bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

7° Edizione del Festival Botteghe d’Autore – dal 7 al 9 Agosto 2012 –

 
Il borgo cilentano di Albanella è pronto ad ospitare la 7° edizione del Festival Botteghe d’Autore che si terrà nel centro storico dal 7 al 9 Agosto 2012. La manifestazione, organizzata dalla Proloco di Albanella, sotto la direzione artistica di Ivan Rufo, sarà presentata, come di consueto, da Melissa Di Matteo.
Ecco le date e gli eventi in programma:
 
7 agosto Alle ore 21,00 in  p.zza Garibaldi
La manifestazione prende il via  con il  Caffè letterario, a cura di Diego Rufo.
Accompagnato dalle musiche di Daniele Brenca e Pietro Ciuccio, Peppe Lanzetta   presenterà l’ultimo suo lavoro intitolato “Pane e Peperoni. Una vita on the road” con, prefazione di Alessandro Bergonzoni.
In questo libro, per la prima volta, uno dei più importanti scrittori italiani si racconta senza timidezza, senza pudori. Le storie e i ricordi si sovrappongono avvitandosi in una spirale di situazioni al limite e scenari grotteschi che attraversa, svelandoli, gli ultimi anni di storia del paese. Ad accompagnare l’autore, i suoi amici, amanti, colleghi: da Massimo Troisi a Fabrizio De Andrè; da Alessandro Bergonzoni a Pino Daniele.
 
8 agosto alle ore 21,00 in p.zza Cavalieri di V.Veneto
avrà luogo la Sez. Internazionale del cortometraggio “Dalla parte del corto” con la proiezione dei cortometraggi in concorso selezionati a cura della direzione artistica e della D’emblée film srl.
I corti in gara sono:
Corti (15′) di Angelo Cretella, con Leo Gullotta, Ernesto Cunto, Francesco Esposito – 2011 – Italia
Cose Naturali (20′) di Germano Maccioni, con Roberto Herlitzka,Angela Baraldi, Tatti Sanguineti, Ivan Zerbinati – 2011 – Italia
Il Regista Del Mondo (15′) di Carlo Fumo, con Alessandro Haber, Gianmcarco Tognazzi, Luca Ward,Lidia Vitale, Nicola Acunzo, Naike Rivelli, Massimiliano Gallo – 2011 – Italia
L’intruso (19′) di Filippo Meneghetti, con Roberto Citran, Nicoletta Marango, Alberto Bonesso, Diego Pagotto – 2012 – Italia
La Mirada Perdida (11′) di Damian Dionisio, con Javier Diaz Santacruz, Gabriela Pastor, Omar Sucari – 2012 – Argentina
Papa’ (10′) di Emanuele Palamara, con Remo Remotti, Luciano Scarpa, Simonetta Solder – 2011 – Italia
Paper Memories (7’55”) di Theo Putzu, con Josep Vilavert Manyà, Elena Espana – 2010 – Spagna
Al termine della proiezione, la serata continuerà con le musiche, del cantante e attore Peppe Voltarelli che proporrà un concerto fatto di tanto ritmo coinvolgente davvero da non perdere: un’ “onda calabra” che travolgerà l’intera platea.
 
9 agosto 2012 ore 21,00 in p.zza Cavalieri di V.Veneto,
 “Il Festival Botteghe d’Autore” si concluderà con la  Sez. Canzone d’Autore, l’appuntamento che più ha promosso il  nome di Botteghe d’Autore e che ha visto nel corso degli anni accrescere e consolidarsi la propria rilevanza.
I Finalisti in gara saranno valutati da una giuria composta da musicisti e giornalisti di settore.
I musicisti in gara sono:
Giuseppe Cucé – Catania
Roberta Gulisano – Enna
La bestia CARENNE – Napoli
La Metralli – Modena
Giacomo Lariccia – Bruxelles
Parvenu – Orbetello
Gianni Pellegrini – Foggia
Matteo Sperandio & Q-Artet – Terni
Emilio Stella – Pomezia
Marco Turriziani – Roma
 
Ospite della serata il vincitore della scorsa edizione Emanuele Bocci, con il brano “Non ci sono più parcheggi” contenuto nell’album “Un po’ gabbiano”.
La manifestazione si concluderà con la premiazione del vincitore della 7° edizione Botteghe D’autore e a seguire con il concerto di ERICA MOU, reduce dai successi sanremesi dove si è esibita con il brano “Nella vasca da bagno del tempo” tanto apprezzato dalla critica.
Tre serate intense di emozioni e musica il 7,8 e 9 agosto 2012 ad Albanella (SA)
Contatti

Direzione Artistica: Ivan Rufo – 339.6239285 –  ivanrufo@virgilio.it
Ufficio Stampa: Monica Veronica Emanuela Taiani –
Cell.320.2630128 –  ufficiostampa@botteghedautore.it
Web: www.botteghedautore.it

luglio 23, 2012 Posted by | comunicati stampa, festival | , , | Lascia un commento

Al via il Torre Alfina Blues Festival 2012 – 20 -21 – 22 luglio – Borgo medioevale nel comune di Acquapendente

Il Torre Alfina Blues Festival 2012 si svolge da venerdi 20 a domenica 22 luglio: 15 eventi gratuiti, tre grandi show, ogni giorno un tema genere musicale dominante

Torre Alfina 16 luglio 2012 –  Da venerdi 20 a domenica 22 luglio si svolge l’ottava edizione del Torre Alfina Blues Festival al Borgo medioevale nel comune di Acquapendente.

Ricordiamo, con orgoglio, che il Torre Alfina Blues Festival è una delle pochissime manifestazioni patrocinate dall’Ambasciata degli Stati Uniti d’America e che anche in questa edizione tutti gli spettacoli saranno ad ingresso gratuito.

L’edizione 2012 vuole coniugare la tradizione musicale con le nuove sonorità e le nuove idee: una sorta di passaggio di consegne avendo però ben presente il background culturale.
Ogni giornata del Festival avrà un genere musicale dominante ed un simbolo: abbiamo quindi identificato un artista simbolo, Duke Ellington, un fenomeno musicale, i Blues Brothers, ed uno strumento, la chitarra Fender Stratocaster.
In tre giorni di Festival proponiamo 15 eventi tra show, concerti ed incontri, un programma intenso e diversificato, che potrà soddisfare tutti i gusti musicali e non: dal Jazz, per la prima volta al Festival, blues più puro, al rock-blues a nuove sonorità.

Come sempre il Festival non si limita agli show principali ed il tema della tradizione legata alla novità si impone anche nel resto della programmazione.

La tradizione è il Club di Mezzanotte, lo stage più “caldo” del Festival nella mitica Piazzetta che si è conquistato negli anni sempre più spazio: avrà una migliore qualità audio, maggior numero di spettatori ospitati ed un palinsesto ancora più variegato.
La novità è la presenza delle band provenienti dal Midnight Contest, il nuovo concorso nazionale lanciato ad aprile come ulteriore iniziativa per dare ai musicisti, amatori e professionisti ulteriori opportunità e visibilità: 40 band iscritte da 12 regioni e 19 province diverse, come Aosta, Bolzano e Palermo.
Suoneranno il vincitore Danny Bronzini Trio di Pisa, la seconda classificata Cjmbalina Blues Band di Perugia e la terza classificata Vladi Blues Band di Verona. Oltre a loro ci saranno tre band che si sono messe in evidenza per l’originalità e le nuove sonorità

Carlo di Giuliomaria, Presidente dell’Associazione Torre Alfina Blues commenta la prossima edizione del Festival “Questo 2012 si sta confermando come l’anno più difficile per l’Italia e quindi di conseguenza per tutte le attività culturali. Oltre alle ridotte risorse finanziare circolanti, aumentano anche le difficoltà logistiche ed organizzative. Questa edizione del Festival è il risultato delle esperienze che stiamo facendo dall’inizio dell’anno: da eventi jazz di assoluto rilievo sino al nuovo concorso musicale Midnight Contest, che ci sta regalando grandi soddisfazioni.”
Rispetto al Cast artistico, Carlo di Giuliomaria commenta “Puntiamo sulla differenziazione dell’offerta che significa poter soddisfare diverse passioni ma significa anche cercare di far conoscere generi e sonorità diverse. Presentiamo uno spettacolo in anteprima assoluta, l’Omaggio a Duke Ellington nella serata di apertura, un tributo alla musica coinvolgente de The Blues Brothers ed uno show in esclusiva dedicato alla storia del Rock-Blues. Oltre a questo un Club di Mezzanotte ancora più articolato e le band provenienti dal Midnight Contest”.

Come nelle precedenti edizioni, il Comune di Acquapendente si è affiancato all’organizzazione sia per il Torre Alfina Blues Festival sia per il Midnight Contest.

Alessandra Terrosi, assessore alla Cultura del Comune di Acquapendente, commenta che “Abbiamo visto il Torre Alfina Blues Festival crescere costantemente dal 2005 ad oggi e siamo felici di vedere che intorno al Festival stia crescendo un ampio movimento musicale e culturale. L’intento del Comune di Acquapendente, che si sposa perfettamente con quello dell’Associazione Torre Alfina Blues, è poter avere attività continuative durante tutto l’anno, sia per stimolare la cittadinanza, sia per attrarre visitatori e turisti. In questa direzione è anche da interpretare il supporto al Midnight Contest e la volontà di avere qui ad Acquapendente alcune delle serate di esibizioni dal vivo per le quali ospiteremo band da tutta Italia”.

Programma sintetico

Venerdi 20 luglio: oltre alla tradizionale “Cena in Blues” a Piazza Castello, la giornata inaugurale ospita per la prima volta al Festival il Jazz, con lo spettacolo in anteprima assoluta Omaggio a Duke Ellington”: sul palco The Swinger Six, una formazione “all star” composta da sei grandi musicisti e Nadia Natali, giovane e brillante voce italiana.
Come evento collaterale, si terrà un Convegno-studi di Dottori Commercialisti che tratterà un tema di grande attualità: “L’economia globalizzata: le regole per una crescita sostenibile

Sabato 21 luglio: la seconda giornata ha il Blues come sonorità principale e, a grande  richiesta, è dedicata ai The Blues Brothers: sul palco The Blues Preachers, la migliore tribute band: dodici elementi con il grande impatto musicale che contraddistinse anche i Blues Brothers originali.
Prima di loro il Live del Danny Bronzini Trio di Pisa, primi classificati al Midnight Contest.
Nota: il concerto di Ronnie Baker Brooks annunciato a giugno non si svolgerà per cancellazione del tour italiano.

Domenica 22 luglio: lo show, prodotto in esclusiva per il Festival, sarà unico non solo per gli appassionati, ma per tutti coloro che vogliono riascoltare, cantare e ballare i brani indimenticabili che hanno fatto la storia della musica: “Fifty Years Rock” è un percorso musicale attraverso gli ultimi 50 anni di Rock utilizzando la chitarra come comun denominatore.
Sul palco saliranno alcuni dei migliori chitarristi italiani, che hanno partecipato a tour e produzioni discografiche di tutti i principali artisti italiani.
Sei chitarristi, una band di supporto, due voi e quasi due ore di show.

Contatti Torre Alfina Blues per i media
Email: media@torrealfinablues.comArea Stampa: www.torrealfinablues.com/sala-stampa 
Giammarco D’OrazioUfficio: 06 52208255Cel: 348 4225800

 

DOWNLOAD:

luglio 18, 2012 Posted by | comunicati stampa, festival | , , | Lascia un commento

CANCELLATE TUTTE LE DATE DEL 2012 DI BEN L’ONCLE SOUL

COMUNICATO STAMPA

E’ con grande rammarico che comunichiamo che le date di Ben L’Oncle Soul sono state cancellate per un grave problema di salute dell’artista. Durante la prima data del tour estivo a Bruxelles, Ben ha avuto dei problemi a finire il concerto e dopo accertamenti fatti in ospedale i medici hanno riscontrato dei problemi gravi al diaframma dell’artista; al momento sono sospesi tutti i concerti Europei fino a fine 2012. L’artista dovrà affrontare un periodo di riabilitazione che lo porterà alla piena guarigione e gli consentirà di proseguire la sua brillante carriera.

 

Ufficio Stampa
Marina Nocilla 338 7172263 marinanocilla@gmail.com

Elisabetta Castiglioni 328 4112014  elisabetta@elisabettacastiglioni.com

 
 
Ci uniamo al dispiacere ed auguriamo all’Artista una piena e pronta guarigione.
 
La Redazione 

luglio 13, 2012 Posted by | comunicati stampa | , , , | Lascia un commento

Trastevere Noir Festival – dal 17 al 21 luglio 2012

Trastevere Noir Festival
Dal 17 al 21 luglio 2012 al Museo di Roma in Trastevere di Roma
 
                                                                                   
Giunto alla sua quarta edizione, Trastevere Noir Festival, curato da Paolo Petroni e Marco Panella, torna al suo pubblico con una serie di talk e proiezioni dedicati al noir contemporaneo ed ai suoi vari linguaggi, dalle crime story  al reality noir, dalle introspezioni sui lati tragici delle esistenze individuali alle trasposizioni della graphic novel, dal linguaggio serrato delle fiction sino ai tempi mozzafiato del cinema d’autore.  Al Museo di Roma In Trastevere, dal 17 al 21 luglio, gli autori più rappresentativi della scena italiana metteranno a nudo le dinamiche narrative che animano le trame, i personaggi e le atmosfere di un filone che, sempre di più, è un vero strumento interpretativo della società di oggi e della sua complessità.

Tra gli scrittori, letterari e cinematografici, presenti in calendario si segnalano Donato Carrisi, Francesca Bertuzzi, Giorgio Molinari, Michele Giuttari, Roberto Genovesi, Eva Fairy, Giampaolo Simi, Alberto Paleari, Gianluca Arrighi, Roberta Bruzzone, Melania Mazzucco, Antonio Parisi, Paolo Foschi, Donatella Paradisi, Adriano Petta e i Manetti Bros.

Di grande attualità anche le proiezioni di docu-fiction realizzate in collaborazione con History Channel: La mala del Brenta, parabola criminale di uno dei più potenti protagonisti della malavita italiana tra gli anni ’80 e ’90, Felice Maniero; e Cia Secret Wars, approfondita trilogia di William Karrel sulla storia della più potente agenzia di spionaggio, resa attraverso le testimonianze ed interviste esclusive ad ex agenti, funzionari e direttori.

Le serate, ospitate nel chiostro del complesso di Sant’Egidio, inizieranno alle 21, ad ingresso libero sino ad esaurimento dei posti.

Nato nel 2009, Trastevere Noir Festival  è già divenuto un classico tra le manifestazioni letterarie romane, presentando al suo pubblico i differenti linguaggi per indagare il lato oscuro del quotidiano all’interno di una suggestiva cornice, ex monastero delle carmelitane scalze e ora attivo museo ospitante collezioni permanenti e mostre temporanee, che rappresenta uno scenario straordinariamente affine con le atmosfere richiamate dal Festival.

L’iniziativa, organizzata da Artix e Associazione Next Generation Act, gode del sostegno di Provincia di Roma e Camera di Commercio di Roma, del patrocinio del Sistema Biblioteche di Roma e della collaborazione con il web magazine Notte Criminale.

 

Trastevere Noir Festival

Dal 17 al 21 luglio 2012

Museo di Roma in Trastevere

Piazza S. Egidio 1/b – Roma

Dalle ore 21 – Ingresso Libero

http://www.trasteverenoirfestival.it/

Ufficio stampa: Elisabetta Castiglioni

 

luglio 7, 2012 Posted by | comunicati stampa, festival | , , , | Lascia un commento

1962–2012: si festeggiano a Roma i Cinquant’anni del Cantagiro

1962–2012: si festeggiano a Roma i Cinquant’anni del Cantagiro
Mercoledì 11 luglio – ore 19.30 – al “Billions” di Via Veneto
 
 
                                                                                    
Nell’affascinante cornice di Via Veneto,  al Billions Via Veneto, ex Rupe Tarpea, la Kermesse canora più longeva d’Italia celebra mezzo secolo di vita e riparte da Roma

Con Amedeo Minghi, Gianni Nazzaro, Jimmy Fontana, Grazia Di Micheli, Dario Salvatori e tanti altri ospiti 

Mercoledì 11 luglio, alle ore 19.30, presso il Billions Via Veneto  (Via Veneto, 13) a  Roma, ex Rupe Tarpea, si terrà una serata per celebrare i cinquant’anni del Cantagiro, storico concorso vocale, ideato da Ezio Radaelli nel 1962. La leggenda narra che Radaelli abbia avuto la folgorante idea della Carovana Musicale del Cantagiro proprio durante una serata trascorsa alla Rupe Tarpea. Da allora il Concorso ha vissuto momenti magici e altri di minor risonanza,ma non bisogna dimenticare che giovani di successo come Loredana Errore, Le Yavanna, i Subsonica sono i vincitori delle ultime edizioni del Cantagiro. Il Patron Enzo De Carlo, attuale titolare dello storico marchio,  il Direttore Artistico  Dario Salvatori, il  Direttore Generale Elvino Echeoni, il Direttore Organizzativo Virginia Barrett e il Direttore Musicale Mario Torosantucci  festeggeranno il mezzo secolo di vita del Cantagiro in grande stile con una conferenza – festa anni ’60 per annunciare le tappe estive ed autunnali,  presentare lo staff nazionale (organizzazione e responsabili regionali), i partners, gli ospiti, le novità.

La formula è sempre la stessa : una carovana canora che si muove per proporre una gara tra giovani talenti, accompagnati da big del panorama musicale nazionale. Ogni tappa nelle singole regioni italiane è uno show live, in cui viene redatta una classifica, conseguente alle votazioni espresse dalla giuria, che decreta il vincitore e completa la graduatoria complessiva.Le preselezioni si svolgeranno durante il periodo estivo, mentre a settembre ci saranno le tappe delle selezioni dalle quali verranno fuori i semifinalisti che accederanno alla finale, prevista nel mese di novembre 2012. Radio Italia anni ’60, noto network nazionale e Agenzia Area Servizi (studi radiofonici) seguiranno la manifestazione durante tutto il periodo, mentre Canale Italia, noto network televisivo nazionale dedicherà una puntata speciale post finale nella prima settimana di Dicembre 2012. Nel lontano 1962 una lunga carovana di automobili con a bordo cantanti, tecnici, parenti e addetti ai lavori percorreva le strade d’Italia fermandosi per città e paesi dove si teneva all’aperto lo spettacolo e la gara fra cantanti: un bagno di folla totale. Una formula vincente che si vuole riproporre anche oggi riportando il Cantagiro agli splendori degli anni 60.

Adriano Celentano, Peppino Di Capri, Rita Pavone, Gianni Morandi, Claudio Villa, Massimo Ranieri, Caterina Caselli, Lucio Battisti, Little Tony, I Pooh, Gianni Nazzaro, Amedeo Minghi, Wilma Goich, Edoardo Vianello, Domenico Modugno e tanti altri sono stati i protagonisti che hanno reso famoso il Cantagiro, ormai entrato nella storia della musica e del costume italiano, un bagaglio culturale che non va perso, ma soprattutto ricordato ,perché ancora vivo nel ricordo di tanti italiani.

Durante la serata dei festeggiamenti verrà consegnata ad alcuni dei protagonisti di ieri e di oggi del Cantagiro, un’opera originale autografa realizzata in un numero limitato di copie dal Maestro Elvino Echeoni, dal titolo “Momenti Musicali”, impreziosita da foglia d’oro per ricordare “le nozze d’oro” del Concorso.  A riceverla saranno : Amedeo Minghi (vincitore Cantagiro 1990  con il brano “La vita mia”), Gianni Nazzaro e Jimmy Fontana (partecipanti al Cantagiro), Grazia Di Michele  e Dario Salvatori (per il contributo dato negli anni alla Musica Italiana di qualità e alla scoperta di nuovi talenti).   

Saranno presenti anche altri personaggi legati al Cantagiro per raccontare aneddoti e curiosità, attraverso filmati di repertorio. Un connubio tra passato e presente, ma soprattutto un forte desiderio di continuare a far vivere una manifestazione di grande prestigio e grande valore artistico culturale. Il percorso storico – artistico – sociale sarà curato dal noto critico musicale Dario Salvatori che svelerà segreti e retroscena dei più famosi cantanti che negli anni si sono avvicendati sul palco del Cantagiro.

Quest’anno il Concorso, oltre alle tre sezioni standard dedicate ad interpreti, cantautori e band presenta una novità assoluta: la sezione lirico pop per voci che si potranno esibire con cover liriche ed inediti. Testimonial del genere, il soprano russo Elena Martemianova, che si esibirà in un medley lirico pop dance realizzato dal maestro Eugenio Tassitano, di alcuni dei più noti brani degli anni ’60 : Il mondo, L’immensità, C’è una ragione di più, I can’t help falling in love, accompagnata da due ballerine.

Un auto d’epoca sarà parcheggiata all’ingresso del Billions in ricordo degli anni della Dolce Vita romana che coincidevano con la nascita del Cantagiro. Grace Kelly e Maria Callas le due dive più note dell’epoca, impersonate da Natalia Simonova ed Elena Martemianova, verranno immortalate dai paparazzi su di una spider rossa cabrio sulle note del Brindisi della Traviata.

Non solo , dunque, una gara vocale,  ma una vera e propria kermesse, un viaggio attraverso le regioni d’Italia, ma soprattutto una festa di costume. 

http://www.ilcantagiro.com/

Ufficio Stampa Ennio Salomone

luglio 7, 2012 Posted by | comunicati stampa, eventi | , , , | Lascia un commento

DEMOTEN – ritorno al futuro

FONTE: L’Ideale.info

Il programma “acchiappatalenti” di Pergolani e Marengo compie 10 anni con uno special in onda su Rai Radio 1 il 6 luglio alle ore 21.00.
Elisabetta Castiglioni
 
                                                                                  
 
Venerdì 6 luglio, alle ore 21 Radio1 Rai trasmetterà DEMOTEN – Ritorno al futuro.  una puntata davvero speciale, in occasione dei 10 anni di attività di DEMO , il programma Acchiappatalenti di Radio1  di Michael Pergolani e Renato Marengo. Lo speciale, che andrà in onda all’interno del programma “Suoni d’Estate”, introdotto da Gianmaurizio Foderaro e presentato da Pergolani e Marengo,  è stato registrato il 5 giugno nella prestigiosa Sala A di Via Asiago, insieme a tanti ospiti, del passato e del presente.

Durante la puntata si esibiranno i giovanissimi Margherita Pirri, The Softone, Cirrone Bros e Lili Refrain, il gruppo Io e i Gomma Gommas ma anche alcuni artisti che DEMO ha tenuto a battesimo, tra cui Awa Ly e Nathalie. Special guest saranno il cantautore Simone Cristicchi, Peppe Servillo degli Avion Travel e il pianista Alberto Pizzo.

Un angolo speciale sarà dedicato ai Premi, con la consegna dei Demo Award 2011 e del Premio AFI 2012, un prestigioso riconoscimento che il presidente AFI Leopoldo Lombardi e Franco Bixio  hanno assegnato al programma per i grandi meriti artistici.

Sabato 7 luglio alle ore 18,30 Rai News 24 manderà in onda uno speciale tekevisivo di Paolo Zefferi sui 10 Anni di DEMO con interviste e interventi di artisti, giornalisti e del direttore di Radio 1  Antonio Preziosi.

Nel corso della Serata di Gala  DEMO presenterà due significative compilation, una sorta di memoria storica dei talenti musicali che hanno contribuito con le loro composizioni ad implementare l’ottima qualità musicale del programma. La prima, DIECI – ritorno al futuro è stata realizzata, in occasione del compleanno della trasmissione, da Giulio Tedeschi e prodotta dalla Toast Records: dieci artisti per dieci anni di attività. La seconda, di recente uscita sul mercato digitale, propone il meglio delle stagioni DEMO 2006/2007 e 2007/2008: prodotta da U.d.U. Records e New Model Label,  The Best Of Demo – Volumi 07 – 08 offre uno spaccato a 360° della scena musicale italiana, spaziando tra vari generi, dall’hip hop alla canzone d’autore passando per rock ed influenze mediterranee.

DEMOTEN – Ritorno al Futuro sarà ascoltabile anche in streaming sul sito

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/popup/player_radio.html?v=1&plr=w

Sito ufficiale DEMO: http://www.radio.rai.it/radio1/demo/www.demo.rai.it

Organizzazione eventi live per DEMO; Palco Reale www.palcoreale.net

 

Ufficio Stampa Palco Reale – Elisabetta Castiglioni

luglio 5, 2012 Posted by | comunicati stampa | , , , , , | Lascia un commento

Buck a Baubeach contro l’abbandono

FONTE: L’Ideale.info
 
 
Cinzia Leone madrina dell’evento sabato 7 e domenica 8 luglio, dalle ore 9:00 alle ore 19:00

Elisabetta Castiglioni
 
 Buck, protagonista del libro IO NON HO PAURA DEL BUIO di Tania Della Bella, Edizioni C’era una volta Srl, scende in campo contro l’abbandono e porta in spiaggia anche il cucciolo Senzanome. Quando il padrone di Buck si rende conto che non è di razza, lo abbandona. Da quel giorno la lotta per la sopravvivenza, ma anche l’amicizia con altri cani e gatti con i quali condividerà diverse avventure.Sabato 7 e domenica 8 luglio Buck, Senzanome e la Madrina dell’evento Cinzia Leone saranno al Baubeach, sul litorale laziale, con un programma per trascorrere insieme due giornate all’insegna del divertimento e della complicità tra uomo e animale. Saranno presenti anche l’A.N.P.A.N.A. Associazione Nazionale Protezione Animali, Natura e Ambiente, il WWF con uno stand informativo su attività e scopi per il 2012, proclamato dall’ONU come “L’Anno dell’Energia Sostenibile”, tra cui i progetti Cambiamenti Climatici, Conservazione della Biodiversità, Difesa della Natura e del Territorio, Sistema Oasi, Fattorie del Panda, Vacanze Natura, Campi Avventura; la LAV, con la presentazione nazionale del “Decalogo SPIAGGIA E MARE PULITI, ACCOGLIENTI PER TUTTI. E PER CHI VERRA’ DOMANI” durante la Conferenza Stampa di sabato 7 luglio alle ore 16:00.Sono previsti inoltre: l’Angolo del libro, presso l’area EDIZIONI C’ERA UNA VOLTA, per conoscere l’autrice Tania Della Bella, Buck e Senzanome, tanti gadget per i quattro zampe, disegni da colorare per i bambini e uno spazio lettura dedicato al libro di Patrizia Daffinà LA FINESTRA SUL MARE – Ipotesi di vita migliore con il nostro Migliore Amico; l’Angolo delle adozioni; gli spazi dell’ASSOCIAZIONE ISOLA CHE NON C’È, degli Sponsor del Baubeach 2012 e delle Aziende che sostengono in maniera etica il “Progetto Baubeach”.

Il Baubeach è la prima spiaggia d’Italia dove i cani possono godersi mare e sole in compagnia del proprio padrone, in uno spazio di 7.000 mq di arenile, con servizi a misura d’uomo e di 4 zampe, all’insegna della serenità e della solidarietà per il benessere e la conquista di spazi naturali all’interno della riserva naturale di Maccarese, una frazione di Fiumicino, a pochi passi dalla capitale (www.baubeach.net).

L’evento BUCK IN SPIAGGIA CONTRO L’ABBANDONO è patrocinato dalla Provincia di Roma e si inserisce nella Campagna “Buck contro l’abbandono” promossa dalla casa editrice Edizioni C’era una volta, al fine di sensibilizzare e diffondere il rispetto per gli animali. Nell’ambito della stessa campagna, la promozione “Scendi anche tu in campo con Buck contro l’abbandono”, con consegna standard in omaggio e uno sconto sul prezzo di copertina di IO NON HO PAURA DEL BUIO per ordini a info@cera1volta.it o acquisti durante eventi estivi. Una lettura coinvolgente che accompagnerà il lettore in vacanza e aiuterà, con parte dei proventi devoluti dall’autrice e dall’editrice, anche due progetti di pet therapy: in reparto pediatrico ospedaliero con l’Associazione A.N.U.C.S.S. e il Progetto Umberto D, con l’Associazione Con Fido Nel Cuore Onlus, in case di cura per anziani, con cani provenienti da canili comunali, che hanno meno possibilità di adozione (dai 6 ai 9 anni) e che vengono inseriti nel nuovo contesto dopo un programma di formazione.

BAUBEACH
Via Praia a Mare snc – Maccarese (RM)

EDIZIONI C’ERA UNA VOLTA SRL
Cinzia Tocci – Presidente – info@cera1volta.it
Federica Barbarossa – Vice Presidente – Ufficio Stampa – ufficiostampa@cera1volta.it

BAUBEACH
Patrizia Daffinà – Presidente Associazione Baubeach Village Onlus – papi@baubeach.it

Ufficio Stampa: Elisabetta Castiglioni

luglio 5, 2012 Posted by | comunicati stampa | , , , | Lascia un commento