bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Presentazione del romanzo CUORINERI di Simona Pino d’Astore

Graus Edizioni presenta, presso la Sala dell’Università PALAZZO GRANAFEI NERVEGNA (Via Duomo, 20 BRINDISI), Sabato 13 aprile 2019 ore 18:30 il volume CUORINERI – Il direttore di Simona Pino d’Astore.

Intervengono con l’autrice i personaggi principali del libro: Luigi Patisso detto Il Direttore, Franco Altavilla detto 14 e Luigi Narcisi detto Il Pazzo 

Modera Isabel Martina – Criminologa investigativa 

Reading a cura di Elda Donnicola – Giornalista

***

Se nasci in un posto dove la battaglia quotidiana per sopravvivere è ormai sfociata in una guerra, non sei un bambino, non puoi permetterti di avere un’anima. Sei solo una vittima ignara di altre vittime, sei un condannato, anche se ancora non lo sai.

Continua a leggere

Annunci

aprile 9, 2019 Posted by | eventi, libri | , | Commenti disabilitati su Presentazione del romanzo CUORINERI di Simona Pino d’Astore

“PEPPINO DI CAPRI E I SUOI ROCKERS” di Gianmarco Cilento

È in tutte le librerie italiane il libro PEPPINO DI CAPRI E I SUOI ROCKERS di Gianmarco Cilento, recentemente pubblicato per i tipi Graus Editore, con la prefazione del compositore e cantautore Mimmo di Francia

Il volume, strutturato in sei capitoli di racconto, attraversa il periodo artistico di Peppino di Capri dagli inizi con il batterista Ettore “Bebè” Falconieri nel 1954 circa fino al 1968, anno dello scioglimento del complesso formatosi dieci anni prima, appunto, “Peppino di Capri e i suoi Rockers”, nome formale utilizzato nelle copertine dei dischi 45/33 giri e nei cartelloni per le esibizioni nei locali dal vivo, sia in Italia che all’estero.

Finora sul personaggio sono stati pubblicati due volumi di rilievo, quello di Geo Nocchetti, Peppino di Capri. Il sognatore, Edizioni Rai/Eri, Roma, nel 2004; l’altro di Vincenzo Faiella e Sergio Vellino dal titolo Peppino di Capri. Discografia illustrata, cinquant’anni dal 1958 al 2008, Nicola Longobardi Editore, Castellamare di Stabia, 2008.

Il primo è una sorta di intervista al cantante sulla vita professionale che va dagli esordi sino agli anni Novanta. Il secondo è un elenco illustrato della discografia italiana e straniera con brevi passaggi monografici.

Continua a leggere

febbraio 7, 2019 Posted by | libri | , | Commenti disabilitati su “PEPPINO DI CAPRI E I SUOI ROCKERS” di Gianmarco Cilento

“Totò con i quattro” il volume sull’artista napoletano scritto da Ciro Borrelli e Domenico Livigni sarà presentato il 19 dicembre 2018 alla Libreria Raffaello di Napoli

“Totò con i quattro” di Ciro Borrelli e Domenico Livigni è il primo volume della collana dedicata al Cinema, e secondo (il precedente ha per titolo: “È accaduto a Twin Peaks” di Antonio Tedesco, per Kairòs Edizioni) della linea SERIE ORO ideata e diretta dalla giornalista Anita Curci, in collaborazione stavolta con la casa editrice Apeiron.

Con le introduzioni di Borrelli, Mauro Macario, Andrea Jelardi e Ennio Bìspuri, il libro, di pp. 284, euro 15, corredato di foto inedite appartenenti alla collezione privata di Livigni, ci racconta il personaggio Totò in un modo nuovo e avvincente.

Il volume sarà presentato mercoledì 19 dicembre 2018 alle ore 18,00 alla Libreria Raffaello in via Kerbaker 35 a Napoli. Ne discuteranno con gli autori, Giuseppina Scognamiglio, Lucio Allocca, Giulio Adinolfi, tra le letture e la recitazione di Umberto Del Prete. Modera Andrea Jelardi.

Chi non conosce Totò? A chi non è nota la travolgente bravura e la vulcanica comicità? Ma il vero principe de Curtis, non quello scanzonato e scoppiettante del set, bensì quello solitario e scontroso della dimensione privata, quanti possono dire di conoscerlo? E, soprattutto, è possibile ricostruire la reale immagine dell’artista, spogliata delle finzioni imposte dal mestiere? Ci hanno provato Ciro Borrelli e Domenico Livigni, entrambi napoletani per origine e per passione.

Continua a leggere

dicembre 17, 2018 Posted by | libri | , , , , | Commenti disabilitati su “Totò con i quattro” il volume sull’artista napoletano scritto da Ciro Borrelli e Domenico Livigni sarà presentato il 19 dicembre 2018 alla Libreria Raffaello di Napoli

“Nonna nonna, nunnarella” di Luciano Galassi, presentazione a Napoli il 10 dicembre

Luciano Galassi torna a cimentarsi con la lingua napoletana e le sue sfaccettature, questa volta prendendo in analisi un altro aspetto tradizionale della cultura popolare: le ninne nanne. In esse si ritrovano elementi religiosi, antiche influenze pagane, riferimenti locali e reminiscenze storiche; elementi che le rendono tracce imprescindibili per la comprensione della più autentica tradizione napoletana.

Il volume, edito dalla Kairòs Edizioni, nella collana “All’ombra del vulcano”, pp. 235, euro 15, sarà presentato lunedì 10 dicembre 2018 alle ore 17,30 alla Libreria Raffaello in via Kerbaker 35 a Napoli. Ne discuterà con l’autore, Rita Felerico tra le letture di Diana Colella e i canti di Patrizia Spinosi e Monica Assante di Tatisso, accompagnate dal suono della chitarra di Michele Boné.

In questa affascinante e interessante raccolta di ninne nanne, si evidenzia l’esigenza di un contatto col mondo tipico dei bambini ed il riflesso della sfera emotiva di chi li accudisce. Tema complesso che l’autore affronta dando ampio spazio ad una riflessione critico-esplicativa, ricca di corollari e derivati tematici spesso inediti e frutto di accurate ricerche personali.

Continua a leggere

dicembre 5, 2018 Posted by | eventi, libri | , , , , | Commenti disabilitati su “Nonna nonna, nunnarella” di Luciano Galassi, presentazione a Napoli il 10 dicembre

“Blu oltremare” , il 30 novembre 2018 alla Casa Internazionale delle Donne a Roma

Venerdì 30 novembre 2018 ore 18.00 presso la Casa Internazionale delle Donne – Sala Simonetta Tosi – a Roma (Via della Lungara 19) si presenta il volume Blu oltremare di Anna Mozzi. Dialoga con l’autrice Angelo Giuseppe Pizza. Letture di Sista Bramini. Viola e canto di Camilla Dell’Agnola. Introduce l’antropologa Alexandra Rendhell. 

“Blu oltremare” è l’interessante libro della psicologa-psicoterapeuta Anna Mozzi, edito da Apeiron (pp. 75, euro 12,50), con prefazione di Angelo Giuseppe Pizza, curatore dell’opera. Dedicato ai dispersi in mare e ispirato alle diatomee, è composto da 30 straordinarie poesie accompagnate dai disegni originali ed esclusivi dell’artista Francesca Bartalini.

Nell’attenta analisi introspettiva che emerge dalla lettura dei trenta componimenti poetici, il mare assurge a simbolo di annichilimento rispetto ai dispersi che lo affrontano per raggiungere mete più favorevoli di vita, ma l’ispirazione è rivolta per l’intera raccolta, alle diatomee, disegnate per l’occasione dalla Bartalini, per il loro significato di rinnovamento.

Continua a leggere

novembre 26, 2018 Posted by | eventi, libri | , , , , | Commenti disabilitati su “Blu oltremare” , il 30 novembre 2018 alla Casa Internazionale delle Donne a Roma

Presentazione libro “BLU OLTREMARE” di Anna Mozzi – Libreria Feltrinelli di Caserta (30 ottobre 2018)

Martedì 30 ottobre 2018 ore 18.00 alla Libreria Feltrinelli di Caserta (Corso Trieste 154) si presenta il volume Blu oltremare di Anna Mozzi.
Dialoga con l’autrice Mariastella Eisenberg
Letture di Anna D’Ambra
Modera Daniela Borrelli

È uno sguardo retrospettivo la silloge di poesie “Blu oltremare” della psicologa e psicoterapeuta casertana Anna Mozzi, curata da Angelo Giuseppe Pizza e pubblicata dalla casa editrice Apeiron (pp. 75, euro 12,50).

Trenta le poesie presenti e dedicate “a chiunque è stato, è e sarà, in qualsiasi modo, chiamato dal blu oltremare”, un sacrario per i dispersi d’ogni luogo, che la memoria collettiva ha cancellato o mortificato dimenticandosene.

Nel libro è presente il mare come senso del profondo, dell’immenso, dell’annichilimento e del rinnovamento; il mare visto come metafora dell’inconscio.

Continua a leggere

ottobre 25, 2018 Posted by | libri | , , | Commenti disabilitati su Presentazione libro “BLU OLTREMARE” di Anna Mozzi – Libreria Feltrinelli di Caserta (30 ottobre 2018)

Marco Tullio Barboni presenta il suo Merlino Letterario (Milano, 20 settembre 2018)

Sceneggiatore, regista e scrittore, Marco Tullio Barboni appartiene ad una illustre famiglia che ha segnato tratti importanti del cinema italiano d’Autore. Lo zio Leonida è stato un magistrale direttore della fotografia, amatissimo da Anna Magnani; il padre Enzo, prima operatore alla macchina poi direttore della fotografia ed infine regista con lo pseudonimo di E.B. Clucher, ha legato gran parte della sua fama a film interpretati da Bud Spencer e Terence Hill e all’indimenticabile filone dei fagioli western. Frequentatore di set fin da bambino, è stato lui stesso regista e sceneggiatore, ed ha proseguito la carriera familiare con caparbietà e notevole talento.

La città di Milano avrà  l’occasione di conoscere un grande professionista ed un uomo di profonda cultura e variegati interessi” ha dichiarato alla stampa il Cavaliere Franco Antonio Pinardi, Presidente dell’Accademia Tiberina già  Pontificia e deus ex machina dell’appuntamento meneghino, che vedrà protagonista il Barboni al Palazzo della Regione (a Via Fabio Filzi nr. 22) il prossimo 20 settembre, con ingresso libero ed  inizio alle ore 17.00.

Continua a leggere

settembre 15, 2018 Posted by | eventi, libri | , , , | Commenti disabilitati su Marco Tullio Barboni presenta il suo Merlino Letterario (Milano, 20 settembre 2018)

Marco Tullio Barboni e il suo “A spasso con il mago – Merlino e io” al FESTIVAL GABICCE IN ROSA

Mercoledì 1 agosto presso il lungomare nella zona Mississippi, alle ore 18.30, Marco Tullio Barboni presenterà il suo ultimo libro “A spasso con il Mago. Merlino e io”, edito da Viola Editrice nel 2017.

“A spasso con il mago” racconta il magico ritrovarsi tra l’autore e l’anima di Merlino, il suo amatissimo cane che non c’è più (che in questo libro riprende vita); commovente  il ruolo di co-protagonista affidato a Merlino nella dimensione fantastica del sogno, mentre cane e padrone ripercorrono la loro passeggiata serale fatta ogni sera per anni quando il  cane era in vita.

Marco Tullio Barboni, regista e sceneggiatore di circa 50 produzioni fra film, tv e cortometraggi, ha un forte legame con il mondo del cinema poiché, come l’autore stesso sostiene,  appartiene ad una illustre  famiglia di “cinematografari” che fanno parte di diritto della cinematografia del nostro Paese.

Continua a leggere

luglio 23, 2018 Posted by | libri | , , , , | Commenti disabilitati su Marco Tullio Barboni e il suo “A spasso con il mago – Merlino e io” al FESTIVAL GABICCE IN ROSA

‘Pugni chiusi’, un nuovo punto di vista sul bullismo, a cura di Ezio Alessio Gensini & Leonardo Santoli

Dopo il successo della precedente pubblicazione, edita nel Gennaio 2017, sempre edita dalle Edizioni dell’Assemblea – Presidenza del Consiglio Regionale della Toscana: “Succo di melograno” – Femminicidio: Punti di vista, visti da punti diversi. Un contributo a cambiare, per cambiare.  “Succo di melograno” si è trasformato, nel tempo, poi in una pièce teatrale itinerante dal titolo “L’amore nero” con Rossella Seno, Lino Rufo e Ezio Alessio Gensini.

Ezio Alessio Gensini e Leonardo Santoli hanno curato la pubblicazione di “Pugni chiusi”, con il quale hanno cercato di dare visibilità a un altro fenomeno sociale di grande attualità il bullismo, fornendo punti di vista diversi. Nel libro troviamo articoli di giornalisti, ‘punti di vista’ di pittori e vignettisti, di blogger, di giuristi, di ricercatori scientifici, di accademici, di artisti e di altre figure professionali, con un unico scopo: far emergere una nuova sensibilità contro questa piaga sociale che mina generazioni di giovani e non solo giovani.

Continua a leggere

maggio 24, 2018 Posted by | libri | , , | Commenti disabilitati su ‘Pugni chiusi’, un nuovo punto di vista sul bullismo, a cura di Ezio Alessio Gensini & Leonardo Santoli

Incontro serale il prossimo 3 maggio a Roma con Marco Tullio Barboni

La serata, organizzata dal Club Rotary Nord Ovest, riservata ai soli iscritti in lista tramite l’ente organizzatore, si svolgerà al  Grand Hotel Parco dei Principi in Via G. Frescobaldi n. 5.

Sarà una riunione conviviale ed una interessante occasione di incontro con  il Barboni regista, sceneggiatore e scrittore.

Marco Tullio Barboni, uomo di profonda  cultura con nel cassetto una laurea (con lode) in Scienze Politiche presso l’ Università “La Sapienza” con una tesi sull’istituto della censura (relatore il  Prof. Aldo Moro), è anche rappresentante di una illustre famiglia che ha segnato tratti importanti del cinema italiano d’Autore. Lo zio Leonida è stato un magistrale direttore della fotografia, amatissimo da Anna Magnani; il padre Enzo, prima operatore alla macchina poi direttore della fotografia ed infine regista con lo pseudonimo di E.B. Clucher, ha legato gran parte della sua fama a film interpretati da Bud Spencer e Terence Hill e all’indimenticabile filone dei fagioli western.

Continua a leggere

maggio 1, 2018 Posted by | eventi, libri | , , , | Lascia un commento