bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Mostra al MUSEO IRPINO – Complesso Monumentale Carcere Borbonico Avellino

Il MUSEO IRPINO, Complesso Monumentale Carcere Borbonico di Avellino (Piazza Alfredo De Marsico) ospita, con inaugurazione avvenuta lo scorso 11 ottobre, la mostra di Francesco Cocco dal titolo GROOVE, a cura di Gerardo Fiore, con la presentazione critica di Ernesto Forcellino. Presente anche parte della Collezione permanente d’Arte Contemporanea della Città di Montoro, con le opere di: Lisa Bernardini, Eliana Petrizzi, Maria Sara Pistilli, Franco Sortini, Nadia Della Toffola, Angelomichele Risi, Maurizio Canoro, Danilo Morese, Edoardo Iaccheo, Ugo Cordasco, Raffaele Sorrentino, Franco Cipriano.

Continua a leggere

ottobre 14, 2019 Posted by | fotografia, mostre | , , , , | Commenti disabilitati su Mostra al MUSEO IRPINO – Complesso Monumentale Carcere Borbonico Avellino

Marina Rossi: “claustrofobico metropolitano” a Firenze

Marina Rossi vive a Genova ed è una artista ricercata e molto apprezzata, che appartiene al gruppo degli allievi del grande Maestro internazionale Franco Fontana, e che con lui spesso espone in giro per l’Italia nelle collettive “Quelli di Franco Fontana”.

L’Associazione Occhio dell’Arte, in collaborazione con il prestigioso Hotel Cellai, ha deciso di sottolinearne l’importanza in una mostra inaugurata lo scorso 3 settembre al centro di Firenze, città d’arte e di bellezze, visitabile per tutto il mese ad ingresso libero nelle sale interne del prestigioso Hotel Cellai in via 27 Aprile 14, 52/R.

Possibile per tutti, quindi, ammirare dal vivo un estratto dalla  sua exhibition fotografica “claustrofobico metropolitano”.

Continua a leggere

settembre 4, 2019 Posted by | fotografia, mostre | , , , | Commenti disabilitati su Marina Rossi: “claustrofobico metropolitano” a Firenze

MARINA ROSSI: mostra al centro di Firenze per celebrare “claustrofobico metropolitano”

Marina Rossi vive a Genova.

È  una fotografa  che ha iniziato a fotografare per passione: un hobby che le permetteva di evadere dal mondo arido del lavoro e dalla quotidianità, forse anche in maniera impersonale, senza riflettere, ma sempre cercando di catturare istanti di vita al fine di conservarne un tangibile ricordo. Solo in seguito e forse anche un pochino  tardi ha capito che proprio la fotografia era la sua particolare forma espressiva e ha quindi sentito la necessità di iniziare il proprio percorso di ricerca. Oggi Marina Rossi è una artista ricercata e molto apprezzata, che appartiene al gruppo degli allievi del grande Maestro internazionale Franco Fontana, e che con lui spesso espone in giro per l’Italia nelle collettive “Quelli di Franco Fontana”.

L’ Associazione Occhio dell’Arte, in collaborazione con il prestigioso Hotel Cellai, ha deciso di sottolinearne l’importanza in una mostra al centro di Firenze, città d’arte e di bellezze.

Per tutto settembre, ad ingresso libero, nelle sale interne del prestigioso Hotel Cellai in via 27 Aprile 14, 52/R, sarà possibile ammirare un estratto dalla  sua exhibition fotografica “claustrofobico metropolitano”.

Continua a leggere

agosto 28, 2019 Posted by | fotografia, mostre | , , , , | Commenti disabilitati su MARINA ROSSI: mostra al centro di Firenze per celebrare “claustrofobico metropolitano”

Al via il concorso fotografico 2019 di Survival International

Survival International, il movimento mondiale per i popoli indigeni, è lieto di annunciare l’apertura del suo rinomato concorso fotografico annuale.

Il concorso si propone di celebrare il ruolo della fotografia nel sensibilizzare l’opinione pubblica sui popoli indigeni, sui loro stili di vita unici e sulle minacce alla loro esistenza. È aperto a fotografi amatoriali e professionisti di tutto il mondo.

Il tema di quest’anno è “Popoli indigeni per il mondo di domani” e prende ispirazione dall’omonimo libro del Direttore generale di Survival Stephen Corry, che respinge gli stereotipi di “primitivo” ed “esotico” spesso associati ai popoli indigeni.

Le loro scelte di vita sono infatti decisioni volontarie, sono contributi al mondo rivoluzionari – ma ancora in gran parte misconosciuti. Cerchiamo immagini che mostrino che i popoli sono parte essenziale della diversità umana e che la loro sopravvivenza è nell’interesse di tutti.

Continua a leggere

marzo 22, 2019 Posted by | fotografia | , | Commenti disabilitati su Al via il concorso fotografico 2019 di Survival International

Photofestival “Attraverso Le Pieghe del Tempo” Ed. 2017 presenta “ESCAMOTAGE 1.0”

Ad Amalfi, presso la “Sala don Andrea Colavolpe”, all’interno della cornice della XI Edizione di ..incostieraamalfitana.it, si inaugurerà il prossimo 28 maggio alle ore 19.00 la collettiva dal titolo ESCAMOTAGE 1.0, che consta di tutti pittori (Emanuela PISICCHIO, Mara BRERA, Paolo VENEZIANI, Marco MONALDI, Nicoletta VITALI, Francesca GUIDI, Leonardo SERAFINI, Cristiana RICCIOTTI, Marisa CESANELLI, Mario D’IMPERIO, Cleofe RAMADORO, Judith OFFORD, Luisa MUZI, Teresa STANKIEWICZ, Ester CAMPESE, Raffaella MENICHETTI), di una disegnatrice (Daniela PRATA) ed un unico fotografo (Francesco OGGIANU).

Si inaugura così in Puglia l’edizione 2017 della kermesse itinerante a tappe, giunta alla settima edizione, nota come Photofestival “Attraverso Le Pieghe del Tempo”, una manifestazione artistico-culturale molto conosciuta in Italia dagli addetti ai lavori e creata dall’Associazione Occhio dell’Arte presieduta da Lisa Bernardini, che rinnova per il secondo anno un gemellaggio davvero sinergico con il direttore organizzativo Alfonso Bottone e con la sua ..incostieraamalfitana.it.

Curata da Loredana Finicelli, questa mostra non si pone l’obiettivo di dare forma a un tema, bensì si propone una sfida molto più ambiziosa, vale a dire quella di provare a interpretare uno spazio, di riconfigurarlo a partire proprio dai limiti e dalle potenzialità che tale spazio offre.

Continua a leggere

maggio 11, 2017 Posted by | fotografia, mostre, pittura | , , , , | Lascia un commento

Riparte il concorso fotografico annuale di Survival

Survival International – il movimento mondiale per i diritti dei popoli indigeni – è lieto di annunciare l’apertura del suo quarto concorso fotografico internazionale.

Al cuore del concorso c’è la fotografia come strumento potente, capace di parlare dei popoli indigeni e dei loro straordinari stili di vita sensibilizzando l’opinione pubblica sulle minacce che attentano alla loro esistenza.

Il concorso è aperto a fotografi sia professionisti sia amatoriali.

Il tema di quest’anno è ‘custodi indigeni’. Cerchiamo quindi immagini che mostrino il rapporto dei popoli indigeni con il loro ambiente, per sostenere la campagna di Survival per un nuovo modello di conservazione che sia rispettoso di questi popoli – che sono i migliori conservazionisti e custodi del mondo naturale.

Continua a leggere

marzo 9, 2017 Posted by | concorsi, fotografia | , | Lascia un commento

“A modo mio” di Francesco Oggianu in mostra a Grottaferrata

picmonkey-collage-oggianuSi è inaugurata a Grottaferrata, in provincia di Roma, in questo 2017 appena iniziato, una eclettica personale fotografica di Francesco Oggianu, impiegato civile alle dipendenze del Ministero della Difesa con una grande passione: quella per il mondo delle reflex.

Fiorentino, residente da tempo in provincia di Roma, si appassiona alla Fotografia da giovanissimo, ma è solo negli ultimi anni che inizia ad indagare appieno la realtà che lo circonda utilizzando la macchina fotografica; partecipa a svariati concorsi nazionali (anche vincendoli) e a numerose collettive in location prestigiose e all’interno di festival con richiami anche internazionali.

Dagli inizi in analogico alla dimensione digitale, Francesco Oggianu si è trasformato a sua volta, negli anni, in maniera radicale, osservando in mondo con ottiche per lui via via più sofisticate. Da pochissimo sta usando una EOS 6D, prediligendo grandangolari, ma usando un po’ tutti gli obbiettivi disponibili sul mercato. Al primo posto, ama fotografare sicuramente i Paesaggi, ma spesso anche Ritratti e Macro accompagnano i suoi portfolios.

Continua a leggere

gennaio 15, 2017 Posted by | fotografia, mostre | , , , | Lascia un commento

“Un Passo di Ritmo Cubano”, Personale Fotografica di Mimmo Urzia, dal 14 gennaio al Teatro Tor Bella Monaca di Roma

picmonkey-collage“UN PASSO DI RITMO CUBANO”
Mostra Fotografica
Sabato 14 gennaio ore 19:00 – Inaugurazione

Scatti di Mimmo Urzia

Dal 14/01/2017 Al 28/02/2017

“Un Passo di Ritmo Cubano” è la Mostra che il noto fotografo romano Mimmo Urzia propone a Roma, dal 14 gennaio al 28 febbraio 2017, presso il Teatro Tor Bella Monaca (Via Bruno Cirino) e che ritrae, attraverso i suoi scatti, alcuni dei maggiori musicisti dell’Isola caraibica del ritmo, trasmettendo, con l’immediatezza che lo contraddistingue, fortissime emozioni.

La Mostra “Un Passo di Ritmo Cubano” verrà inaugurata il 14 gennaio alle ore 19:00 e sarà visitabile tutti i giorni dalle 11,00 alle 22,00 e la domenica dalle 11,00 alle 15,00.

Continua a leggere

gennaio 9, 2017 Posted by | fotografia, mostre | , , , | Lascia un commento

L’Occhio dell’Arte ed il suo Photofestival all’interno di Spoleto Art Festival 2016

picmonkey-collage3Il Photofestival “Attraverso le pieghe del tempo” ed. 2016 ha fatto tappa a Spoleto, durante lo svolgimento che si terrà all’interno dello Spoleto Art Festival dal 23 settembre al 26 settembre 2016. 

In esposizione alla Galleria a Via Arco di Druso, per conto dell’Associazione Occhio dell’Arte che organizza il Photofestival, una selezione di artisti provenienti da diverse zone d’Italia  (ha collaborato per l’occasione con l’Occhio dell’Arte l’artista DANIELA NEGRELLI, Presidente della Associazione Inter@rt).

Continua a leggere

settembre 25, 2016 Posted by | eventi, fotografia, pittura | , , , | Lascia un commento

LA NOTTE DELLE CANDELE, IX edizione: il programma (Vallerano, sabato 27 agosto)

NC19

Sabato 27 agosto 2016

Centro storico di Vallerano (VT)

Apertura cancelli: ore 19

Ingresso: 5 Euro
biglietti acquistabili online al sito:
http://www.i-ticket.it/prevendita/index.php?cmd=event&event_id=1951)

Nono immancabile appuntamento con la Notte delle Candele di Vallerano che quest’anno, come da tradizione in programma l’ultimo sabato di agosto, vedrà accendere nel cuore del ridente borgo medievale della Tuscia oltre 100000 lumini che scenograferanno ogni via, vicolo, piazza, angolo e balcone.

Continua a leggere

agosto 23, 2016 Posted by | concorsi, eventi, fotografia | , , , | Lascia un commento