bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

PREMIO ZAVATTINI: il 31 maggio esce il bando della VI edizione

PREMIO_ZAVATTINI

Sarà pubblicato il 31 maggio 2021 il Bando per la partecipazione alla VI edizione del Premio Cesare Zavattini, promosso dalla Fondazione AAMOD, cui possono aderire giovani filmmaker tra i 18 e i 35 anni di età che vogliano realizzare progetti di cortometraggio attraverso il riuso creativo del cinema d’archivio. Come nelle passate edizioni, chi è interessato a partecipare dovrà inviare una proposta di cortometraggio a carattere documentario o sperimentale, della durata massima di 15 minuti, che preveda l’utilizzazione originale e rilevante del materiale filmico d’archivio.

maggio 19, 2021 Posted by | arte, cinema, cultura | , | Commenti disabilitati su PREMIO ZAVATTINI: il 31 maggio esce il bando della VI edizione

DOG FILM FESTIVAL: online il sito della prima rassegna cine-letteraria sul cane

È in arrivo il Dog Film Festival, la prima rassegna cinematografica e letteraria italiana dedicata al cane e all’universo affettivo e culturale che lo rende protagonista di storie e relazioni con l’essere umano.

Un Festival incentrato su Empatia, Natura, Ambiente e Valori affettivi che invita tre categorie di partecipanti – professionisti, amatori e writers – a iscrivere le proprie Opere, professionali o amatoriali, per concorrere nelle rispettive e diverse sezioni all’assegnazione dei DFF Awards.

Il Festival guarda all’intero universo canino; con due sezioni fuori concorso premia l’impegno civile dei cani al fianco e a sostegno dell’uomo e, al tempo stesso promuove una campagna di comunicazione sociale per contrastare la piaga dell’abbandono.

Continua a leggere

marzo 4, 2021 Posted by | cinema, festival | , | Commenti disabilitati su DOG FILM FESTIVAL: online il sito della prima rassegna cine-letteraria sul cane

Festival Internazionale del Cinema di Salerno, grande successo della 74esima edizione

Grande successo per la 74esima edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salerno: 8.000 utenti registrati e 23.000 spettatori alla diretta streaming del Gran Galà

Tutti i vincitori e i premiati dell’ultima serata, da Maria Grazia Cucinotta a Maurizio Mattioli e Giovanni Storti, Alessio Boni, Davide Marotta fino a Ciro Villani e Sal Da Vinci

Nonostante l’emergenza sanitaria in corso, che ha costretto alla chiusura dei teatri e delle sale cinematografiche, la 74esima edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salerno in modalità streaming è stata un vero e proprio successo senza precedenti che ha visto la partecipazione di circa 8.000 utenti registrati sulla piattaforma digitale creata ad hoc per la visione dei film in concorso, un totale di 34.265 visualizzazioni totali delle dirette andate in onda dal 3 all’11 dicembre raggiungendo circa 71.329 utenti.

Continua a leggere

dicembre 14, 2020 Posted by | cinema, post eventi | , | Commenti disabilitati su Festival Internazionale del Cinema di Salerno, grande successo della 74esima edizione

“LO CHIAMAVANO TRINITA'” A VENEZIA

Appuntamento a Venezia il prossimo 11 Settembre, alle ore 19.00,  per ricordare i 50 anni del cult movie “Lo chiamavano Trinità”, che proprio in questo 2020 festeggia il traguardo del mezzo secolo di vita.

L’organizzazione, sotto l’egida morale della Città di Venezia, in collaborazione con l’Associazione Veneziana Albergatori e l’Associazione culturale Occhio dell’Arte APS, è in concomitanza con la Mostra del Cinema di quest’anno,  e l’evento culturale prodotto ha come titolo “Lo chiamavano Trinità” – Racconti da una magia  (1970/2020).

Grazie all’accoglienza nello storico e  prestigioso  CA’ SAGREDO HOTEL *****L  per volontà del suo Direttore Generale  Lorenza Lain, gli ospiti che si saranno prenotati incontreranno e sentiranno  dal vivo  ospiti d’eccezione,   legati indissolubilmente a quell’indimenticabile successo internazionale : lo sceneggiatore, regista e scrittore Marco Tullio Barboni ( figlio di quell’ Enzo Barboni/ E. B. Clucher, che Trinità lo scrisse e lo diresse, inaugurando  una pagina indimenticabile del nostro Cinema) e il produttore cinematografico, sceneggiatore e regista Giuseppe Pedersoli (figlio di quel Carlo Pedersoli/Bud Spencer amatissimo protagonista nello Sport prima e nel Cinema poi).

Continua a leggere

settembre 8, 2020 Posted by | cinema, eventi | , , , , | Commenti disabilitati su “LO CHIAMAVANO TRINITA'” A VENEZIA

Marco Tullio Barboni ospite d’onore a Castelfranco Emilia

Castelfranco Emilia si riparte, con “I magnifici quattro”, rassegna in programma e dedicata ad altrettanti grandi successi del cinema italiano che hanno saputo lasciare una traccia indelebile nella storia del grande schermo .

Ospite d’onore della prima serata, il 6 agosto alle ore 21.30 in Piazza Garibaldi, sarà Marco Tullio Barboni.

«Siamo contentissimi di dare il via a questa iniziativa che rappresenta la risposta dell’ Amministrazione all’obiettivo di avere una piazza “viva” anche ad agosto» ha dichiarato l’Assessore alla Cultura Rita Barbieri, sottolineando come «queste serate rappresentino una concretizzazione della risposta al desiderio di stare insieme anche nel dopo covid19, con una grande valenza emozionale. La nostra è una realtà sempre più viva, anche nel suo cuore pulsante: attraverso queste iniziative, attraverso la condivisione di capolavori del cinema italiano e anche grazie alla partecipazione di ospiti straordinari come Marco Tullio Barboni, tutto assume un prezioso valore aggiunto».

Continua a leggere

agosto 6, 2020 Posted by | cinema, eventi | , , , | Commenti disabilitati su Marco Tullio Barboni ospite d’onore a Castelfranco Emilia

A Lugo di Romagna in arrivo i festeggiamenti per i 50 anni de “Lo chiamavano Trinità”

Il cinema all’aperto animerà anche questa estate lughese a partire da sabato 27 giugno. A fare da cornice alla rassegna cinematografica sarà ancora una volta il chiostro del Carmine di Lugo (piazza Trisi), che ospiterà per  l’estate nuovi film per tutti i gusti.
La rassegna metterà in campo numerose proposte, e si potranno trovare i film protagonisti dell’ultima stagione, grandi classici, pellicole pluripremiate ed anteprime.
Tra gli appuntamenti più attesi della stagione, sabato 4 luglio, con inizio alle ore 21.30, toccherà a “Lo chiamavano Trinità”, cult movie prodotto da Italo Zingarelli (eccellenza di Lugo) che, nelle vesti di produttore lungimirante,  permise di realizzare questo film intramontabile che ha ottenuto  uno dei maggiori incassi della storia del cinema italiano, inaugurando il filone dei fagioli western,  e che ha segnato il successo della coppia attoriale Bud Spencer/Terence Hill.

Con “50 anni di Trinità” all’Arena del Carmine, Cinemaincentro e Lugo Music Festival annunciano la loro prima collaborazione.

Continua a leggere

giugno 29, 2020 Posted by | cinema, festival | , , , , | Commenti disabilitati su A Lugo di Romagna in arrivo i festeggiamenti per i 50 anni de “Lo chiamavano Trinità”

Burning Red in finale alla XIII edizione del Festival Internazionale del Film Corto Tulipani di Seta Nera

Fabrizio Ancillai, sceneggiatore e regista, ha studiato e si è diplomato in Fotografia e Ripresa Cinematografica all’Istituto di Stato di Cine e Tv Roberto Rossellini di Roma.

Dopo aver completato gli studi, ha iniziato a lavorare prima come assistente operatore  e poi come operatore di macchina. Ha lavorato con importanti Direttori della Fotografia  come Gerry Fisher, Dante Spinotti, Armando Nannuzzi, Tonino delli Colli, Franco Di Giacomo e con registi di grosso calibro tra cui Franco Zeffirelli, Carlo Lizzani, Julie Taymor, Fedor Bondarchuk, Tinto Brass e altri ancora. Nel 2002 ha diretto il primo cortometraggio La Scarpa Rossa, ricevendo diversi premi e la nomination al Golden Globe Italiano. Da lì è iniziata una carriera professionale di rilievo tra documentari, cortometraggi, videoclip con il raggiungimento di  numerosi riconoscimenti nel nostro Paese ed anche in Europa.

Continua a leggere

giugno 19, 2020 Posted by | cinema, festival | , , , | Commenti disabilitati su Burning Red in finale alla XIII edizione del Festival Internazionale del Film Corto Tulipani di Seta Nera

WORKING CLASS HEROES: il documentario di Giandomenico Curi per il primo maggio in visione per tutti (Opponiamoci-Arcoiris TV)

“Un lavoro senza dignità non è lavoro… è altro…” 

Per il giorno dei lavoratori Opponiamoci presenta WORKING CLASS HEROES.

Camminando e cantando la canzone del primo maggio, un documentario di Giandomenico Curi

In visione per tutti su ARCOIRIS TV

In occasione della festa dei lavoratori il collettivo “Opponiamoci”, nato all’interno dell’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico, propone in visione, sulla piattaforma Arcoiris TV, il documentario di Giandomenico Curi Working Class Heroes. Camminando e cantando la canzone del primo maggio.

Continua a leggere

aprile 30, 2020 Posted by | cinema | , , , , | Commenti disabilitati su WORKING CLASS HEROES: il documentario di Giandomenico Curi per il primo maggio in visione per tutti (Opponiamoci-Arcoiris TV)

Martina Galletta è GIULIETTA MASINA in ‘Permette? Alberto Sordi’

Nell’anno in cui si festeggia un secolo di Federico Fellini, sarà Martina Galletta a dare volto, voce e corpo alla sua amata Giulietta Masina nel film Permette? Alberto Sordi’, coproduzione Rai Fiction – Ocean Productions, di Luca Manfredi con Edoardo Pesce, prossimamente su Rai1 e al cinema il 24, 25 e 26 febbraio.

Donna anticipatrice dei tempi, segnata da una storia travagliata e caratterizzata dalla vivace esuberanza e dall’inconfondibile sorriso, Giulietta Masina rivivrà al cinema e in televisione attraverso Martina Galletta, attrice, ma anche musicista, cantante e compositrice poliedrica e impegnata, con esperienze teatrali e televisive di grande e riconosciuto valore.

Continua a leggere

febbraio 15, 2020 Posted by | cinema | , , , , , | Commenti disabilitati su Martina Galletta è GIULIETTA MASINA in ‘Permette? Alberto Sordi’

Online il nuovo bando del Premio Zavattini: iscrizioni aperte fino all’11 ottobre

E’ stato presentato nell’ambito della 76° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, ed è ora ufficialmente on line sul sito http://premiozavattini.it il nuovo bando relativo al Premio Cesare Zavattini per l’edizione 2019/20.

Come nelle tre precedenti edizioni, il concorso si rivolge a giovani filmmaker professionisti e non, di qualsiasi nazionalità, di età compresa tra i 18 e i 35 anni, che siano interessati a utilizzare il cinema d’archivio e il materiale di repertorio per realizzare nuove creazioni audiovisive di carattere documentario che sappiano connettere in forme e linguaggi originali la dimensione della memoria e della storia con il nostro presente.

Continua a leggere

settembre 19, 2019 Posted by | cinema, concorsi | | Commenti disabilitati su Online il nuovo bando del Premio Zavattini: iscrizioni aperte fino all’11 ottobre