bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Mare e Miniere • Iscrizioni ai Seminari di canto, musica e danza popolare • dal 21 al 27 giugno a Portoscuso (Sud Sardegna)

Si guarda già alla prossima estate dalle parti di Mare e Miniere, la rassegna itinerante di musica, teatro e danza che dal 2006 va in scena tra località e centri del Sud Sardegna legati al mare e alla storia mineraria dell’isola.

Dedicata alle espressioni artistiche di matrice popolare, Mare e Miniere è frutto dell’esperienza e della professionalità di due grandi protagonisti della scena musicale sarda: il compositore e polistrumentista Mauro Palmas e la cantante Elena Ledda.

Continua a leggere

marzo 15, 2021 Posted by | musica | , , , , | Commenti disabilitati su Mare e Miniere • Iscrizioni ai Seminari di canto, musica e danza popolare • dal 21 al 27 giugno a Portoscuso (Sud Sardegna)

Street Art e Ambiente: l’imprenditoria italiana green fa scuola in Nord Europa

Ad Amsterdam arriva Diversity in Bureaucracy. Limprenditoria italiana green e le buone pratiche a tutela dell’ambiente sviluppate nel nostro paese fanno scuola in Europa.

Dopo aver presentato a Roma nel 2018 Hunting Pollution, il più grande murales green d’Europa, e nel 2020 Naoto e Outside IN, la no profit Yourban2030, guidata da Veronica De Angelis, arriva in Olanda, ad Amsterdam, con il primo murales mangia-smog dei Paesi Scandinavi, Diversity in Bureaucracy: un atto artistico per riflettere sul tema della disuguaglianza, affidato alla street artist olandese JDL, 100 mq di arte per neutralizzare ogni giorno le emissioni di 20 auto a benzina.

Continua a leggere

marzo 15, 2021 Posted by | arte | , , , , , , , | Commenti disabilitati su Street Art e Ambiente: l’imprenditoria italiana green fa scuola in Nord Europa

DAVID ZULLI | online il videoclip di Mario, nuovo brano estratto da 2Q20

The Beat Production Srl | CRYTMO Records  – distr. Believe Digital

E’ online il videoclip di Mario, nuovo brano estratto da 2Q20, il disco di inediti di David Zulli uscito lo scorso dicembre sui digital store e in formato vinile. 

“Stavo facendo colazione in soggiorno, come di consueto – racconta Zulli del brano. Quella mattina mi facevo tenere compagnia dal vinile di Giovanni Truppi, Poesia e Civiltà. Mentre sorseggiavo il mio tè mattutino, mi sono affacciato alla grande finestra che dal salone dà sulla strada e ho visto questo vecchietto, basso e tozzo, col suo carrellino e le scarpe rotte, che camminava lento, la strada in salita davanti a sé. La suggestione che mi si era appiccicata addosso era quella di Quando Ridi. Sono andato in studio e ho scritto Mario. In un certo senso devo ringraziare Giovanni. E quel vecchietto”.

Il video di Mario è stato ideato e realizzato da Francesca Grosso come video-dipinto con tecnica stop-motion in cui ogni singola immagine è disegnata e dipinta in digitale con penna grafica.

Continua a leggere

marzo 15, 2021 Posted by | musica | , , , | Commenti disabilitati su DAVID ZULLI | online il videoclip di Mario, nuovo brano estratto da 2Q20

“Le canzoni divertenti” è il nuovo brano di Mico Argirò feat. Andrea Tartaglia

«È un flusso di coscienza, cambia più volte di metronomo, di stile di arrangiamento e di strumenti perché segue l’andamento del pensiero: non avevo mai fatto qualcosa di così articolato nella struttura, ma è stato stimolante»

Dopo la collaborazione con Pietra Montecorvino nel brano “Hijab”, il cantautore Mico Argirò torna con un nuovo featuring con il brano “Le canzoni divertenti”, uscito sempre con Artist First.

A dare manforte al cantautore, un altro interprete della nuova scena musicale partenopea, che ha saputo farsi notare sia con il suo progetto Tartaglia Aneuro che per la collaborazione con Daniele Sepe all’interno del progetto “Capitan Capitone”: Andrea Tartaglia.

Continua a leggere

marzo 15, 2021 Posted by | musica | , , | Commenti disabilitati su “Le canzoni divertenti” è il nuovo brano di Mico Argirò feat. Andrea Tartaglia

“Codice Redox. La sesta compagnia”, di Betta Zy (Carpa Koi edizioni)

Romanzo d’esordio, a colpi di narrativa ucronica, per Betta Zy – scrittrice mantovana appassionata di thriller e di fantapolitica – che, in poco più di 200 pagine, tra complotti politici e misteriosi omicidi, ci racconta una differente versione della storia, dalla seconda guerra mondiale fino ai giorni nostri, in cui le razze aliene sono insediate sulla terra e vivono nascoste in mezzo a noi. Sasha Radislav, l’uomo che ha quasi ucciso Hitler, conosce cose che è meglio tenere segrete, come ad esempio se da qualche parte dell’Universo esistano altre forme di vita intelligente.
Fino a quando, anni dopo, l’omicidio di una giornalista rischia di portare alla luce l’esistenza di una vita extraterrestre, esseri superiori che il Terzo Reich aveva prima idolatrato, e in seguito provato a sottomettere per impadronirsi di armi e di ricchezze con le quali prepararsi a una nuova guerra.

Continua a leggere

marzo 15, 2021 Posted by | libri | , , | Commenti disabilitati su “Codice Redox. La sesta compagnia”, di Betta Zy (Carpa Koi edizioni)

Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: LAVORARE IN ALTO

L’appassionato o anche il semplice curioso che ammira un’opera d’arte piazzata in alto su un edificio, la guarda da terra, giusto? E allora ci chiediamo perché, o meglio ancora, per chi lavorano i pittori, gli scultori, i decoratori che creano opere che lo spettatore normale non vedrà mai neanche col binocolo (che comunque non esisteva fino all’altro ieri).

La domanda ci è germogliata in testa qualche giorno fa che eravamo ai Mercati Traianei per la mostra “Napoleone e Roma”, che non ha catturato la nostra attenzione, andata invece alla collezione di meravigliosi frammenti di scultura romana presenti nelle sale dei Mercati.

Continua a leggere

marzo 15, 2021 Posted by | le lune_dì stefano torossi, il cavalier serpente | , , | Commenti disabilitati su Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: LAVORARE IN ALTO