bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

“Incontri di cultura e pace” a Villa Corsini Sarsina – Anzio, 11 luglio 2018

In arrivo ad Anzio un importante incontro di Poesia ed Arte: il prossimo 11 luglio, esattamente a Villa Corsini Sarsina, con inizio alle ore 17.00, verranno comunicati i nomi dei vincitori della prima edizione del Concorso nazionale di PoesiaIncontri di Cultura e Pace“, organizzato dall’Associazione Occhio dell’Arte in collaborazione con l’artista Francesca Guidi e Monetti Editore. La scadenza per  inviare le proprie proposte è  il prossimo 25 giugno.

In palio, un interessante primo premio consistente in una pubblicazione personale di poesie del prestigioso editore Monetti. Riconoscimenti anche per il secondo e terzo classificati, e per alcuni segnalati della giuria.

Al taglio del nastro (previsto sempre l’11 luglio) della Exhibition di Arti e Artisti vari che accompagnerà  la lettura degli elaborati vincitori, parteciperanno importanti esponenti del mondo artistico, di quello istituzionale interculturale e anche dello spettacolo.

Continua a leggere

Annunci

maggio 30, 2018 Posted by | concorsi, poesia | , , , , , , , | Commenti disabilitati su “Incontri di cultura e pace” a Villa Corsini Sarsina – Anzio, 11 luglio 2018

DermArt: Medicina e Arte a confronto sulla pelle (23-24 settembre, ex Cartiera Latina, Roma)

dermat2016La pelle umana e le opere d’arte pittorica narrano storie: quelle delle persone che ci stanno dentro nel caso della pelle e quelle di persone luoghi e situazioni create dagli artisti se pensiamo ad un’opera pittorica.
La pelle umana e la tela artistica, superficie sulla quale il nostro interno biologico e psichico si rispecchiano integrandosi saranno dunque le protagoniste dell’ottava edizione di DermArt, l’iniziativa concepita e curata da Massimo Papi che unisce la Dermatologia con l’Arte per sviscerarne i comuni linguaggi.

Sulla cute – afferma Papi – possiamo leggere il palinsesto della nostra esistenza per le modificazioni dovute a stile di vita, per i quadri clinici e gli esiti delle malattie e per quanto facciamo con le nostre mani per cercare di guarire o attenuare i disturbi. Raccogliere storie aiutati dall’arte significa costruire spazi che restituiscano voce, parola, dignità al malato, e con esse favorire la partecipazione.

Continua a leggere

settembre 19, 2016 Posted by | eventi | , , , | Lascia un commento

DermArt 2016: Pelle e Dermatologia tra Scienza e Arte (23-24 settembre, ex Cartiera latina, Roma)‏

ImageProxy (2)La pelle umana e le opere d’arte pittorica narrano storie: quelle delle persone che ci stanno dentro nel caso della pelle e quelle di persone luoghi e situazioni create dagli artisti se pensiamo ad un’opera pittorica.

La pelle umana e la tela artistica, superficie sulla quale il nostro interno biologico e psichico si rispecchiano integrandosi saranno dunque le protagoniste dell’ottava edizione di DermArt, l’iniziativa concepita e curata da Massimo Papi che unisce la Dermatologia con l’Arte per sviscerarne i comuni linguaggi.

“Sulla cute – afferma Papi – possiamo leggere il palinsesto della nostra esistenza per le modificazioni dovute a stile di vita, per i quadri clinici e gli esiti delle malattie e per quanto facciamo con le nostre mani per cercare di guarire o attenuare i disturbi. Raccogliere storie aiutati dall’arte significa costruire spazi che restituiscano voce, parola, dignità al malato, e con esse favorire la partecipazione.”

Continua a leggere

luglio 21, 2016 Posted by | arte, convegni | , , , | Lascia un commento

DERMART: il convegno-evento che unisce la Dermatologia e l’Arte (25-26 settembre)

demart 2015Roma – Ex cartiera Latina – Parco Regionale dell’Appia Antica

Colori, linee e forme delle malattie cutanee rendono la pelle una tela pittorica in continuo rimaneggiamento. Nuovi colori si stratificano, elementi di forma si modificano nel tempo, a causa dell’ambiente, delle malattie e dell’invecchiamento naturale. Il compito dei dermatologi è di saper interpretare i dettagli dei cambiamenti della pelle come i critici d’arte fanno sulle tele, di saper curare i cambiamenti patologici e di aiutare a prevenire quelli legati al tempo e alle cattive abitudini. Per questo motivo e con questo obiettivo nasce Dermart, un convegno che unisce la Dermatologia con l’Arte per sviscerarne i comuni linguaggi.

Continua a leggere

settembre 12, 2015 Posted by | eventi, salute | , , , , , , | Lascia un commento

“PanoramicaMENTE”: Taglio del Nastro all’Istituto Culturale dell’Ambasciata araba d’Egitto a Roma

Taglio del  nastroIn occasione della tappa “PanoramicaMente” del Fotografo-Architetto italiano Francesco Ciccotti che è stata inaugurata a Roma, presso l’Istituto Culturale dell’Ambasciata Araba d’Egitto,  lo scorso 23 Aprile, oltre a presentare gran parte del  progetto fotografico appartenente a questa fantastica serie, composta nel complesso di una quarantina di opere in medio e grande formato, è stata  mostrata al pubblico  per la seconda volta l’opera denominata “Eclipse”, la cui realizzazione  è stata effettuata durante la recente eclissi di sole del 20 marzo.

Un singolare punto di vista su uno dei fenomeni naturali più straordinari degli ultimi anni.

L’ingresso sarà libero per tutti i visitatori fino al 28 aprile 2015 , ultimo giorno della exhibition.

Continua a leggere

aprile 25, 2015 Posted by | arte, artisti, mostre | , , , , , , , , , | Lascia un commento

NaturArte: sui sentieri dei Parchi della Basilicata (dicembre 2014 – maggio 2015)‏

logo Naturarte colorato 2014

II Edizione
Dicembre 2014 – Maggio 2015

Si comincia il 12 dicembre, a Marsico Nuovo, con un week-end sul tema “Il Natale delle biodiversità” ricco di degustazioni dei prodotti tipici, itinerari archeologici, sfilate tradizionali e molteplici iniziative per vivere la storia in modo diverso.

Continua a leggere

novembre 28, 2014 Posted by | arte | , , , , , , , | Lascia un commento

“BIENNALE TRAPANI” – 2013 Prima Edizione – Trapani, 05 agosto ore 20:00

biennale trapaniSi inaugura il 5 Agosto 2013 alle ore 20:00 a Palazzo Cavarretta la Prima Biennale d’Arte Contemporanea di Trapani.
Il titolo dell’evento sarà “NutriMenti” inteso come arricchimento della mente e del corpo.
La manifestazione ideata da Antonio Sammartano e Darine Rajhi, intende presentare al pubblico un’ampia selezione di dipinti, sculture, fotografie, installazioni, video e opere digitali di artisti italiani e stranieri, emergenti o di fama già consolidata, nelle più prestigiose sedi museali ed espositive pubbliche e private della città di Trapani.
Inoltre vi sarà una speciale sezione dedicata all’Architettura curata dall’Architetto Maurizio Oddo.
Il percorso espositivo coinvolgerà tutto il centro storico di Trapani.
Le sedi principali saranno: Palazzo Cavarretta, Torre di Ligny, Magazzini dell’Arte Contemporanea, quadreria del Lotto e la Libreria del Corso.
Le installazioni artistiche saranno visibili presso: Corso Vittorio Emanuele, Casina delle Palme, mura di tramontana, Torre di Ligny, chiostro di San Francesco e altri luoghi del centro storico. La Biennale Trapani è quindi qualcosa di più di una semplice manifestazione artistica: attraverso diversi percorsi lungo la città, il pubblico, i turisti, gli stessi abitanti, saranno letteralmente condotti per mano alla scoperta di un territorio ricco di magiche suggestioni fatte di storia, arte e cultura.

Per la prima edizione sono stati invitati oltre agli italiani artisti dai seguenti paesi:
Austria, Germania, Corea del sud, Tunisia, Norvegia, Inghilterra, Grecia, Giappone, Inghilterra, Argentina.

***

Fonte e Ulteriori Info:  Sito Ufficiale http://www.magazziniartproject.com/

luglio 24, 2013 Posted by | arte | , , | Lascia un commento

“Milano Art Gallery Spazio Culturale” ospita i Bambini delle Scuole Elementari – Lunedì 27 Agosto 2012 alle ore 14.30

Attraverso questa simpatica iniziativa, che ha lo scopo di intrattenere, in modo dinamico e costruttivo, questi piccoli allievi verranno guidati all’interno della galleria, che ospita la prestigiosa mostra personale del grande maestro Gillo Dorfles, decano ultracentenario dei critici italiani, ancora in piena attività.

 
L’esposizione, curata da Vittorio Sgarbi e organizzata da Promoter Arte di Salvo Nugnes, è stata inaugurata il 31 Luglio e durerà fino al 28 Agosto 2012. Intervenuti al vernissage importanti autorità istituzionali, il Soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici per la provincia di Milano Alberto Artioli, il Prefetto di Milano Gian Valerio Lombardi e noti personaggi del mondo dell’arte, della cultura, della moda e dello spettacolo, tra i cui Alessandro Sallusti, Philippe Daverio, Francesco Alberoni, Vittorio Feltri, Elio Fiorucci, Claudio Brachino e Ivan Cattaneo. La mostra sta ottenendo ampio consenso di pubblico e raccoglie una ricca ed eterogenea produzione di opere, pitture, mosaici, ceramiche, anche di recente creazione.

Certamente, Dorfles riveste un ruolo primario ed imprescindibile nel mondo della critica e della storia dell’arte e fornisce un prezioso e significativo spunto, per incentivare i bimbi ad esprimere estro e fantasia, cimentandosi, con fogli e colori, nel riprodurre le opere, e per comunicare, con spontaneo istinto, gli stimoli recepiti nel contesto espositivo.

I disegni elaborati, su libera interpretazione dei fanciulli, verranno poi commentati insieme a loro e conservati in un apposito archivio della galleria, a ricordo della speciale performance artistica estemporanea.

L’arteterapia assume una funzione assolutamente indispensabile e fondamentale, nello sviluppo infantile, nella formazione della manualità e nella crescita evolutiva.
E quale miglior occasione, di poter offrire ai giovani artisti la straordinaria opportunità di accostarsi ed entrare in contatto con Gillo Dorfles, icona simbolo, che ha dedicato l’intera vita all’arte, con amore profondo e passione inesauribile.

Milano Art Gallery

info@milanoartgallery.it

agosto 26, 2012 Posted by | arte, magazine | , , , , , , | Lascia un commento

“OPEN GALLERY INDIPENDENZA” il Meeting Artistico della città di Gaeta – Edizione 2012 –

Il terzo e ultimo appuntamento all’aperto di quest’estate del Meeting artistico “Open Gallery Indipendenza” – Edizione 2012 è in programma sabato 1 settembre, dalle ore 17 alle 24, con esposizioni di opere d’arte allestite in un tratto di circa settecento metri lungo l’affascinante Via della Indipendenza di Gaeta, a partire dal civico 166 “La Madonnella”.
 
La cerimonia inaugurale è prevista per le ore 20.45 presso la suggestiva “Scalinata degli Scalzi”, che impreziosisce la storica stradina. Dopo gli scorsi incontri del 7 luglio e del 4 agosto quindi Via della Indipendenza si ripopolerà ancora una volta di numerosi Artisti – Espositori, che coinvolgeranno il pubblico con le loro opere d’arte, che sanno emanare sensazioni e sentimenti senza tempo.
 
Gli artisti protagonisti, che non si sottrarranno al colloquio con visitatori e giornalisti, meritano di essere citati tutti: Martha Baggetta, Giorgia Bertolino, Silvano Bruscella, Maria Rita Coccoluto, Nadia Di Cicco, Gianluca Di Fazio, Tety Feshak, Milena Ferruzzi, Maurizio Imperatore, Davide Laricchia, Vito La Rocca, Mario Liberace, Maurizio Lupinelli, Rita Palma, Emilia Poli, Giorgio Rinaldi, Luciano Salemme, Roberta Tafuri in arte Borkiart, Gianluca Trastulli, Salvatore Valerio. Si riconfermano anche per l’ultima serata dell’Open le presenze, particolarmente apprezzate, di altri artisti che con i loro appuntamenti collaterali impreziosiscono l’evento.
 
Tra questi, i poeti dell’Associazione culturale “deComporre”, il poeta Franco Ferrante, nonché il duo acustico per chitarra composto dal cantautore e musicista Dario Calderone e dal lead guitarist Guido Terracciano, che aggiungeranno brio alla serata con performance musicali inedite.
 
Infine la manifestazione sarà ulteriormente arricchita in questa terza serata dallo spettacolo itinerante a cura della “Compagnia Teatrale sulle Nuvole”, regia del dottor Cosmo Di Mille, che allieterà i visitatori con monologhi e spot brillanti, amplificando così le sensazioni e le emozioni offerte da una fiabesca passeggiata tra colori, forme, profumi e suoni.
 
Si evince quindi che alla base del successo della formula proposta da Open Gallery Indipendenza vi è sempre la magica sinergia donata dalla convivenza di differenti forme d’Arte in un luogo incantato, ricco di storia e cultura, che tutti i gaetani sentono loro: Via della Indipendenza, cuore del Borgo cittadino.
 
Le Istituzioni che patrocinano e sostengono il Meeting sono: il Comune di Gaeta, la Regione Lazio, la Provincia di Latina e il Parco Regionale della Riviera di Ulisse, nonché le associazioni nazionali Italia Nostra Onlus, ANSI – Associazione Nazionale Scuole Italiane, AICC – Associazione Italiana di Cultura Classica affiliata all’UNESCO, e quindi l’Università Verde del Mediterraneo “Umberto Zanotti Bianco”, l’Associazione Amici di Gaeta Città d’Arte, nonché il Ristorante il Gazebo e Radio Tirreno Centrale, sempre puntuale nelle sue radio cronache.
 
Ideazione, organizzazione e realizzazione del Meeting artistico “Open Gallery Indipendenza” a cura dell’Associazione di Promozione Sociale de I Graffialisti, presieduta dal dott. Antonella Magliozziche ringrazia le Istituzioni, gli Enti, le Associazioni, gli artisti e il pubblico che sostengono il progetto e non manca di evidenziare la vitale importanza dell’attività svolta, con tanti sacrifici, nonostante la difficile congiuntura economica, e ciò nondimeno con risultati eccellenti: “L’Arte e gli Artisti miglioreranno il mondo”.
 
All’inaugurazione interverranno, tra gli altri, il parroco di Santi Cosma e Damiano don Giuseppe Rosoni che benedirà il nastro inaugurale, e, in rappresentanza del Comune di Gaeta, sono stati invitati il sindaco dott. Cosmo Mitrano, il vice sindaco dott. Giovanni Balletta e il delegato al settore cultura dott. Sabina Mitrano; quindi, per la Provincia di Latina, l’assessore Fulvia Frallicciardi; per il Parco Regionale della Riviera di Ulisse il direttore dott. Matilde Scalesse.
 
 
Dopo la chiusura dei lavori estivi, Open Gallery Indipendenza continua. Infatti, nei mesi invernali e primaverili, saranno organizzate mostre settimanali “Indoor”, ospitate all’interno della “Çirò Gallery Atelier – La prima casa dei Graffialisti”, sita in via della Indipendenza 289, andando a costituire, in tal modo, una sorta di trait d’union con la prossima Edizione 2013
Una manifestazione davvero da non perdere anche per conoscere futuri progetti e disponibilità verso il mondo artistico e non solo.
 
 
 
Info:
http://www.graffialisti.com/
info@graffialisti.com
 
 
 

agosto 24, 2012 Posted by | arte | , , , , , | Lascia un commento

Cumbat a Piazza del Popolo tra Arte e Storia – dal 19 al 30 luglio 2012 Roma

Presso la Galleria “L’Agostiniana” di Roma, è stata inaugurata, ieri, 18 luglio  (ore 17.30) la personale “Fantasia in cerca d’Autore 2” di Giovanni Cumbat.
Nella mostra che si protrarrà sino al 30 luglio, si delinea il lungo percorso di questo artista – nato a Roma nel 1952 da genitori Triestini -, frutto di infinite tecniche e materiali. Ogni pensiero è cosa nuova e va esplorato attraverso i meandri spesso inutilizzati della materia, prendendo forma e arricchendosi di poesia.
Così volano gli uccelli, irraggiano le lune, si perdono nella fantasia le opere astratte. Rinascono i legni, splendono i bronzi, si sciolgono in impeti emozionali le figure di Giovanni.Essenziale comprendere il parallelismo tra la vita privata di Cumbat e l?esposizione metaforicamente trasmessa artisticamente: dalle forti radici Friulane dalle quali si percepisce la volontà di protrarre la propria cultura per accumularla a quelle dei vicini. Prima per il lavoro del padre, poi per il suo, Giovanni conosce ulteriori culture e pensieri, dall’ex URSS all’Africa, assorbendone i colori, le emozioni, le forti impressioni “diverse” da quelle nostrane.Parallelamente, è portiere della nazionale italiana di Pallamano. Tutt?oggi partecipa a dei tornei continentali come “over 50”, riscuotendo come sempre dei successi. Il suo corpo è elastico come la sua vena creativa, nella scelta, nel riutilizzo della materia, nell?inesauribile desiderio di confrontarsi nelle sue opere.Giovanni Cumbat
“Fantasia in Cerca d’Autore 2”
L’AGOSTINIANA
Chiesa di Santa Maria del Popolo (Piazza del Popolo – Roma)
Dal 19 al 30 luglio 2012 orario 10,00/12,30 – 15,30/19,00
Inaugurazione il 18 luglio alle ore 17.30

Per ulteriori informazioni sull’artista
http://www.giovannicumbat.com/

luglio 19, 2012 Posted by | arte, mostre | , , , , , | Lascia un commento