bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

“Quel giorno di marzo”, il nuovo singolo della cantautrice romana Daniela Di Renzo

Da mercoledì 16 settembre su tutte le piattaforme digitali.

* * *

Un viaggio in una città che si dipinge surreale, quello che descrive Daniela Di Renzo nel brano “Quel giorno di marzo”, un cambio di prospettiva che l’artista racconta così: ”Il brano è stato scritto qualche giorno dopo l’inizio del lockdown, nel pieno del silenzio delle città, e racconta le sensazioni vissute di fronte a un’atmosfera surreale e inquietante. Ma in quel silenzio, arrivavano puntuali i segnali rassicuranti di una natura che lentamente riprendeva a respirare, lasciando spazio al tempo rubato dalla fretta delle città.” – continua la cantautrice – “Nessuna certezza sulle conseguenze di questa trasformazione sociale. Resta però una convinzione, esiste un ordine naturale delle cose che continuerà ad assumere la forma della perfezione, un ordine che niente e nessuno potrà mai modificare. Questa perfezione si chiama Natura, lei resta e resiste oltre ogni forma di scippo mediatico.

Quel giorno di marzo”, brano scritto interamente dalla stessa cantautrice, è stato eseguito e arrangiato da Eleonora Giosuè (Violino), Emiliano Begni (Pianoforte), Roberto Boarini (Violoncello), Francesco Consaga (Flauto traverso) ed Ermanno Dodaro (Contrabbasso), mentre l’editing e il mix è stato affidato a Gianluca Siscaro del Village Recording Studio di Roma.

Il singolo verrà accompagnato da un videoclip realizzato dal regista Davide Rinaldi con la partecipazione di Djamila Ibragimova.

“E mentre aspetti che tutto passi, mentre il tempo conta più lento, fuori resta la bellezza, quella che dura in eterno.”

 

BIOGRAFIA

Daniela Di Renzo è una Cantautrice.

Nel 2016 pubblica il CD “Non esco mai senza il mio cuore addosso”.

È autrice e interprete dello spettacolo “La rivoluzione nella pancia di un cavallo”, liberamente ispirato al pensiero di Franco Basaglia. Le musiche sono pubblicate nel CD “Marasma”, colonna sonora del documentario omonimo prodotto dalla Polygono Film.

È autrice e/o interprete di spettacoli di Teatro-Canzone e Recital:

“Storie di donne di storia”

“Donne, Madonne, Streghe e Tarantolate”

“Quando la parola si fa stile: poesie in musica ricordando cantautori, scrittori e liberi pensatori”

“La gabbanella e il gatto. Musiche di Franco Battiato”

“Mai così vicina. Omaggio alla luna nel cinquantenario dello sbarco”

“Blues tra ombre e anima”

“Giovanna d’Arco”, parole e musica sulla pellicola di Dreyer

Conduce laboratori di teatro-canzone con utenti del Centro di Salute Mentale.

https://www.danieladirenzo.com/

settembre 8, 2020 - Posted by | musica | , ,

Sorry, the comment form is closed at this time.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: