bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

“La Bellezza ci salverà” – Ennio Morricone incontra Claudia Cardinale – Rimini 25 agosto 2012

Il Concerto del Maestro Morricone La bellezza ci salverà, grande evento che Gianni Succi della  Succi&Partners ha voluto e organizzato per Rimini, si avvicina.

Importanti sono le novità e grandi le emozioni che si preannunciano: ad arricchire un cielo già stellato si inserisce una sfavillante presenza, dato che  il parterre della serata del 25 agosto, avrà come  ospite d’onore Claudia Cardinale.

Tunisina di nascita ma cresciuta in Italia, fascino mediterraneo e bellezza inquieta, la Cardinale è stata l’indimenticabile interprete di “C’era una volta il West”, considerato dai più il capolavoro del regista Sergio Leone. Protagonisti del film, oltre alla Cardinale, l’armonica di Charles Bronson, il carisma di Henry Fonda e, ovviamente, la musica eterna di Ennio Morricone.

Il binomio Musica e Cinema si rafforza così grazie alla presenza dell’attrice; le colonne sonore che Ennio Morricone proporrà il 25 agosto non hanno solo animato importanti sceneggiature cinematografiche, ma continuano a vivere di vita propria lontano dalle sale e rappresentano la promessa di una serata magica nella suggestiva cornice di Piazzale Fellini e del Grand Hotel.

Ad accompagnare il Maestro nella sua musica dalla forte carica evocativa l’inconfondibile voce del Soprano Susanna Rigacci, l’Orchestra Roma Sinfonietta e 120 coristi, di cui 65 del Coro Lirico Città di Rimini “Amintore Galli”,  40 della Corale Nostra Signora di Fatima e 15 del Coro Lirico Città Cesena Marietta Albon.

“METTI UNA SERA A CENA” IL VILLAGGIO ENOGASTRONOMICO.

Il tramonto di sabato 25 agosto, preludio dell’inizio del grande concerto, verrà scandito dall’apertura del  villaggio “METTI UNA SERA A CENA”, ispirato al film del 1969 di Patroni Griffi per il quale Maestro curò la colonna sonora.

All’apertura del  gate, il pubblico verrà accolto da un trionfo di profumi e sapori.

Le eccellenze enogastronomiche del territorio e non solo per una pausa cena street-food di grande charme. La piadina regina di Romagna, i salumi ed i formaggi prelibati, il fritto fragrante al cartoccio, il sushi dell’Adriatico, i gelati artigianali leccornia di tutti i palati e i profumati nettari delle nostre colline, i vini, che andranno a braccetto con le eleganti bollicine degli champagne per brindare all’evento serale.

Il tutto all’interno dell’area concerto dalle 19.00.

UFFICIO STAMPA

Nuova Comunicazione Associati

0541 55590
http://www.rimini24ore.it/

Laura Ravasio
348 9330574

ravasio@nuovacomunicazione.com

DATA 25 agosto 2012 ore 21

LOCATION Piazzale Fellini (a fianco del Grand Hotel di Rimini)

INFORMAZIONI & TICKET

Succi & Partners 

Via Piave, 63 – 47822 Santarcangelo di Romagna (RN)

3391470907

info@succiandpartners.com

http://www.succiandpartners.com/

 
Annunci

agosto 18, 2012 Posted by | concerti | , , , , , , , | Lascia un commento

Domenica 22 luglio, in Prima a Roma “Spassiunatamente”. A Villa Pamphilj Peppe Servillo con i Solis String Quartet

Domenica 22 luglio, in Prima a Roma, è la volta di Spassiunatamente,  che saluta il ritorno a Villa Pamphilj per “I Concerti nel Parco”, di PEPPE SERVILLO, una delle figure più poliedriche e creative del panorama musicale nazionale. Il concerto è un omaggio alla cultura e alla canzone classica napoletana da parte di un partenopeo doc, una delle figure di riferimento, insieme al fratello attore Tony, della grande tradizione teatrale e musicale napoletana e campana.

L’incontro con i Solis String Quartet, quartetto d’archi napoletano che collabora stabilmente con grandi personaggi della pop e word music internazionale, dà vita ad un inedito concerto che propone una lettura senza orpelli dei grandi classici della canzone napoletana che vanno da Raffaele Viviani ad E.A. Mario fino a Renato Carosone, restituendoli alla loro splendida,attualissima essenzialità di suono e di parola.

Titoli senza tempo quali Maruzzella, Che t’aggia dì,  Dicitencello vuie, Esta, Munasterio ‘e Santa Chiara,T e voglio bene assai,  Io te vurria vasà,  Guapparia, O surdato ‘nnamurato, Dove Sta Zaza’  saranno riproposti in una interpretazione minimale, frutto di scelta artistica ben precisa, che spogliandoli dagli orpelli retorici di una certa tradizione canora, restituisce loro quella forza, potenza emozionale e sentimentale che ne hanno decretato il successo mondiale.

Lo spettacolo ha avuto un suo prologo televisivo su Rai1 lo scorso gennaio 2012 in occasione del premio Giornalistico Amalfi Coast Media Award, ed il grande successo ottenuto ha fatto sì che si decidesse di proporlo nella sua interezza ad un pubblico più ampio.
Il concerto è arricchito da una piccola parte strumentale e da brevi interventi di lettura.

INFO PER IL PUBBLICO
06. 58.16.987
339 80.41.777
http://www.iconcertinelparco.it/

luglio 19, 2012 Posted by | concerti, magazine | , , , , , | Lascia un commento