bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

“Le chiamavano Colonne Sonore – Golden 70’s” di Franco Micalizzi

Prima uscita ufficiale per il nuovo libro di Franco Micalizzi “Le chiamavano Colonne Sonore – Golden 70’s”, pubblicato da poco da Viola editrice.

Ad accogliere l’evento nell’Urbe, 14 ottobre 2017,  il Centro Culturale Boncompagni sito a Via Boncompagni nr. 22, con inizio alle ore 18.00.

Si parlerà di un’opera che racconta oltre cinquant’anni del Re della Pulp Music, che lo ha visto protagonista dalle tournée con i grandi del momento in voga negli anni Sessanta, alle grandi colonne sonore di film diventati dei Cult nel panorama cinematografico internazionale.

“Le chiamavano Colonne Sonore – Golden 70’s” non risparmia neanche il Franco Micalizzi “uomo” oltre che musicista, e spazia dai momenti più intimi legati alla sua famiglia, a quelli più goliardici; dagli incontri con i grandi del mondo della musica a quelli del mondo dello spettacolo.

Innovatore, eclettico, vivace, fuori dai canoni, un poeta musicale… e se n’è accorto anche Quentin Tarantino che ha utilizzato suoi temi in vari film da lui diretti come “Grindhouse A prova di Morte ” e “Django Unchained”; un Artista a tutto tondo che si esprime con le note musicali, con le parole, con i modi raffinati degni di un animo sensibile che riesce a trasmettere le sue sensazioni sul pentagramma come tra le righe di questa opera.

Continua a leggere

Annunci

ottobre 2, 2017 Posted by | cultura roma, libri | , , , , | Lascia un commento

Marco Tullio Barboni con “…and you will call it fate” approda nel mercato americano

Marco Tullio Barboni, soggettista e sceneggiatore, da oltre un anno anche romanziere di successo con la sua opera prima, “…e lo chiamerai destino” (Edizioni Kappa), fa un bilancio piu’ che positivo della sua nuova veste di scrittore. Ed inaugura un nuovo mercato: quello americano. È in uscita,infatti, proprio in questi giorni, la versione in inglese de “…e lo chiamerai destino” (Kappa edizioni), la cui iniziale presentazione al pubblico risale a marzo 2016.

Continua a leggere

ottobre 2, 2017 Posted by | cultura, libri | , , | Lascia un commento

FOOD&BOOK: il Festival del libro e della cultura gastronomica (Montecatini Terme, 13-16 ottobre)

La cultura del cibo, il cibo nella cultura: una perfetta fusione che rappresenta da qualche anno il claim di Food&Book, il Festival del libro e della cultura gastronomica diretto da Carlo Ottaviano e Sergio Auricchio che torna, nella storica e suggestiva cornice liberty delle Terme Tettuccio di Montecatini per la sua quinta edizione. Dal 13 al 16 ottobre, protagonisti saranno scrittori, per i quali vino e cibo sono spesso elementi di ispirazione delle proprie opere narrative, e chef che raccontano il cibo con le loro ricette e spesso con libri di successo. Un programma specifico sarà poi dedicato agli Istituti alberghieri che arriveranno per Food&Book da tutta la Penisola e che avranno anche la possibilità di visitare Pistoia, Capitale italiana della cultura 2017.

Continua a leggere

settembre 27, 2017 Posted by | festival, libri | , , | Lascia un commento

“ETERNI SECONDI” Il nuovo romanzo di Luca Bonaffini

“Eterni secondi” è un romanzo a tre tempi, ingannevole e mutante, strutturato come un lungometraggio a episodi degli anni ’70 e avente come filo conduttore il tempo e le sue avversità numeriche. Secondi si nasce, non si diventa e lo si resta per l’eternità, con tutti i vantaggi che offre la posizione “non illuminata” del non essere mai tra i primi.

“Cattivi romantici”, “L’internauta”, “La notte in cui spuntò la luna dal monte” – scritti tra il 2011 e il 2017 – sono tre facce dello stesso orologio. Tre racconti apparentemente lontani, ma in realtà accomunati da quel romanticismo maldestro tipico della scrittura bonaffiniana e dei suoi personaggi spesso teneri, fastidiosi e surreali, che ritraggono le fragilità, la tenerezza e il cinismo della società contemporanea. E per un mantovano doc, gastronomicamente parlando, i “primi” di solito fanno la differenza….

Continua a leggere

settembre 12, 2017 Posted by | libri | , | Lascia un commento

Marco Tullio Barboni e il suo “…e lo chiamerai destino” a Roma il 31 agosto

Da non perdere il prossimo appuntamento letterario a Roma di  Marco Tullio Barboni: sceneggiatore, regista, scrittore all’esordio letterario con “… e lo chiamerai destino”, un percorso suggestivo tra conscio, inconscio, visioni, cinema e altre dimensioni del reale, Marco Tullio sarà presente ancora una volta nella sua Roma, dove è tornato più volte durante l’anno di itineranza italiana della sua opera prima.

Continua a leggere

agosto 18, 2017 Posted by | eventi, libri | , , , | Lascia un commento

Presentazione del libro “Le parole accanto” da Mondadori Point Roma Gandiglio

Sabato 6 maggio 2017 alle ore 18.30 da Mondadori Point Roma Gandiglio in via Gandiglio 121 a Roma si terrà la prima presentazione ufficiale del nuovo libro di Michela Zanarella “Le parole accanto” edito da Interno Poesia.

Dialogano con l’autrice lo scrittore e giornalista Giuseppe Lorin e l’editore Andrea Cati.

Le letture sono a cura degli attori: Chiara Pavoni, Giuseppe Lorin e Corrado Solari.

Riprese video di Nonsolophoto. “Le parole accanto” di Michela Zanarella rappresentano l’apice di un percorso che non è soltanto poetico, e dunque di ricerca stilistica, ma racchiude l’impronta di un’esistenza che si fa matura e sa accogliere e raccontare la gioia e i dolori del proprio percorso di vita. L’ingresso all’evento è libero.

Info e prenotazioni: 3456851084 o mondadori.gandiglio@gmail.com.

maggio 2, 2017 Posted by | libri | , , | Lascia un commento

Roma, 6 maggio: presentazione del libro “Oltre la linea dell’emozione”, di Valentina Ciurleo

EscaMontage Associazione Culturale No Profit
Iolanda La Carrubba, Sarah Panatta

Vi invita alla presentazione del libro

“Oltre la linea dell’emozione”

poesie e pensieri
di Valentina Ciurleo

Sabato 6 maggio, dalle h. 18.00
Centro Artistico Culturale Il Leone
Diretto dal Prof. Ginco Portacci
Roma, Via Aleardo Aleardi 12

Ingresso libero

EscaMontage è lieta di presentare, nella magnifica scenografia del Centro Artistico Culturale Il Leone nel cuore di Roma, diretto dal Prof. Ginco Portacci, l’opera “Oltre la linea dell’emozione”, poesie e pensieri, esordio letterario di Valentina Ciurleo, edizione EscaMontage (in copertina foto di Stefano Bonazzi).

Continua a leggere

aprile 27, 2017 Posted by | eventi, libri | , , , | Lascia un commento

NAPOLI – L’Editrice Vaticana presenta a Capodimonte il miracolo dell’Amore

Venerdì 28 aprile, a partire dalle ore 11, presso la sezione San Tommaso d’Aquino della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, in Viale Colli Aminei 2, a Capodimonte, la Libreria Editrice Vaticana (LEV) presenterà al pubblico il volume Guarita dall’Amore – Storia di Maria Grazia Veltraino di Carlo Ambrosio Setti e Rosario Faggiano.

Il libro – Il volume racconta la straordinaria vicenda della signora Veltraino, finita su una sedia a rotelle nel 2001, a causa di una malattia incurabile, ma inspiegabilmente guarita nel 2008, come risulta agli atti del processo di beatificazione, per intercessione di don Luigi Caburlotto, sacerdote veneto che Maria Grazia aveva personalmente conosciuto.

Ma la storia non si riduce al solo racconto di una guarigione miracolosa: è anche storia di un’esistenza contrassegnata fin dalla nascita da una dolorosa emarginazione familiare e sociale (la condizione di “figlia illegittima”, letteralmente abbandonata dai propri genitori e dalla società civile), di una bambina cha passava da un orfanatrofio all’altro, di una donna di fede che anelava alla libertà.

Continua a leggere

aprile 24, 2017 Posted by | eventi, libri | , , , , , | Lascia un commento

Marco Tullio Barboni e il suo “…e lo chiamerai destino” a Roma il 26 aprile

La LIBRERIA IBS + LIBRACCIO di Roma, con sede a Roma  in Via Nazionale 254/255, ha organizzato per il prossimo 26 Aprile un interessante incontro ad ingresso libero con  Marco Tullio Barboni, autore di “…e lo chiamerai destino”, edito da Kappa Edizioni.

L’appuntamento con il pubblico, alle ore 18.00, vedrà, oltre l’Autore, gli interventi illustri di Plinio Perilli e Stefano Scanu.  Le letture di Nina Maroccolo, infine, completeranno un parterre letterario di grande spessore; invitati tra il pubblico molti esponenti culturali  provenienti dal mondo dell’arte e del cinema.

La direzione artistico-letteraria dell’evento è stata affidata al maestro Plinio Perilli in persona, affermato poeta e critico letterario, che con passione certa e forte entusiasmo, visti i trascorsi personali da uomo di cinema  che ha in comune con il protagonista dell’incontro, ha accettato  da subito e  con gioia la curatela.

Plinio così scrive del protagonista : “Con il volume “… e lo chiamerai destino” (titolo che gioca a riprendere la formula di “Trinità”), Marco Tullio Barboni gioca uno strano, bizzarro dialogo tra I’IO e l’Inconscio… Sì, l’ES di quel tale George Martini, che forse annida in ciascuno di noi… Il tutto in una NYC insieme cinematografica e mentale, iperrealista e ricostruita…Così, più andiamo avanti, più scopriamo d’essere entrati nella lavorazione d’un film, o ininterrotto dialogo, che comunque ci riguarda tutti”.

Continua a leggere

aprile 18, 2017 Posted by | eventi, libri | , , , , , , , | Lascia un commento

In libreria il libro-inchiesta “L’Honda anomala” di Pietro Ratto

Pietro Ratto è giornalista, autore di diversi libri, ha alle spalle un percorso professionale notevole. Ora si presenta ai lettori con un saggio ben documentato sul delitto di Aldo Moro, presidente della DC, personaggio centrale della politica italiana, riaprendo così una delle ferite più gravi della storia del nostro paese.

Tanti i punti ancora oscuri di questa vicenda, troppi i depistaggi: una lettera anonima mai protocollata porta alla luce tutta una serie di intrecci inaspettati e drammatici. Servizi segreti, CIA, politica americana fanno intuire che dietro alla strage di via Fani ci sia un complotto internazionale. Qualcosa che va oltre ciò che si conosce ed è stato detto. L’autore è in grado di affrontare con competenza l’argomento, entra preparato elencando fatti e citando personaggi veri, riuscendo a rievocare segreti, domande senza risposte certe, e lo fa utilizzando un linguaggio semplice adatto a tutte le tipologie di lettore, garantendo una fluidità narrativa, un ritmo che avvolge e che crea curiosità in chi si avvicina a queste pagine. Un ispettore cerca di sbrogliare la fitta trama per arrivare alla verità: da quel 9 maggio 1978 l’uccisione di Moro è ancora oggi un mistero oscuro, un mosaico da ricomporre. Ratto con una attenta analisi e approfondita ricerca, ci accompagna a riflettere, a non dimenticare una delle vicende più torbide del nostro tempo, consapevole che quella Honda ‘anomala’ è uno degli infiniti tasselli da chiarire tra le molteplici contraddizioni.

Continua a leggere

aprile 12, 2017 Posted by | libri | , , | Lascia un commento