bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: “MALATI GRAVI”

Collezionismo. Un argomento al quale sembra che nessuno possa rimanere indifferente: o non lo capisci, oppure ti fa ammalare. Domenica 2 febbraio all’Hotel Aran, settima edizione del Music Day di Roma, organizzato, bene, da Francesco Pozone. Ci raggiunge verso mezzogiorno di una infernale giornata di pioggia (la famosa bomba d’acqua che ha allagato mezza città, Tevere in piena e sobborghi impantanati) un nostro amico, dermatologo nel mondo reale, cacciatore di vinile in quel mitico universo di forsennati che costituisce il pubblico dell’evento. E’ su di giri per l’occasione, ma distrutto di stanchezza per essere andato, sempre sotto l’infernale diluvio, alle sei di quello stesso mattino al mercato di Porta Portese in cerca di qualcosa di speciale. Malato grave, si definisce. Ma questo non gli impedisce di continuare la caccia a qualsiasi pezzo raro da aggiungere alla sua modesta (!) raccolta di venticinquemila dischi.

Continua a leggere

febbraio 10, 2014 Posted by | le lune_dì stefano torossi, il cavalier serpente | , , | Lascia un commento

Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: “LA NERA SIGNORA”

14-01-27 - La nera signora - Centosessantotto.pdf-page-001Allegro inventario cattolico apostolico romano.

Roma. Chiesa di S. Maria dell’Anima. Scolpiti nel marmo, intagliati nel legno, modellati in stucco o dipinti su tela: 2 teschi con tibie, 7 teschi semplici, 2 teschi alati dall’aria mansueta, 1 scheletro intero, 1 clessidra (tempus fugit); e per consolazione 21 putti belli grassocci.

S. Agostino: 3 teschi semplici, 2 teschi alati con riccioli ribelli, corona d’alloro e aria strafottente (vedi foto), 17 putti di taglia media.

S. Luigi dei Francesi: un teschio, due putti: una miseria. Meno male che hanno i tre Caravaggi.

Continua a leggere

gennaio 27, 2014 Posted by | le lune_dì stefano torossi, il cavalier serpente | , | Lascia un commento

Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: “ANDREOTTI TIRA ANCORA”

La St. Louis Music School ci ha invitati lunedì 13 a una master class di Gegè Telesforo: “Vocal Jazz Concept”. Tanti ne abbiamo ascoltati di vocalisti jazz, e anche alle lezioni di parecchi professori abbiamo assistito, ma mai ci era capitato di trovare qualcuno come Gegè, capace di trasmettere nel corso di un’apparentemente semplice chiacchierata tante nozioni utili, addirittura indispensabili a chiunque ci voglia provare (a fare il vocalista), o comunque a fare jazz cantando, suonando, o anche solo ascoltando consapevolmente.

Continua a leggere

gennaio 20, 2014 Posted by | le lune_dì stefano torossi, il cavalier serpente | , | Lascia un commento

Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: “PIGRIZIA POSTNATALIZIA”

foto stefano torossiEvidentemente il clima delle feste ancora fluttuante, sommato ai postumi da sovralimentazione ed eccessi etilici continua a produrre i suoi effetti. Fatto sta che uno di questi effetti, la pigrizia, aggiunto alla sollecitazione a cui da parecchi giorni ci sottopongono le pagine dei giornali che pubblicizzano la prossima uscita sul mercato di ben cinque CD di Ludovico Einaudi ci ha spinti, anziché scrivere qualcosa di nuovo, ad andare a frugare in archivio e a ripresentare un nostro vecchio uovo avvelenato del 24 settembre 2012, intitolato appunto: “Einaudi e gli spinelli”. Eccolo.

Continua a leggere

gennaio 13, 2014 Posted by | le lune_dì stefano torossi, il cavalier serpente | , | Lascia un commento

Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: “OPINABILI OPINIONI”

2014Ultimo giorno del 2013. Sera. Prima di andarcene a spasso per Via dei Fori Imperiali, abbiamo acceso RaiUno sul solito spettacolone di capodanno, in cui a un certo punto è apparso un Umberto Tozzi tristemente abbigliato in giubbotto di cuoio da motociclista, maglietta slabbrata, e imbarazzante pappagorgia da ultrasessantenne qual è. Lasciatecelo dire: l’unico che si può ancora e sempre permettere, anche se decrepito, qualsiasi look è Clint Eastwood. Tutti gli altri no, e soprattutto Tozzi, che sul palco (proprio dove uno dovrebbe essere al meglio) appariva decisamente fuori posto, e anche un bel po’ sciatto.

Effetto simile ce lo ha fatto Grillo, presentatosi stavolta tra il ruffiano e il finto mansueto, cui abbiamo dedicato qualche minuto del suo faticoso (da seguire) e un po’ risibile discorso di capodanno, concluso da un fumettistico “Che la forza sia con voi!” Addosso una camicia da boscaiolo del Wisconsin, anche questa scarsamente coerente con l’età e la situazione. Meglio, molto meglio Napolitano, vestito come si conviene, che potrebbe (ma non crediamo che vorrebbe) essere suo padre.

Continua a leggere

gennaio 6, 2014 Posted by | le lune_dì stefano torossi, il cavalier serpente | , | Lascia un commento

Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: “REGALINO DI CAPODANNO CON FOTO Ovvero INCOMPETENTI O SOLO STUPIDI”

La faccenda ha raggiunto una dimensione che ci sembra travalichi quella umana. Noi non lo sappiamo per certo, ma presumiamo che nella giunta municipale di Roma ci sia un responsabile dell’arredo urbano. E’ a lui che ci riferiamo con il nostro titolo (anche a rischio di querela).

Il Cavalier Serpente

Continua a leggere

dicembre 30, 2013 Posted by | le lune_dì stefano torossi, il cavalier serpente | , | Lascia un commento

Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: “REGALINO DI NATALE”

Traffico natalizio. Per evitare code, ingorghi e stress da parcheggio, si va col bus. E si chiacchiera alle fermate e a bordo. E invariabilmente si incontra l’ultrasessantenne un po’ new age, di solito donna, all’inizio arrabbiata: “Così non si può andare avanti, i mezzi non passano, la gente spende i soldi che non ha, l’aria è inquinata…” e subito dopo romantica: “Se potessi me ne andrei a vivere in campagna, a fare passeggiate, coltivare l’orto, sedermi davanti al caminetto acceso…” e altri sogni (i quali, assolutamente, devono rimanere tali, altrimenti ve li immaginate questi poveri vecchi, diventati campagnoli per illusione, in contatto con la realtà vera: il duecento per cento di umidità, sentieri ripidi e fango alle caviglie, l’orto morto per sei mesi all’anno, e il caminetto che ti arrostisce davanti e ti gela di dietro).

Continua a leggere

dicembre 23, 2013 Posted by | le lune_dì stefano torossi, il cavalier serpente | , | Lascia un commento

Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: “METTI, UN POMERIGGIO DI PIOGGIA”

Metti, un pomeriggio di pioggia. Dicembre. E’ già buio e sono ore che cammini. Sei stanco, scocciato, e anche un po’ confuso dalla gente, dai negozi, dalla città, e ti vuoi riposare. Magari anche riflettere in un posto tranquillo e, perché no, perfino dire una preghiera.

Che fai? Entri in una chiesa. A Roma ce ne sono tante, e belle. Diciamo che spingi la porta di San Lorenzo in Damaso, a Piazza della Cancelleria. Per essere tranquilla, la chiesa è tranquilla, e silenziosa, e soprattutto vuota. E che succede? Perché ti prende quello smarrimento infinito? Semplice, perché la chiesa è così desolatamente buia che sembra un’orrida spelonca. C’è da immaginare grappoli di pipistrelli appesi là in alto, dove l’oscurità nasconde ogni cosa.

Continua a leggere

dicembre 16, 2013 Posted by | le lune_dì stefano torossi, il cavalier serpente | , | Lascia un commento

Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: “IL MINESTRONE DI BRUCKNER”

Lunedì 2 dicembre ore 12, Palazzo delle Esposizioni. Presentazione dell’interessante e ben costruita mostra “Il cibo immaginario 1950 – 1970”. Un’antologia di pubblicità e rappresentazioni dell’alimentazione italiana, per noi fonte di due sorprese e una constatazione. La constatazione (amara) è stata accorgerci che riconoscevamo, con pochissime eccezioni, tutti i marchi, i nomi e le confezioni di prodotti di mezzo secolo fa; il che la dice lunga sulla nostra collocazione anagrafica. Le sorprese: scoprire che la Coca Cola, che noi (probabilmente come voi) eravamo convinti fosse arrivata con le truppe americane dopo la guerra, era invece già imbottigliata e venduta in Italia fin dal 1927.

Continua a leggere

dicembre 9, 2013 Posted by | le lune_dì stefano torossi, il cavalier serpente | , | Lascia un commento

Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: “DRAMMATICHE LETTURE”

In realtà l’invito diceva “Letture drammatiche – Voci contro la violenza sulle donne”, ma la qualità dell’evento ci autorizza, semplicemente invertendo i termini, a capovolgere il significato del titolo e nello stesso tempo esprimere il nostro giudizio. Momento e scena del crimine: pomeriggio del 25 novembre all’Università ECampus di Roma in Via del Tritone. Con tutto il corollario (sembra fatto apposta, ma non c’è niente di esagerato) di questo tipo di eventi casarecci. Previsto all’inizio il trailer del film “Christine/Cristina”; non c’è stato verso di far partire il DVD. I microfoni: fischi, scrocchi, e buchi muti. C’era anche un fonico che per imperizia propria o per inefficienza del misero impiantino a disposizione, è riuscito solo ad aggravare la situazione. Stendiamo il proverbiale velo pietoso sulle performance di alcuni allievi/e dell’Istituto.

Continua a leggere

dicembre 2, 2013 Posted by | le lune_dì stefano torossi, il cavalier serpente | , | Lascia un commento