bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

7° Edizione Botteghe d’Autore Festival: vince Emilio Stella

In grande stile si chiude Botteghe d’Autore Festival 2012, che ha visto vincitore della rassegna musicale il cantautore Emilio Stella con il brano Alle case popolari premiato da Maria Volpe, che si è aggiudicato anche il premio per il Miglior testo. Il secondo posto è stato assegnato a Giuseppe CucèAttraversando Saturno mentre il premio per il miglior arrangiamento è andato a La bestia Carennee da Mosca è tutto.

Dopo l’esibizione di Emanuele Bocci, vincitore della passata edizione, la settima edizione di Botteghe d’Autore si è concluso con l’esibizione di Erica Mou, reduce dalla partecipazione all’ultima edizione del Festival di Sanremo nella sezione Sanremo Social e dalla prestigiosa vittoria del premio della critica ‘Premio Mia Martini‘ e del ‘Premio Sala Stampa Radio Tv‘, con la sua raffinata e profonda canzone “Nella vasca da bagno del tempo”‘. Il giovane e coinvolgente universo musicale di Erica Mou, ha incanto il pubblico di Albanella in occasione della terza serata del Botteghe d’Autore Festival 2012, capace dal vivo di rapire l’attenzione dello spettatore solo con l’intensità di voce e chitarra. Al suo fianco il pianista e beatboxer anglo-francese MaJiKer.’

Il suo concerto è stato un viaggio dolcissimo dentro la sua musica, e dentro un immaginario che si fa strada nello spettatore. Nel corso della serata, che ha dato l’opportunità di ascoltare tutti i brani del suo primo lavoro discografico, accanto al genuinità della chitarra un vastissimo raccolta di effetti sonori: echi e riverberi generati dal microfono, scatole che si tramutano in stravaganti oggetti ritmici, innumerevoli espedienti che sorprendono e divertono lo spettatore.

Al termine delle premiazioni, il direttore Ivan Rufo ha dato appuntamento al Botteghe d’autore Festival 2013, ‘lo staff è già a lavoro’.”





agosto 10, 2012 Posted by | festival | , , , , , , | Lascia un commento

7° Edizione del Festival Botteghe d’Autore – dal 7 al 9 Agosto 2012 –

 
Il borgo cilentano di Albanella è pronto ad ospitare la 7° edizione del Festival Botteghe d’Autore che si terrà nel centro storico dal 7 al 9 Agosto 2012. La manifestazione, organizzata dalla Proloco di Albanella, sotto la direzione artistica di Ivan Rufo, sarà presentata, come di consueto, da Melissa Di Matteo.
Ecco le date e gli eventi in programma:
 
7 agosto Alle ore 21,00 in  p.zza Garibaldi
La manifestazione prende il via  con il  Caffè letterario, a cura di Diego Rufo.
Accompagnato dalle musiche di Daniele Brenca e Pietro Ciuccio, Peppe Lanzetta   presenterà l’ultimo suo lavoro intitolato “Pane e Peperoni. Una vita on the road” con, prefazione di Alessandro Bergonzoni.
In questo libro, per la prima volta, uno dei più importanti scrittori italiani si racconta senza timidezza, senza pudori. Le storie e i ricordi si sovrappongono avvitandosi in una spirale di situazioni al limite e scenari grotteschi che attraversa, svelandoli, gli ultimi anni di storia del paese. Ad accompagnare l’autore, i suoi amici, amanti, colleghi: da Massimo Troisi a Fabrizio De Andrè; da Alessandro Bergonzoni a Pino Daniele.
 
8 agosto alle ore 21,00 in p.zza Cavalieri di V.Veneto
avrà luogo la Sez. Internazionale del cortometraggio “Dalla parte del corto” con la proiezione dei cortometraggi in concorso selezionati a cura della direzione artistica e della D’emblée film srl.
I corti in gara sono:
Corti (15′) di Angelo Cretella, con Leo Gullotta, Ernesto Cunto, Francesco Esposito – 2011 – Italia
Cose Naturali (20′) di Germano Maccioni, con Roberto Herlitzka,Angela Baraldi, Tatti Sanguineti, Ivan Zerbinati – 2011 – Italia
Il Regista Del Mondo (15′) di Carlo Fumo, con Alessandro Haber, Gianmcarco Tognazzi, Luca Ward,Lidia Vitale, Nicola Acunzo, Naike Rivelli, Massimiliano Gallo – 2011 – Italia
L’intruso (19′) di Filippo Meneghetti, con Roberto Citran, Nicoletta Marango, Alberto Bonesso, Diego Pagotto – 2012 – Italia
La Mirada Perdida (11′) di Damian Dionisio, con Javier Diaz Santacruz, Gabriela Pastor, Omar Sucari – 2012 – Argentina
Papa’ (10′) di Emanuele Palamara, con Remo Remotti, Luciano Scarpa, Simonetta Solder – 2011 – Italia
Paper Memories (7’55”) di Theo Putzu, con Josep Vilavert Manyà, Elena Espana – 2010 – Spagna
Al termine della proiezione, la serata continuerà con le musiche, del cantante e attore Peppe Voltarelli che proporrà un concerto fatto di tanto ritmo coinvolgente davvero da non perdere: un’ “onda calabra” che travolgerà l’intera platea.
 
9 agosto 2012 ore 21,00 in p.zza Cavalieri di V.Veneto,
 “Il Festival Botteghe d’Autore” si concluderà con la  Sez. Canzone d’Autore, l’appuntamento che più ha promosso il  nome di Botteghe d’Autore e che ha visto nel corso degli anni accrescere e consolidarsi la propria rilevanza.
I Finalisti in gara saranno valutati da una giuria composta da musicisti e giornalisti di settore.
I musicisti in gara sono:
Giuseppe Cucé – Catania
Roberta Gulisano – Enna
La bestia CARENNE – Napoli
La Metralli – Modena
Giacomo Lariccia – Bruxelles
Parvenu – Orbetello
Gianni Pellegrini – Foggia
Matteo Sperandio & Q-Artet – Terni
Emilio Stella – Pomezia
Marco Turriziani – Roma
 
Ospite della serata il vincitore della scorsa edizione Emanuele Bocci, con il brano “Non ci sono più parcheggi” contenuto nell’album “Un po’ gabbiano”.
La manifestazione si concluderà con la premiazione del vincitore della 7° edizione Botteghe D’autore e a seguire con il concerto di ERICA MOU, reduce dai successi sanremesi dove si è esibita con il brano “Nella vasca da bagno del tempo” tanto apprezzato dalla critica.
Tre serate intense di emozioni e musica il 7,8 e 9 agosto 2012 ad Albanella (SA)
Contatti

Direzione Artistica: Ivan Rufo – 339.6239285 –  ivanrufo@virgilio.it
Ufficio Stampa: Monica Veronica Emanuela Taiani –
Cell.320.2630128 –  ufficiostampa@botteghedautore.it
Web: www.botteghedautore.it

luglio 23, 2012 Posted by | comunicati stampa, festival | , , | Lascia un commento