bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA: concerto di Natale 2020

Per il secondo anno consecutivo l’Orchestra Italiana del Cinema, diretta dal M.° Adriano Pennino, accompagnerà musicalmente tutti gli artisti interpreti delle suggestive melodie del “Concerto di Natale”, lo storico evento televisivo, organizzato da Prime Time Promotions,  che andrà in onda in prima serata il 24 dicembre su Canale 5 e in replica il pomeriggio del 25 dicembre.

La serata sarà presentata da Federica Panicucci insieme a Don Davide Banzato, e vedrà sul palco alternarsi le stelle della musica italiana Malika Ayane, Antonino, Arisa, Emma, Roby Facchinetti, Andrea Griminelli, Moreno, Nek, Tosca e Ron, Renato Zero insieme alle star internazionali Dotan (Olanda), Aida Garifullina (Russia), Hong-hu Ada (Giappone) e Amy Macdonald (Scozia). Gli arrangiamenti musicali sono a cura del M.° Adriano Pennino.

L’iniziativa, ripresa sul palco dell’Auditorium della Conciliazione di Roma,  è promossa dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica e sostiene le attività di Missioni Don Bosco Valdocco Onlus e della Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes.

Continua a leggere

dicembre 15, 2020 Posted by | eventi, musica | , | Commenti disabilitati su ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA: concerto di Natale 2020

TUTTI AMIAMO L’ITALIA: il video dell’ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA

L’Orchestra Italiana del Cinema pubblica un suggestivo video di ottimismo e speranza lanciando il nuovo hahstag “Tutti Amiamo L’Italia” sulle spettacolari immagini del nostro meraviglioso Paese a sostegno della ripresa.

“Abbiamo viaggiato insieme nei posti più belli d’Italia, riscoprendo quanto la nostra cultura millenaria sia legata alla grande bellezza del nostro territorio e alle straordinarie eccellenze del nostro Paese. Oggi ognuno è chiamato a fare la sua parte come in una grande orchestra che suona un’unica sinfonia dove ciascuno è indispensabile. Prepariamoci per un nuovo viaggio verso un futuro migliore. Siamo un paese straordinario e tutti insieme ce la faremo perché… tutti amiamo l’Italia.”

Continua a leggere

maggio 13, 2020 Posted by | musica | , | Commenti disabilitati su TUTTI AMIAMO L’ITALIA: il video dell’ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA

HARRY POTTER E IL CALICE DI FUOCO™ IN CONCERTO – Milano, Teatro degli Arcimboldi (27-28 dicembre 2019)

Dopo il successo di Titanic Live in concerto e un lungo tour di cine-concerti in Cina, l’Orchestra italiana del Cinema torna a grande richiesta a Milano il 27 e 28 dicembre 2019 al Teatro degli Arcimboldi, nella stessa prestigiosa cornice che ha registrato nelle edizioni precedenti il sold out dei primi tre episodi di HARRY POTTER.

Sul palco una straordinaria formazione di oltre 80 musicisti che sotto la direzione del M° Timothy Henty, eseguirà la magica partitura di Patrick Doyle dal vivo in perfetto sincrono con la proiezione dell’intero film “Harry Potter e il Calice di Fuoco”, con dialoghi in italiano, in alta definizione su uno schermo di oltre 12 metri.

Continua a leggere

settembre 19, 2019 Posted by | concerti | , | Commenti disabilitati su HARRY POTTER E IL CALICE DI FUOCO™ IN CONCERTO – Milano, Teatro degli Arcimboldi (27-28 dicembre 2019)

L’Orchestra Italiana del Cinema porta HARRY POTTER IN CONCERT a Shanghai (tour in Cina dal 24 ottobre al 4 novembre)

Dopo lo straordinario successo in Italia e poco prime delle nuove date del cine-concerto dedicato ad Harry Potter nella nostra Penisola, l’Orchestra Italiana del Cinema approda in Cina per un tour che toccherà alcuni tra i più prestigiosi spazi culturali dell’area di Shanghai e che gode del sostegno del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

La compagine di ottanta elementi, che nell’arco di sette anni si è accreditata tra i migliori organici sinfonici nell’interpretazione delle colonne sonore italiane ed internazionali, si presenterà al pubblico del Cultural Square di Shanghai il 24 ottobre col cine-concerto Harry Potter e la pietra filosofale – una prima assoluta per la Cina – diretto daJustin Freer ed in calendario per 3 repliche. A seguire, lo stesso programma, sotto la conduzione di Shi-Hong Yong, approderà prima alla Concert Hall di Jiangyin (27 ottobre) per continuare, il 28 ottobre, al Poly Theater di Wuxi con una doppia rappresentazione.

Continua a leggere

ottobre 24, 2017 Posted by | eventi, musica | , , | Lascia un commento

Harry Potter: 4 show sold out per la prima nazionale del Cine-concerto eseguito dall’Orchestra Italiana del Cinema

hp1Straordinario successo per la prima italiana del Cine-Concerto HARRY POTTER E LA PIETRA FILOSOFALE™ , evento presentato da Marco PatrignaniForum Music Village svoltosi il 2, 3 e 4 dicembre scorsi all’Auditorium Conciliazione di Roma. Sul palco, in sincronia con le immagini del primo film della celebre saga uscito quindici anni fa suonavano ottantaquattro elementi dell’ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA, diretti dal Maestro Justin Freer, presidente e produttore della CineConcerts e ideatore del progetto che sta girando il tour in tutto il mondo.

Presenti in sala numerosi esponenti del settore entertainment – non potevano mancare i vertici italiani della Warner Bros, casa madre produttrice della pellicola – e istituzionali – prima fra tutti S.E. Jill Morris, Ambasciatore del Regno Unito, patria dell’autrice che ha generato questo fantastico fenomeno culturale nel mondo.

Continua a leggere

dicembre 6, 2016 Posted by | musica | , | Lascia un commento

HARRY POTTER IN CONCERT – Prima assoluta italiana a Roma (OIC 2-3-4 dicembre – Auditorium Conciliazione)

harrypotterVenerdì 2, Sabato 3, Domenica 4 Dicembre 2016

ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA 
HARRY POTTER E LA PIETRA FILOSOFALE™  
in concerto

PRIMA ASSOLUTA ITALIANA

Auditorium Conciliazione 
Via della Conciliazione, 4 – 00193 Roma

L’Orchestra Italiana del Cinema (O.I.C.) è lieta di annunciare in prima assoluta italiana il Cine-Concerto Harry Potter e la Pietra Filosofale che si terrà nei giorni 2, 3 e 4 dicembre 2016 presso l’Auditorium Conciliazione di Roma.

Continua a leggere

ottobre 12, 2016 Posted by | eventi, musica | , , | Lascia un commento

Nicola Piovani e l’Orchestra Italiana del Cinema: La Colonna Sonora Ufficiale Dell’Anno Della Cultura Italiana Negli Usa Diventa Un Video

italyinus2013Una colonna sonora inedita per celebrare l’Anno della Cultura italiana negli Stati Uniti composta dal Maestro Nicola Piovani. Una partitura per orchestra sinfonica dal titolo Allegretto Made in Italy, interpretata dall’Orchestra Italiana del Cinema e realizzata con la collaborazione di: Ministero degli Affari Esteri, Ambasciata d’Italia e Istituto Italiano di Cultura di Washington, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e il Turismo – Direzione Generale per il Cinema, e ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo. Il video è stato realizzato anche grazie al contributo di Sorgente Group, gruppo finanziario immobiliare specializzato in investimenti e fondi immobiliari e presente in diversi paesi d’Europa e negli USA.
La musica è una parte vitale dell’identità nazionale italiana”, – ha sottolineato l’Ambasciatore d’Italia negli Stati Uniti, Claudio Bisogniero, “e siamo davvero grati al Maestro Piovani e all’Orchestra Italiana del Cinema per aver composto e interpretato la colonna sonora dell’Anno della Cultura italiana negli USA, un’iniziativa che sta riscuotendo molto successo, con più di 200 eventi diversi, in oltre 50 città americane”.La colonna sonora sarà diffusa attraverso un video prodotto da Marco Patrignani e Roberto Volpe, e con la regia di Christian Letruria che ha così commentato la sua realizzazione: “Abbiamo voluto legare il concetto “corale” dell’orchestra con quello della varietà degli scenari della penisola”. “E pluribus unum” è, del resto, anche uno dei motti ispiratori degli Stati Uniti”.
“Il video mostra scene di singoli musicisti dell’Orchestra Italiana del Cinema in varie località simbolo, alternate a suggestive immagini aeree che descrivono le bellezze del nostro Paese”.Le immagini aeree sono tratte dalla collezione “Magnifica Italia” per gentile concessione della Tecnomovie. “The most fascinating and impressive images of Italy I have ever seen …”, ha commentato Francis Ford Coppola.Il video sarà disponibile tramite il portale dell’Anno della Cultura italiana negli Usa e sarà divulgato dal Ministero degli Affari Esteri, dall’Ambasciata d’Italia a Washington, dall’Istituto Italiano di Cultura di Washington, dalla Rete Diplomatico-Consolare italiana negli Stati Uniti, dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo direzione cinema, e dall’ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo.

L’Orchestra Italiana del Cinema prenderà parte alle celebrazioni dell’Anno della Cultura italiana negli USA 2013 con un concerto multimediale in omaggio a Federico Fellini dal titolo Beyond La Dolce Vita, in programma per il 22 novembre a Los Angeles, nello splendido auditorium “Royce Hall” nel campus della prestigiosa università UCLA.

L’anteprima del concerto Beyond La Dolce Vita, con programma sinfonico multimediale integralmente dedicato alle musiche di Nino Rota per Fellini, verrà presentata al Teatro Strehler di Milano il prossimo 8 settembre, nella preziosa cornice del Festival MiTo.

***

 

Per saperne di più sul 2013, Anno della Cultura italiana negli USA:
Website: www.ITALYinUS2013.org/
Facebook: https://www.facebook.com/ItalyInUs2013
Twitter: # 2013ItalianYear
***
Orchestra Italiana del Cinema
Presidente: Marco Patrignani
Vice Presidente: Paolo Petrocelli
Direttore Musicale: Daniele Belardinelli
Segretario generale: Roberto Volpe
Orchestra Manager : Paolo Mandelli
Video Designer: Stefano Fomasi
***
Piazza Euclide 34 – 00197 Roma
Tel + 39 068084259 Fax + 39 068074947
www.orchestraitalianadelcinema.it
info@orchestraitalianadelcinema.it
***
Ufficio Stampa Orchestra Italiana del Cinema:
Elisabetta Castiglioni
elisabetta@elisabettacastiglioni.com

agosto 11, 2013 Posted by | artists of the world | , , | Lascia un commento

La Bellezza ci salverà: standing ovation per l’omaggio a Fellini e Guerra dell’Orchestra Italiana del cinema con Nicola Piovani‏

Grande successo sabato 27 luglio sera in Piazza Ganganelli a Santarcangelo di Romagna per La bellezza ci salverà, il concerto evento dedicato a Federico Fellini e Tonino Guerra che ha visto come interprete l’Orchestra Italiana del Cinema diretta dal M° Daniele Belardinelli e nella seconda parte dal grande musicista e compositore premio Oscar Nicola Piovani.

Oltre cento persone sul palco – tra i 63 elementi orchestrali e le 60 voci del Coro lirico A. Galli di Rimini e la soprano Gladys Rossi, per uno spettacolo multimediale in cui la parte musicale era affidata alla prima compagine sinfonica italiana specializzata nell’interpretazione ed esecuzione del repertorio della musica da film con l’ausilio di proiezioni multimediali architetturali. L’evento ha reso omaggio, nel ventennale della sua scomparsa, al Maestro Fellini ed al suo principale sceneggiatore Tonino Guerra, che era originario di Santarcangelo e che è mancato poco più di un anno fa.

La prima parte dello spettacolo, improntata alle più celebri composizioni di Nino Rota – Roma, Amarcord, La strada, La Dolce Vita, Otto e Mezzo…, è stata diretta dal M° Daniele Berardinelli, direttore stabile dell’Orchestra. Veri affreschi multimediali emozionali – immagini grafiche di grande formato e sequenze di film – creati da Stefano Fomasi e Raffaele Cafarelli di The Fake Factory hanno accompagnato il concerto proiettati sulle  diverse facciate, le mura della scuola comunale “Pascucci” retrostante il palco, e dell’abitazione di Tonino Guerra e sull’Arco di Clemente XIV. La seconda parte, intervenuta dopo un intermezzo compositivo originale per coro ed orchestra sinfonica scritto dal M° Cristiano Serino, dedicato a Federico Fellini e Tonino Guerra, che ha preso spunto da una poesia di T.Guerra dal titolo E’ mònd l’è bèll, ha visto protagonista il Premio Oscar Piovani con la conduzione delle sue composizioni per i film L’IntervistaLa voce della Luna e Ginger e Fred, dando vita ad un intenso percorso emozionale che si è prolungato fino a notte fonda per l’entusiasmo e la gioia di quanti hanno conosciuto, direttamente o indirettamente, l’Opera del regista e del suo discepolo. Alla fine del concerto/evento standing ovation per il M° Piovani che ha regalato due bis agli oltre 3.000 presenti, il primo eseguendo una suite dal film La vita è bella. Alla fine, il M° Nicola Piovani ha preso la parola per ringraziare il pubblico presente, e ricordare l a scomparsa dell’amico e compagno di lavoro Vincenzo Cerami. Il pubblico presente ha condiviso è partecipato all’evidente commozione del Maestro Piovani con un prolungato applauso di tutta la piazza, sulle note dell’ ultimo brano del concerto.

L’Orchestra Italiana del Cinema ringrazia il Comune di Pistoia per la cessione in uso delle trascrizioni per grande orchestra sinfonica del Maestro Carlo Savina  delle musiche di Nino Rota per i film di Federico Fellini.

L’evento, organizzato e promosso da Gianni Succi della Succi&Partners, è stato realizzato con la collaborazione del Comune di Santarcangelo di Romagna.

Prossimo appuntamento con Fellini e l’Orchestra Italiana del Cinema l’8 settembre a Milano, nell’ambito del festival MitO, con un concerto sinfonico e multimediale dal titolo Beyond La dolce Vita.

“L’orchestra Italiana del Cinema è ormai una realtà. Una nuova compagine sinfonica giovanile è qualcosa di prezioso per la nostra cultura e io sono fiero di aver contribuito a farla nascere e crescere”.
Nicola Piovani

***

Orchestra Italiana del Cinema

Presidente: Marco Patrignani
Vice Presidente: Paolo Petrocelli
Direttore Musicale: Daniele Belardinelli
Segretario generale: Roberto Volpe
Orchestra Italiana del Cinema

Piazza Euclide 34,
00197 Roma
Tel + 39 068084259 Fax + 39 068074947

www.orchestraitalianadelcinema.it
info@orchestraitalianadelcinema.it

Ufficio stampa: Elisabetta Castiglioni
elisabetta@elisabettacastiglioni.com

***

luglio 30, 2013 Posted by | artists of the world | , , , , , | Lascia un commento

Clamoroso successo dell’Orchestra Italiana del Cinema – La prima mondiale del cineconcerto “The Artist” al Ravello Festival

Nell’ambito del Ravello Festival 2012, all’interno del Parco del Belvedere di Villa Rufolo, il  28 luglio l’Orchestra Italiana del Cinema si è esibita dal vivo eseguendo in  prima mondiale la colonna sonora del film evento dell’anno, The Artist, vincitore di cinque Premi Oscar, tre Golden Globe, sette British Academy Film Awards e sei Cèsar: una perfetta e naturale fusione di musica ed immagini alla scoperta della carica espressiva del film muto.

L’Orchestra è stata diretta per l’occasione da Ernst van Tiel, musicista cresciuto alla scuola di Valery Gergiev e molto attivo in ambito sinfonico e operistico. Special guest della serata è stato il Premio Oscar Ludovic Bource, nella doppia veste di pianista e compositore della colonna sonora.

All’affascinante bellezza delle immagini si è aggiunta così l’emozione dell’ascolto dal vivo di un’orchestra in formazione di più di 60 elementi (fra archi, fiati, percussioni e big band) che hanno suonato dal vivo in sincrono con la proiezione in alta definizione della pellicola.

Esposto nel corso della serata l’Oscar vinto da Bource per la migliore colonna sonora. La statuetta più famosa al mondo è stata ammirata e fotografata dalle centinaia di spettatori che hanno popolato le tribune “del più bel Festival estivo al mondo”, così come lo ha definito il compositore francese a margine della serata.

A fine concerto, curioso fuori programma sulla terrazza del belvedere con il taglio di una torta, opera della cake designer napoletana Dalila Duello, che riproduceva l’Oscar in zucchero e marzapane. Bource, insieme con il direttore dell’Orchestra Italiana del Cinema, Ernst van Tiel, non si è sottratto al taglio del dolce avvenuto sotto gli occhi del presidente della Fondazione Ravello, Renato Brunetta e del produttore Aurelio De Laurentiis, peraltro consigliere di indirizzo dell’organismo che organizza e gestisce la programmazione del Festival.

http://www.ravellofestival.com/

Ufficio Stampa Orchestra Italiana del Cinema: Elisabetta CastiglioniLuciano Ferone

L’Orchestra Italiana del Cinema è la prima e unica compagine sinfonica italiana dedicata esclusivamente all’interpretazione ed esecuzione  del  repertorio della musica per film.

 
La rappresentazione e la promozione dello straordinario patrimonio artistico della colonna sonora italiana ed internazionale, attraverso coinvolgenti concerti multimediali, sono i valori fondanti di questo nuovo, ambizioso progetto.

 
La formazione dell’O.I.C.  arriva a comprendere più di 150 elementi tra coro e orchestra.

 
Marco Patrignani, fondatore e presidente dell’Orchestra Italiana del Cinema, ha dato vita al progetto all’interno della “culla” della colonna sonora, gli storici studi di registrazione Forum Music Village di  Roma, fondati alla fine degli anni Sessanta da Luis Bacalov, Ennio Morricone, Piero Piccioni e Armando Trovajoli.

 
Scopo dell’O.I.C, è anche quello di recuperare e restaurare le partiture dei capolavori del grande schermo grazie alla collaborazione con Enti, Associazioni, Fondazioni ed Archivi pubblici e privati, come è successo in occasione del concerto di  debutto nel  2010 in Piazza del Campidoglio a Roma sotto l’alto patronato della Presidenza della Repubblica Italiana e del MIBAC. Uno straordinario concerto multimediale dal titolo “ Il Suono del Neorealismo”, diretto dal M° Daniele Belardinelli (direttore musicale dell’OIC), in occasione del quale sono state eseguite le più celebri opere del cinema neorealista italiano a seguito di una scrupolosa opera di trascrizione che ha riportato alla luce straordinarie partiture quali Ladri di Biciclette, Miracolo a Milano, Riso Amaro, Sciuscià e Umberto D.

 
Nell’aprile del 2011, l’O.I.C. ha debuttato sulle scene internazionali, partecipando alla prima edizione del Beijing International Film Festival (Festival Internazionale del Film di Pechino), in Cina con il concerto “Cinematology”, omaggio alle più rappresentative colonne sonore della storia del cinema internazionale.

 
L’Orchestra si è esibita presso il National Centre for the Performing Arts e presso la Great Hall of the People (sede del Parlamento cinese), con la partecipazione straordinaria alla direzione del Premio Oscar Nicola Piovani e l’intervento della cantante israeliana Noa. Il concerto è stato trasmesso dalla CCTV (televisione di stato Cinese) con un’audience di oltre 100 milioni di telespettatori.
Tra i recenti impegni, la collaborazione con il direttore e musicologo americano Timothy Brock, che ha diretto l’O.I.C. in una serie di concerti dal vivo in sincrono con la pellicola del film “La febbre dell’oro” di Charlie Chaplin in collaborazione con la fondazione Chaplin di Parigi.

 
Ultimamente l’Orchestra si è esibita  alla residenza dell’ambasciatore britannico in Italia in occasione dei festeggiamenti per il Queen’s Diamond’s Jubilee e all’Auditorium Parco della Musica di Roma, con un omaggio alle musiche di Piero Piccioni nell’ambito del “Premio Alberto Sordi” organizzato dall’omonima fondazione onlus.

 
Orchestra Italiana del Cinema
Presidente: Marco Patrignani
Vicepresidente: Paolo Petrocelli
Direttore Musicale: Daniele Belardinelli
Segretario Artistico: Francesco Moretti

The Artist (2011)
Michel Hazanavicius, regia, soggetto e sceneggiatura:
Ludovic Bource, musica
Produttore: Thomas Langmann
Produttore associato: Emmanuel Montamat
Supervisore e produttore musicale, produttore del progetto “Cineconcerto”: Jérome Lateur
Produttori esecutivi: Daniel Delume, Antoine de Cazotte, Richard Middleton
Coproduttori: Jeremy Burdek, Adrian Politowski, Gilles Waterkeyn, Nadia Khamlichi
Case di produzione: La Petite Reine, La Classe Américaine, France 3 Cinéma, Studio 37, JD Prod, uFilm, Jouror Productions
Vincitore di cinque Oscar 2012: migliore Film, migliore Regia, migliore Attore protagonista (Jean Dujardin), migliore Colonna sonora (Ludovic Bource), migliori Costumi (Mark Bridges)

 
La trama
Hollywood, 1927. George Valentin è una star del cinema muto che si trova ad affrontare il proprio declino artistico a causa dell’avvento del sonoro. Al contrario, Peppy Miller, una giovane comparsa, sta per diventare una diva. La fama, l’orgoglio e i soldi metteranno a dura prova la loro storia d’amore.

agosto 3, 2012 Posted by | cinema, festival, magazine | , , , , | Lascia un commento