bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Morlupo Città della Poesia 2016 – II Evento il 25 giugno: “C’era una volta Caterina Paluzzi”‏

25def“C’era una volta Caterina Paluzzi”‏ è il II evento del progetto “Morlupo Città della Poesia 2016″, “Caterina, ovvero l’emancipazione tra ‘500 e ‘600. Da orfana analfabeta a fondatrice di un monastero. Che rimase aperto fino a metà del ‘900”, e si svolgerà sabato 25 giugno, ore 21:00, presso Chiesa di Santa Maria al Borgo a Morlupo (RM).

“io che non avevo prudenza e carità gli risposi che bona era la parte di Marta, ma ottima quella di Maddalena
e che poi ero risoluta di servire a Dio anche se mi fossi ritrovata in Turchia”.
Caterina Paluzzi

Analfabeta fino all’adolescenza, proveniente da una famiglia povera, Francesca Paluzzi, in religione Caterina, fu una donna emancipata ante litteram, una donna che anche i potenti stavano ad ascoltare. Nacque il 7 marzo 1573 nel feudo Orsini di Morlupo. A 17 anni rimasta orfana, pur rimanendo a vivere con i fratelli nella casa paterna come capofamiglia, divenne terziaria domenicana. In seguito insieme a quattro compagne iniziò a condurre vita comune nella stessa casa, finché il 28 febbraio 1620 papa Paolo V Borghese concesse alla Paluzzi l’autorizzazione a fondare a Morlupo un monastero di domenicane di clausura che sarebbe esistito fino quasi ai giorni nostri.

Continua a leggere

giugno 21, 2016 Posted by | eventi | , , , , | Lascia un commento