bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: IL MAIALE DI QUARTIERE

WEGIL. Questo è il nome, che a noi fa un po’ ridere per il suo provincialismo anglo-fascista, di una bella struttura a Trastevere che il Comune di Roma usa per mostre e manifestazioni. Non tanto tempo fa GIL stava per Gioventù Italiana del Littorio, poi è diventato EX GIL, e questo è comprensibile; adesso si chiama WE (“noi” in inglese) GIL, cioè: “Noi, la Gioventù Italiana del Littorio”, e questo comprensibile lo è un po’ meno.

Comunque sabato 31ottobre ci inauguravano la mostra “Robotizzati”, abiti visionari di grande sartoria indossati da manichini futuribili, presentata con un pieghevole pieno di techno-glam, fashion-tech, cyber-style e simili parole-specchietto (per allodole techno-fashion-cyber-snob).

Ce la siamo sbrigata in dieci minuti, poi…

Continua a leggere

dicembre 7, 2020 Posted by | le lune_dì stefano torossi, il cavalier serpente | , , | Commenti disabilitati su Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: IL MAIALE DI QUARTIERE