bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Miky Degni: 10 MOTIVI PER DIRE: BASTA! – Una mostra per le donne, ritratte col vino rosso – Milano, inaugurazione 1° luglio 2020

Il 1° luglio inaugura a Milano, presso la Portineria 14, l’esposizione di MIKY DEGNI “10 Motivi per dire: Basta!” una mostra dedicata a ritratti femminili dipinti col vino. Le particolari opere saranno esposte fino al 1° settembre.

Un tema, quello delle donne, a cui lartista milanese è molto sensibile e alle quali da anni dedica una grande varietà di ritratti. Lo fa con una sua personalissima tecnica di pittura che, al posto del colore, vede come ingrediente principale il vino rosso.

«Il vino unisce, crea relazioni, convivialità e favorisce il dialogo tra le persone.» – spiega Miky Degni – «E’ proprio dialogando e raccogliendo le confidenze di amiche care che è nata lidea di dare forma alla sofferenza spesso vista in quei volti femminili e di trasferire nei ritratti la loro sensibilità offesa, descritta graficamente nelle sue pieghe più nascoste, servendomi del vino… sostanza calda, leggera e volatile».

La volontà è quella di sensibilizzare su un tema, purtroppo sempre attuale, come quello della violenza sulle donne. Sono 10 le opere esposte: ritratti di donne che piangono, si nascondono, violate fisicamente e psicologicamente, donne bendate quasi a non voler vedere la realtà.

Continua a leggere

giugno 24, 2020 Posted by | mostre | , , | Commenti disabilitati su Miky Degni: 10 MOTIVI PER DIRE: BASTA! – Una mostra per le donne, ritratte col vino rosso – Milano, inaugurazione 1° luglio 2020

ViVi – Visioni Virtuali

Da  un’idea di Antonio Volpone e Pasquale Palmieri e alla progettazione di  Scoop – società cooperativa, la Chiesa di Santa Sofia ospiterà una Mostra fotografica collettiva on line nel tempo del corona virus

Sabato, 11 Aprile 2020 alle ore 19.00 si terrà l’inaugurazione della mostra fotografica ViVi – Visioni Virtuali. Il vernissage sarà curato dalla Galleria Toro Arte Contemporanea e potrà essere seguito sul canale Instagram ARTETORO.

Una mostra senza precedenti che si tinge di mistero se si pensa al nostro dover uscire solo per necessità e che riuscirà a portare a Benevento i più grandi fotografi contemporanei facendoli esporre, tutti insieme, in uno dei monumenti simbolo della nostra città la Chiesa di S. Sofia, patrimonio UNESCO. Un appuntamento virtuale che ci permetterà di diventare turisti di un territorio che non smette mai di stupire.

Il tutto semplicemente cliccando al seguente link:
http://www.scooprogetti.com/joomla/vivi (che verrà attivato solo dopo il vernissage).

Il progetto nasce da un’idea di Antonio Volpone e Pasquale Palmieri, che hanno anche la funzione di coordinamento, e dalla progettazione di SCOOP società cooperativa  che utilizza vere Architetture per ospitare mostre. La Direzione Artistica è stata affidata ad Enzo Carli con la collaborazione di: Ideas, Toro Arte Contemporanea, Ibidem Project, Euroom, Die Mauer, Archivio Chiavacci, ArtSharing Roma , Movimento Artistico Introvisione. L’iniziativa sarà impreziosita con la musica del Maestro Umberto Aucone.

Continua a leggere

aprile 6, 2020 Posted by | cultura, mostre | , , | Commenti disabilitati su ViVi – Visioni Virtuali

DOMENICA REGAZZONI-LUCIO DALLA: un video per illustrare la mostra “a 4 mani” sospesa a Bologna

Nella prestigiosa Sala d’Ercole di Palazzo d’Accursio in Piazza Maggiore, a Bologna, era in mostra l’esposizione di Domenica Regazzoni A 4 MANI, dedicata e ispirata alle canzoni dell’amico Lucio Dalla e ora sospesa causa emergenza COVID-19, anche se calendarizzata come allestimento fino al 29 maggio p.v. Ci teniamo a farti scoprire questi particolarissimi lavori, una selezione di trenta opere quasi tutte inedite, realizzati dall’artista dal 1998 al 2019, attraverso un breve video che ne riflette lo spirito e lo stile.

L’esposizione, organizzata in collaborazione con il Comune di Bologna e la Fondazione Lucio Dalla, si concentra sulla stretta relazione tra arte e musica che caratterizza da sempre la poetica di Regazzoni e, come suggerisce il titolo derivato da una dichiarazione dello stesso Dalla di vent’anni fa, esprime il profondo e lungo legame tra il cantautore e l’artista, la quale vuole ricordarlo simbolicamente proprio nel periodo dell’anno in cui ricorrono nascita e scomparsa dell’indimenticabile musicista bolognese (4 marzo 1943 – 1 marzo 2012).

Continua a leggere

aprile 1, 2020 Posted by | mostre | , , | Commenti disabilitati su DOMENICA REGAZZONI-LUCIO DALLA: un video per illustrare la mostra “a 4 mani” sospesa a Bologna

Mostra al MUSEO IRPINO – Complesso Monumentale Carcere Borbonico Avellino

Il MUSEO IRPINO, Complesso Monumentale Carcere Borbonico di Avellino (Piazza Alfredo De Marsico) ospita, con inaugurazione avvenuta lo scorso 11 ottobre, la mostra di Francesco Cocco dal titolo GROOVE, a cura di Gerardo Fiore, con la presentazione critica di Ernesto Forcellino. Presente anche parte della Collezione permanente d’Arte Contemporanea della Città di Montoro, con le opere di: Lisa Bernardini, Eliana Petrizzi, Maria Sara Pistilli, Franco Sortini, Nadia Della Toffola, Angelomichele Risi, Maurizio Canoro, Danilo Morese, Edoardo Iaccheo, Ugo Cordasco, Raffaele Sorrentino, Franco Cipriano.

Continua a leggere

ottobre 14, 2019 Posted by | fotografia, mostre | , , , , | Commenti disabilitati su Mostra al MUSEO IRPINO – Complesso Monumentale Carcere Borbonico Avellino

A Capodimonte inaugurata la mostra “Il cammino di Francesco. Luoghi francescani in Campania”

Da Napoli ad Assisi, andata e ritorno. È stata inaugurata, presso la sezione San Tommaso d’Aquino della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, a Napoli in viale Colli Aminei 2, la mostra Il cammino di Francesco. Luoghi francescani in Campania, che resterà aperta al pubblico fino al prossimo 31 ottobre.

La mostra, realizzata lo scorso anno in occasione del pellegrinaggio della regione Campania ad Assisi per l’offerta dell’olio alla Lampada del Santo Patrono d’Italia, rappresenta un viaggio immateriale sui sentieri di Francesco in Campania, reso possibile dall’intreccio inedito di arti visive e nuove tecnologie video. Curata dall’architetto Marco Capasso, con il contributo della Regione Campania, l’esposizione è stata installata per un anno presso i portici della Basilica di San Francesco ad Assisi, con decine di migliaia di visitatori, e ora ha come prima destinazione nella nostra regione la città di Napoli. Il percorso espositivo entra nei luoghi dell’anima che hanno ispirato Francesco e che continuano ancora oggi a richiamare la sua opera e i suoi gesti. Le immagini proiettate dai videowall della mostra sono frutto di un mese di riprese effettuate in tutta la Campania con droni di ultima generazione, grazie ai quali per la prima volta sono state realizzate vedute aeree all’esterno e all’interno di monumentali basiliche, chiese e chiostri interamente affrescati, prezioso tesoro storico, artistico e culturale della nostra regione. Ciascuna ripresa mostra la tappa di un percorso spirituale, cominciato da San Francesco, che continua fino ad oggi nei conventi, nei santuari e nelle testimonianze delle comunità diffuse in tutto il territorio della regione.

Continua a leggere

settembre 30, 2019 Posted by | mostre | | Commenti disabilitati su A Capodimonte inaugurata la mostra “Il cammino di Francesco. Luoghi francescani in Campania”

Marina Rossi: “claustrofobico metropolitano” a Firenze

Marina Rossi vive a Genova ed è una artista ricercata e molto apprezzata, che appartiene al gruppo degli allievi del grande Maestro internazionale Franco Fontana, e che con lui spesso espone in giro per l’Italia nelle collettive “Quelli di Franco Fontana”.

L’Associazione Occhio dell’Arte, in collaborazione con il prestigioso Hotel Cellai, ha deciso di sottolinearne l’importanza in una mostra inaugurata lo scorso 3 settembre al centro di Firenze, città d’arte e di bellezze, visitabile per tutto il mese ad ingresso libero nelle sale interne del prestigioso Hotel Cellai in via 27 Aprile 14, 52/R.

Possibile per tutti, quindi, ammirare dal vivo un estratto dalla  sua exhibition fotografica “claustrofobico metropolitano”.

Continua a leggere

settembre 4, 2019 Posted by | fotografia, mostre | , , , | Commenti disabilitati su Marina Rossi: “claustrofobico metropolitano” a Firenze

MARINA ROSSI: mostra al centro di Firenze per celebrare “claustrofobico metropolitano”

Marina Rossi vive a Genova.

È  una fotografa  che ha iniziato a fotografare per passione: un hobby che le permetteva di evadere dal mondo arido del lavoro e dalla quotidianità, forse anche in maniera impersonale, senza riflettere, ma sempre cercando di catturare istanti di vita al fine di conservarne un tangibile ricordo. Solo in seguito e forse anche un pochino  tardi ha capito che proprio la fotografia era la sua particolare forma espressiva e ha quindi sentito la necessità di iniziare il proprio percorso di ricerca. Oggi Marina Rossi è una artista ricercata e molto apprezzata, che appartiene al gruppo degli allievi del grande Maestro internazionale Franco Fontana, e che con lui spesso espone in giro per l’Italia nelle collettive “Quelli di Franco Fontana”.

L’ Associazione Occhio dell’Arte, in collaborazione con il prestigioso Hotel Cellai, ha deciso di sottolinearne l’importanza in una mostra al centro di Firenze, città d’arte e di bellezze.

Per tutto settembre, ad ingresso libero, nelle sale interne del prestigioso Hotel Cellai in via 27 Aprile 14, 52/R, sarà possibile ammirare un estratto dalla  sua exhibition fotografica “claustrofobico metropolitano”.

Continua a leggere

agosto 28, 2019 Posted by | fotografia, mostre | , , , , | Commenti disabilitati su MARINA ROSSI: mostra al centro di Firenze per celebrare “claustrofobico metropolitano”

ONDE DI MONTAGNA: a Palazzo Collacchioni di Capalbio la personale della pittrice di onde Susanna Montagna (20-25 luglio)

Dal 20 al 25 luglio si svolgerà presso il Palazzo Collacchioni di Capalbio la mostra personale ”Onde di Montagna” di Susanna Montagna, già conosciuta per aver partecipato a numerose collettive e personali (Biblioteca Angelica, Ambasciata della Repubblica araba d’Egitto, Camera dei Deputati, Palazzo della Cancelleria, Arte Borgo Gallery).

La mostra verrà inaugurata sabato 20 luglio alle ore 19.00 e, a seguire, l’artista sarà protagonista di una sua performance, una session riguardante la conclusione di una sua opera.

Continua a leggere

luglio 12, 2019 Posted by | mostre, pittura | , | Commenti disabilitati su ONDE DI MONTAGNA: a Palazzo Collacchioni di Capalbio la personale della pittrice di onde Susanna Montagna (20-25 luglio)

A Frosinone in mostra le “Storie di Donne”

La quarta edizione di “Storie di Donne”, la rassegna ideata dall’Associazione culturale “Occhio dell’Arte”, si inaugurerà il prossimo 20 novembre alle 17.30 a Frosinone, negli spazi della Villa Comunale, con il patrocinio del Comune di Frosinone.

Il Vernissage si terrà alla presenza dell’Assessore alla cultura, Valentina Sementilli, e dell’Assessore al bilancio, Riccardo Mastrangeli, il cui supporto è stato essenziale per l’organizzazione dell’evento.

“Storie di Donne” ospita da sempre, oltre ad una serie di premiazioni, anche una Mostra, che quest’anno gode del contributo critico di Rossana Calbi e del coordinamento di Francesca Guidi.

Il titolo, “Storie di donne”, richiama, infatti, il tema portante dell’esposizione, che vuole essere uno straordinario tributo all’Universo Femminile. L’esposizione (che gode del sostegno anche dell’Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi ed è realizzata in collaborazione con l’Accademia AUGE) comprende fotografia, pittura, scultura e ospita, inoltre, un’opera del pittore figurativo Mario Russo: la figlia, l’attrice Adriana Russo, sarà presente alla inaugurazione in veste di madrina.

Continua a leggere

novembre 12, 2018 Posted by | eventi, mostre | , , , | Commenti disabilitati su A Frosinone in mostra le “Storie di Donne”

A Roma la mostra di MARIA MULAS-SOLO SHOW a cura di Barbara Martusciello – Giovedì 27 Settembre 2018 ore 18:30 – Howtan Space

“In qualche modo, ho restituito anche quello che io vedevo e percepivo di loro, delle persone che fotografavo; molti amici. Tanti non ci sono più, come bei tempi e mondi ormai finiti…, ma che ritornano quando riguardo le immagini che ne ho tratto… La Fotografia è in fondo un eterno presente…” 

(Maria Mulas)

In esposizione circa 30 fotografie realizzate dall’artista che raccontano alcuni degli incontri più importanti che hanno caratterizzato la sua lunga attività come fotografa a cui si avvicina a partire dagli anni ’60.

Andy Warhol, Louise Bourgeois, Robert Rauschenberg, Keith Haring, Jeff Koons e Ilona Staller, Gilbert & George, Giosetta Fioroni, Alberto Burri, Carla Accardi, Francesco e Alba Clemente, Jannis Kounellis, Luigi Ontani sono solo alcuni dei personaggi ritratti da Maria Mulas nel corso della sua lunga attività, quelli che la rendono davvero popolare. Negli anni fotografa intellettuali, attori, critici, artisti che fanno parte di quella Milano più mondana che Maria Mulas frequenta e conosce e che verranno poi raccolti in un unico volume del 1973, Milano vista da…. E ancora in mostra si potranno vedere i ritratti di Virna Lisi, Nanni Moretti, Liz Taylor ritratta insieme Franco Zeffirelli e Valentina Cortese, Silvana Mangano; e l’amica Inge Feltrinelli a cui – a pochi giorni dalla scomparsa – è dedicato un omaggio.

Continua a leggere

settembre 24, 2018 Posted by | mostre | , , , | Commenti disabilitati su A Roma la mostra di MARIA MULAS-SOLO SHOW a cura di Barbara Martusciello – Giovedì 27 Settembre 2018 ore 18:30 – Howtan Space