bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Roma, Basilica di San Crisogono: Torna l’annuale Rassegna concertistica

La Basilica di San Crisogono a Roma in Viale Trastevere (Piazza Sonnino 44) in questo mese di novembre  apre le porte all’annuale Rassegna concertistica.

Quattro concerti  per ripercorrere, con Voci solistiche e corali, a cappella o affiancate dall`organo o da strumenti antichi come il liuto e il salterio, vari secoli di storia sulle note di grandi compositori del passato, dal medioevo, attraversando l`epoca barocca e romantica fino ad arrivare ai nostri giorni.

Tutti i concerti iniziano alle ore 19.00 e sono ad ingresso libero.

Continua a leggere

Annunci

novembre 7, 2013 Posted by | eventi | , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Teatro dell’Opera, la nuova stagione al via dal 27 novembre, all’insegna di Verdi, Wagner e Britten

Si aprirà il 27 novembre con il Simon Boccanegra di Giuseppe Verdi, diretto da Riccardo Muti, la stagione 2012-2013 del Teatro dell’Opera.

Un cartellone che prevede quattordici spettacoli, di cui cinque di danza, con sette nuove produzioni, in cui spicca la programmazione dedicata proprio a Verdinell’anno del bicentenario, di cui andranno in scena anche I due Foscari e Nabucodonosor, sempre con la direzione del maestro Muti.

 

Spazio anche a un altro grande della lirica di cui pure ricorre il secondo centenario della nascita, Richard Wagner. In cartellone la sua opera più romana, Rienzi, composizione giovanile che ha per argomento la storia del tribuno Cola Di Rienzo. Sul podio un direttore che sa aderire perfettamente alla complessità della musica wagneriana, Stefan Soltesz. Altro anniversario è quello del più moderno Benjamin Britten, in questo caso si festeggia il centenario, e del quale viene rappresentato il piccolo gioiello musicale Curlew River, parabola sacra affidata alla regia di Mario Martone.
 

Completano il programma lirico: Il Naso di Dmitrj Šostakovič, tratto da una novella di Gogol, con la regia di Peter Stein; due opere del grande repertorio popolare, Don Pasquale di Donizetti e Turandot di Puccini; Samson et Dalila di Saint-Saens, che vede nel ruolo della protagonista Olga Borodina, star internazionale del belcanto.
 

Per la stagione di danza da segnalare la presenza di alcuni grandi balletti del repertorio classico, come Don Chisciotte, spettacolo inaugurale, Giselle e La Sylphide, come pure la partecipazione di étoile internazionali come Svetlana Zakharova, Leonid Sarafanov, Mathieu Ganio, Olesya Noviova.
 

Una stagione prestigiosa e in crescita, per qualità di scelte artistiche e nomi di richiamo, che vuole confermare il Teatro dell’Opera tra le maggiori istituzioni liriche d’Europa, e che sarà completata, come di consueto, dai concerti da camera al Teatro Nazionale e dalla programmazione estiva alle Terme di Caracalla. 
 

Nell’ambito di questo percorso di crescita, anche a livello internazionale, da segnalare le prestigiose tournée che vedranno impegnati i complessi artistici del Teatro dell’Opera a San Pietroburgo con I due Foscari e quindi al Festival di Salisburgo con Nabucodonosor, sempre sotto la direzione di Riccardo Muti.  

 

La locandina della stagione con le date di tutti gli spettacoli.

Info  www.operaroma.it

  

novembre 20, 2012 Posted by | teatro | , , , , | Lascia un commento