bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

India: protesta a oltranza dei Jenu Kuruba per il diritto a restare nella riserva delle tigri

Centinaia di Jenu Kuruba hanno iniziato una protesta a oltranza fuori dal Parco Nazionale di Nagarhole, in India, per chiedere alle autorità di riconoscere i loro diritti alla foresta e di smettere di cercare di sfrattarli.

La tribù, famosa per la sua capacità di raccogliere il miele, si è accampata davanti all’ufficio delle Guardie Forestali di Nagarhole. Le loro terre sono state trasformate in una riserva delle tigri per turisti e molti Jenu Kuruba sono già stati sfrattati con la forza dal Dipartimento indiano alle Foreste, con il sostegno della Wildlife Conservation Society (WCS).

Secondo il Forest Rights Act (FRA) indiano, i Jenu Kuruba hanno il diritto di vivere, “proteggere” e “conservare” le proprie terre. I loro diritti territoriali avrebbero dovuto essere riconosciuti già molti anni fa – hanno inoltrato le loro richieste per la prima volta nel 2009. Ma, come per molti altri popoli indigeni del paese, le loro richieste sono state finora ignorate.

Continua a leggere

marzo 23, 2021 Posted by | fuori o dentro le righe? | , , , , | Commenti disabilitati su India: protesta a oltranza dei Jenu Kuruba per il diritto a restare nella riserva delle tigri

India: se saranno sfrattate dalle terre ancestrali, le tribù della foresta si estingueranno‏

survival internationalDiverse comunità indigene nell’India centrale rischiano l’annientamento perché costrette ad abbandonare le loro terre ancestrali, che si trovano nella riserva delle tigri di Achanakmar, nei pressi dell’area che ha ispirato Il libro della giungla di Rudyard Kipling.

Gli indigeni Baiga vengono perseguitati senza sosta e si sono sentiti dire che dovranno lasciare i villaggi per spostarsi in una radura fangosa al di fuori della riserva, nonostante non esistano prove che la loro presenza danneggi le tigri. Per poter sfrattare le tribù legalmente, le autorità dovrebbero fornire queste prove, ma tra il 2011 e il 2015, in realtà, il numero di tigri nella riserva sembra sia aumentato da 12 a 28.

Non vogliamo andarcene, non possiamo” ha detto un uomo baiga del villaggio di Rajak. “Cosa dovremmo fare?

Continua a leggere

Maggio 25, 2016 Posted by | fuori o dentro le righe? | , , | Lascia un commento

Conto alla rovescia: un anno per fermare i “safari umani” in India‏

Survival International ha lanciato il conto alla rovescia di un anno per fermare i “safari umani” nei territori degli Jarawa nelle isole Andamane, India.

Per tenere lontani i turisti dalla strada illegale che attraversa la riserva della tribù le autorità delle Andamane si sono impegnate a creare una via marittima alternativa entro il marzo 2015. Al momento, infatti, centinaia di turisti viaggiano ogni giorno nella foresta degli Jarawa.

Continua a leggere

marzo 4, 2014 Posted by | fuori o dentro le righe? | , , , , , , | Lascia un commento