bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Dalla Calabria un drink d’autore ispirato a ‘Shining’ di Kubrick – Il ‘CALABRIAN OLD FASHIONED’, di Roberto Gulino

Da Cosenza arriva il ‘Calabrian Old Fashioned’, drink ispirato alla scena del capolavoro di Stanley Kubrick, Shining, in cui Jack Nicholson, ormai già impazzito, si trova al bar dell’Overlook Hotel a bere whisky, servito dal barman Lloyd.

Il bartender Roberto Gulino, proprietario e bartender de La Bodega di Cosenza – da anni nella Guida BlueBlazer ai migliori cocktail bar d’Italia – ha quindi immaginato un Lloyd di origini calabresi, che serve a Jack Torrance un twist, una rivisitazione sul classico Old Fashioned, aggiungendo un ingrediente tipicamente calabrese come la melassa di fichi.

Continua a leggere

settembre 8, 2020 Posted by | arte | , | Commenti disabilitati su Dalla Calabria un drink d’autore ispirato a ‘Shining’ di Kubrick – Il ‘CALABRIAN OLD FASHIONED’, di Roberto Gulino

“LO CHIAMAVANO TRINITA'” A VENEZIA

Appuntamento a Venezia il prossimo 11 Settembre, alle ore 19.00,  per ricordare i 50 anni del cult movie “Lo chiamavano Trinità”, che proprio in questo 2020 festeggia il traguardo del mezzo secolo di vita.

L’organizzazione, sotto l’egida morale della Città di Venezia, in collaborazione con l’Associazione Veneziana Albergatori e l’Associazione culturale Occhio dell’Arte APS, è in concomitanza con la Mostra del Cinema di quest’anno,  e l’evento culturale prodotto ha come titolo “Lo chiamavano Trinità” – Racconti da una magia  (1970/2020).

Grazie all’accoglienza nello storico e  prestigioso  CA’ SAGREDO HOTEL *****L  per volontà del suo Direttore Generale  Lorenza Lain, gli ospiti che si saranno prenotati incontreranno e sentiranno  dal vivo  ospiti d’eccezione,   legati indissolubilmente a quell’indimenticabile successo internazionale : lo sceneggiatore, regista e scrittore Marco Tullio Barboni ( figlio di quell’ Enzo Barboni/ E. B. Clucher, che Trinità lo scrisse e lo diresse, inaugurando  una pagina indimenticabile del nostro Cinema) e il produttore cinematografico, sceneggiatore e regista Giuseppe Pedersoli (figlio di quel Carlo Pedersoli/Bud Spencer amatissimo protagonista nello Sport prima e nel Cinema poi).

Continua a leggere

settembre 8, 2020 Posted by | cinema, eventi | , , , , | Commenti disabilitati su “LO CHIAMAVANO TRINITA'” A VENEZIA

“Quel giorno di marzo”, il nuovo singolo della cantautrice romana Daniela Di Renzo

Da mercoledì 16 settembre su tutte le piattaforme digitali.

* * *

Un viaggio in una città che si dipinge surreale, quello che descrive Daniela Di Renzo nel brano “Quel giorno di marzo”, un cambio di prospettiva che l’artista racconta così: ”Il brano è stato scritto qualche giorno dopo l’inizio del lockdown, nel pieno del silenzio delle città, e racconta le sensazioni vissute di fronte a un’atmosfera surreale e inquietante. Ma in quel silenzio, arrivavano puntuali i segnali rassicuranti di una natura che lentamente riprendeva a respirare, lasciando spazio al tempo rubato dalla fretta delle città.” – continua la cantautrice – “Nessuna certezza sulle conseguenze di questa trasformazione sociale. Resta però una convinzione, esiste un ordine naturale delle cose che continuerà ad assumere la forma della perfezione, un ordine che niente e nessuno potrà mai modificare. Questa perfezione si chiama Natura, lei resta e resiste oltre ogni forma di scippo mediatico.

Continua a leggere

settembre 8, 2020 Posted by | musica | , , | Commenti disabilitati su “Quel giorno di marzo”, il nuovo singolo della cantautrice romana Daniela Di Renzo