bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

DALL’HIP HOP AL BLUES: LE RADICI DEL JAZZ E DELLA BLACK MUSIC

A partire dal 15 marzo, l’associazione JAZZFLIRT-MUSICA & ALTRI AMORI, darà il via, presso il Liceo “CICERONE – POLLIONE” di Formia ad una serie di incontri organizzati in alternanza scuola lavoro per gli studenti del triennio su proposta dello stesso liceo, dal titolo “Dall’Hip Hop al Blues: Le radici del Jazz e della Black Music”.

A condurre gli incontri (aperti comunque al pubblico previo prenotazione) è stato invitato Vincenzo Martorella (critico musicale e storico della musica) che, tra una lezione di Storia del Jazz presso i Conservatori di Venezia, Latina e Sassari, tra un articolo e un saggio, porterà nelle classi del Liceo, il jazz e le musiche nere ad esso imparentate.

Questo ha molteplici valenze.

La prima è che la colonna sonora del XXI secolo, a qualunque genere appartenga, ha un cospicuo e innegabile debito con l’universo della black music.

La seconda è che, mai come oggi, attraverso l’hip hop i ragazzi italiani, e di tutto il mondo – nelle grandi città come nei piccoli centri – affidano ai versi e ai ritmi del rap la loro più vera possibilità di espressione e presa sul mondo, generando una sorta di emozionante esperanto che travalica ogni steccato di lingua, religione, politica.

Continua a leggere

Annunci

marzo 12, 2018 Posted by | eventi, musica | , , , | Lascia un commento

Il Jazz del Ventunesimo secolo, con Vincenzo Martorella

A partire dal 15 marzo, l’associazione JAZZFLIRT-MUSICA & ALTRI AMORI , darà il via, presso il GRANDE ALBERGO MIRAMARE di Formia, ad una serie di appuntamenti sul “Jazz del Ventunesimo secolo”.

A condurre gli incontri è stato invitato Vincenzo Martorella (critico musicale e storico della musica) che, tra una lezione di Storia del Jazz presso i Conservatori di Venezia, Latina e Sassari, tra un articolo e un saggio, cercherà di rispondere a queste domande:

Che senso ha parlare del jazz di oggi? Che senso ha affrontare un preciso periodo stilistico quando ancora non si ha la sufficiente distanza per trasformare la cronaca in storia? È possibile render conto di quanto è accaduto, e sta accadendo, nel jazz a partire dal nuovo secolo?

Continua a leggere

marzo 8, 2018 Posted by | eventi, musica | , , , | Lascia un commento

Jazzflirt evento – “ACCORDI DISACCORDI”, Primo appuntamento di jazz manouche il 28 gennaio a Formia

locandinaImportante appuntamento con il jazz manouche, quello che propone l’associazione Jazzflirt-Musica & Altri Amori, per sabato 28 gennaio al teatro “R.Paone” di Formia.

Accordi Disaccordi è un progetto italiano molto attivo nel panorama swing nazionale ed internazionale.

La band, un trio nato agli inizi del 2012, è composta dai due fondatori Alessandro Di Virgilio e Dario Berlucchi alle chitarre e da Elia Lasorsa al contrabbasso.

Il loro genere si orienta su un repertorio gipsy jazz, riproponendo in chiave moderna i classici della migliore musica jazz e manouche degli anni 30. Allo stesso modo vengono scritti numerosi inediti e riarrangiati alcuni brani più moderni (anche pop e non propriamente jazz), secondo una personalissima interpretazione che loro stessi amano definire “hot Italian swing”, con una continua ispirazione allo stile del celebre chitarrista Django Reinhardt.

Hanno all’attivo due album, “Bouncing Vibes” del 2013 e “Swing Avenue” del 2015, entrambi prodotti e distribuiti dalla band stessa.

Continua a leggere

gennaio 25, 2017 Posted by | eventi, musica | , , , , | Lascia un commento

NATALE CON JAZZFLIRT

image

Domenica 18 dicembre, a FORMIA (Chiesa di S. Teresa), sarà la musica di una preghiera sonora, di un dialogo di note tra uomo e divino a dare inizio alla serie di eventi proposti dall’associazione Jazzflirt-Musica & Altri Amori nell’ambito del progetto “NATALE CON JAZZFLIRT”.

Dimitri Grechi Espinoza per questo progetto unico nel suo genere, ha fatto incontrare due grandi passioni: lo studio della scienza sacra nelle culture tradizionali e  la ricerca sul suono portata avanti da anni con l’obbiettivo di riscoprire il respiro profondo dei luoghi sacri di tutto il mondo.

Così, nella penombra della chiesa di S. Teresa egli avvolgerà l’ascoltatore con le note del suo sax, dal quale riesce a tirare fuori arcobaleni di armonici “liberati” dal sistema temperato. Lo farà suonando “tra le note” e “sulle note”  sfruttando le antiche forme architettoniche (o il riverbero prodotto da un sofisticato apparecchio elettronico) che rispondono ai fraseggi modali con risonanze trasformate dal musicista in contrappunti dal fascino ancestrale.

Il duduk armeno di Djivan Gasparyan, la spiritualità free di John Coltrane, le tradizioni nomadi del Sahara e la ripetitività di John Surman sono suggestioni che saltano all’orecchio ascoltando OREB.

Continua a leggere

dicembre 14, 2016 Posted by | concerti | , | Lascia un commento

Aspettando il JazzFlirt Festival IX Edizione

Da Walter Beltrami a Paolo Angeli e Pasquale Mirra. Torna con quattro nuovi appuntamenti sul web il JazzFlirt Festival – VIII Edizione, la rassegna jazz organizzata dall’Associazione di promozione sociale Jazzflirt – Musica & altri Amori.

Nata dalla collaborazione con il network Allinfo.it, l’Associazione presenta Aspettando il JazzFlirt Festival IX edizione che, a partire dal 3 marzo e per quattro domeniche consecutive, manderà in onda all’interno del proprio video network i quattro concerti che hanno caratterizzato l’VIII edizione.

In programma una carrellata straordinaria di immagini, musica, reportage, per conoscere meglio una rassegna che colora da otto anni le terre di Formia, Itri e Minturno.

Si parte domenica 3 marzo alle 21 con l’ “elettrico e incendiario”, “sfrontato, dissacrante e geniale” Walter Beltrami con il suo “POSTURAL VERTIGO 5tet” formato da Walter Beltrami (chitarre), Giovanni Falzone (tromba), Francesco Bearzatti (sax tenore e clarinetto), Stomu Takeishi (basso elettrico), Jim Black (batteria).
Il concerto di Beltrami tenutosi a Formia il 23 luglio 2012 al Teatro “Remigio Paone” è stata l’unica data per il Centro Sud di una delle maggiori punte di diamante del jazz contemporaneo.

Si proseguirà il 10 marzo, sempre alle 21, con la musica del virtuoso chitarrista e compositore, Stefano Scarfone accompagnato dal suo nuovo trio formato da Claudio Mosconi (basso) e Federico Leo (batteria). L’occasione giusta per tornare a rivivere l’originale fusione di stili musicali differenti – dal jazz classico al blues, dal flamenco ai suoni del mediterraneo, dalla musica percussiva nordafricana alle affascinanti sonorità balcaniche – che hanno caratterizzato il concerto che si è tenuto il 7 agosto 2012 nella magnifica cornice del Castello Medievale di Itri.

Aspettando il JazzFlirt Festival IX Edizione continuerà a regalare grandi emozioni il 17 marzo 2013 (ore 21) con il concerto dei Guano Padano tenutosi a Formia il 13 ottobre 2012 al Teatro “Remigio Paone”. Il gruppo di origine italiana unisce l’affiatata coppia Alessandro “Asso” Stefana (chitarra) e Zeno De Rossi (batteria), già noti per la militanza nei gruppi di Vinicio Capossela, al contrabbassista e animatore del collettivo “El Gallo Rojo”, Danilo Gallo. Un progetto musicale assai vicino alle atmosfere morriconiane dei film di Sergio Leone ed al margine di esperienze sonore vicine al country, al folk, al jazz trasversale e persino al blues. “Una miscela sognante che mira a una strana congiunzione tra le radici americane e la tradizione del nord Italia proposta da tre ricercatissimi fuorilegge della musica di frontiera sulla cui testa pende adesso una taglia ancor più alta”!

Il quarto ed ultimo appuntamento (24 marzo) con Aspettando il JazzFlirt Festival IX Edizione vedrà protagonista un progetto originale commissionato appositamente per il Jazzflirt Festival che il 12 novembre 2012 ha portato ad esibirsi sul palco Teatro “Remigio Paone” il chitarrista Paolo Angeli e il vibrafonista Pasquale Mirra, per la prima volta insieme. Il primo un vero e proprio prodigio della chitarra sarda preparata nonché visionario creativo dell’avantgarde-jazz; il secondo un eclettico amante della sperimentazione che può vantare collaborazioni eccellenti tra cui un sodalizio con il grande batterista Hamid Drake che dura da quattro anni.

 

http://www.jazzflirt.net

http://www.allinfo.it/

http://www.arteinfo.tv/

marzo 1, 2013 Posted by | festival | , , , | Lascia un commento