma: l’Appia cerniera tra l’Europa e il Mediterraneo”.

Continua a leggere

novembre 5, 2019 Posted by | eventi | , | Commenti disabilitati su Routes2Rome2019: L’ Appia Antica e il Gran Tour (7 novembre)

Presentazione libro “La Nemesi di Medea – Una storia femminista lunga mezzo secolo” di Silvana Campese, il 6 novembre a Napoli

L’opera di Silvana Campese, LA NEMESI DI MEDEA – Una storia femminista lunga mezzo secolo, nasce dal desiderio di dare veste editoriale alla storia di mezzo secolo del gruppo storico femminista napoletano, le Nemesiache, che aveva come leader l’artista e intellettuale Lina Mangiacapre/Nemesi, fondatrice del gruppo negli anni Settanta, nel pieno della contestazione giovanile e della rivolta femminile.

Il libro, che parte dal 1968 per arrivare al 2018, attraverso la narrazione in prima persona di un percorso emozionale e documentaristico, sarà presentato mercoledì 6 novembre 2019 alle ore 17,00 alla Fondazione Humaniter in Piazza Vanvitelli 15 Napoli. Con l’autrice ne discuteranno Franco Lista e Rita Felerico tra le letture teatralizzate di Teresa Stesy Raiano, Anna e Clara Bocchino. Modera l’evento Maurizio Vitiello.

Pubblicato dalla casa editrice L’Inedito di Fabio Martini, questa sorta di saggio/racconto traccia un quadro realistico, attento, a volte romantico, di donne, moderne guerriere, figlie di un’epoca bisognosa di nemesi, appunto. Di donne in lotta, a quel tempo, per difendere spazi vitali, guadagnare un palmo di autonomia col sangue delle proprie consapevolezze e raggiungere l’emancipazione, l’indipendenza culturale e personale.

Continua a leggere

novembre 5, 2019 Posted by | eventi, libri | , , , | Commenti disabilitati su Presentazione libro “La Nemesi di Medea – Una storia femminista lunga mezzo secolo” di Silvana Campese, il 6 novembre a Napoli

IO NON ODIO: MICHELA MURGIA il 6 novembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma

IO NON ODIO giunge al suo terzo appuntamento e prosegue il suo percorso di sensibilizzazione degli studenti partendo dall’analisi del linguaggio e delle parole della violenza, per arginare omofobia, razzismo, bullismo e sessismo.

Il 6 novembre presso la Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, il progetto per le scuole IO NON ODIO – promosso dalla Regione Lazio – Assessorato Turismo e Pari Opportunità, con l’Assessorato Formazione, Diritto allo Studio, Università e Ricerca con la struttura Progetti Speciali – porta in scena “Istruzioni per diventare fascisti”, il monologo di e con Michela Murgia con la drammaturgia sonora eseguita dal vivo da Francesco Medda Arrogalla.

Saranno presenti Alessandra Sartore, Assessora regionale alla Programmazione economica e Bilancio, Giovanna Pugliese Progetti Speciali-ABC della Regione Lazio, rappresentanti delle istituzioni e personalità del mondo della cultura.

Continua a leggere

novembre 5, 2019 Posted by | eventi | , , | Commenti disabilitati su IO NON ODIO: MICHELA MURGIA il 6 novembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma

Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: STUPISCICI, ROMA

…con questa sistemazione del Colosseo, delicata e fantasiosa, in cui, invece di rimettere tutto a posto come stava prima, il restauratore (Raffaele Stern, inizio ‘800) ha pensato bene di fissare per l’eternità il momento in cui il crollo ha inizio. Qualche arco è già andato, indebolendo la spinta statica che tiene insieme la costruzione. Ancora non è successo l’irreparabile: grosse crepe si sono aperte nel muro compatto dell’ultimo ordine, il cornicione e l’arco dell’anello più in basso cominciano a cedere ma non sono ancora crollati.

Tutto è sospeso come per una magia che ha fermato il tempo.

Alcuni studiosi, che hanno probabilmente ragione ma potrebbero risparmiarci il loro cinismo, sostengono che il restauro appare così solo perché fatto di corsa di fronte al rischio di una catastrofe imminente. Noi preferiamo decisamente l’interpretazione romantica, altrimenti che stupore sarebbe?

…con questo incredibile tramonto riflesso nel finestrone all’ultimo piano del Maxxi (nessun trucco, noi c’eravamo e tutto era esattamente così).

Sono passati duemila anni, eppure la perfida magia di questa città non accenna a svanire.

Continua a leggere

novembre 5, 2019 Posted by | le lune_dì stefano torossi, il cavalier serpente | , , | Commenti disabilitati su Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: STUPISCICI, ROMA

E’ Cristiana Verardo la vincitrice del Premio d’Aponte

È Cristiana Verardo da Lecce a vincere la 15a edizione del Premio Bianca d’Aponte, l’appuntamento annuale con la canzone d’autrice. A Lamine (da Trapani) sono andati invece il premio della critica “Fausto Mesolella” e il premio per la migliore interpretazione. Nel contest per cantautrici, tenutosi il 25 e 26 ottobre al Teatro Cimarosa di Aversa, il riconoscimento per il miglior testo se l’è invece aggiudicato Chiara Bruno da Palermo, quello per la miglior composizione La Tarma da Reggio Emilia.

Alla vincitrice assoluta andrà una borsa di studio di 1000 euro offerta dalla cooperativa Doc Servizi. Cristiana Verardo avrà diritto anche a un tour di otto concerti realizzato grazie al NuovoImaie (progetto realizzato con i fondi dell’art.7 L. 93/92). Per il Premio Fausto Mesolella la borsa di studio è invece di 800 euro.

Continua a leggere

novembre 5, 2019 Posted by | musica | , | Commenti disabilitati su E’ Cristiana Verardo la vincitrice del Premio d’Aponte