bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

In arrivo il concerto “Palabras de Amor” di Pepito Torres, a Roma il 18 maggio

Nasce a Tangeri in Marocco da genitori spagnoli, ma abita in Italia da cosi’ tanto tempo che il nostro Paese lo considera il suo. In arte per tutti è Pepito Torres: una vita trascorsa nella Fotografia ai massimi livelli, ma con una passione mai sopita: l’amore per la musica. Le canzoni ed i ritmi Pepito li ha nel sangue, ed ha sempre cantato anche prima di studiare, durante le infinite riprese fotografiche fatte negli anni alle persone incontrate e ai paesaggi più disparati che ha conosciuto in tutto il mondo.

La professione di fotografo  la inizia nel 1972. Ha lavorato negli anni 70/80 come fotografo ufficiale al Teatro dell’Opera di Roma per i balletti, ed ha potuto lavorare a stretto contatto con personaggi del calibro di  Nureyev, Vassilyev, Carla Fracci, e tanti altri. Poi, chiamato dal Teatro di Roma (Teatro Argentina), nel tempo  ha arricchito il suo archivio di tutti i mostri sacri del teatro importante dell’epoca.

Anche talent scout di successo (da ricordare che è merito suo, ad esempio,  il lancio estetico dell’immagine con cui Heather Parisi è arrivata al successo;  Pepito l’ha fotografata sin dagli albori della sua carriera di ballerina, e l’obbiettivo di Pepito partori’ immagini che finirono in decine di copertine nazionali).

Continua a leggere

Annunci

marzo 29, 2019 Posted by | eventi | , , , | Commenti disabilitati su In arrivo il concerto “Palabras de Amor” di Pepito Torres, a Roma il 18 maggio

Roberto Michelangelo Giordi: “L’instant magique”, dal 18 maggio in tutti gli store digitali

Nuovo singolo per l’artista napoletano: un’altra lingua, la stessa poesia…

Dopo la calda accoglienza ricevuta nei recenti concerti a Parigi, l’artista napoletano paga il suo debito d’amore alla Francia inserendosi, con il consueto garbo, nel solco della tradizione degli chansonnier d’Oltralpe, senza minimamente snaturare il suo stile, fatto di profondità insondabili indagate con sensibilità e grazia.

L’instant magique” (da “L’attimo”, inclusa nell’album “Il soffio”), anticipa un nuovo progetto interamente dedicato alla lingua e alla cultura francese.

Continua a leggere

maggio 17, 2016 Posted by | musica | , , , , | Lascia un commento