bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Alberto Pizzo in concerto al Teatro Cassia di Roma – 16 novembre 2012

Al Teatro Cassia arriva il “funambolo del piano”. Alberto Pizzo, per la prima volta a Roma nel concerto tratto dal suo recente disco Funambulist, sfoggerà il suo talento venerdì 16 novembre alle ore 21,00 in un repertorio che colorerà di virtuosismi pianistici e inediti arrangiamenti un programma che spazia dalle composizioni di Ennio Morricone, Goblin, Bixio-Frizzi-Tempera e C.A. Bixio a celebri brani della sua Napoli – primo fra tutti Era di maggio, tributi ad Astor Piazzolla – tra i miti di Alberto, insieme a Keith Jarrett e Renato Carosone – ed alcuni brani originali dello stesso Pizzo, ispirati alla sua intensa esperienza newyorchese.

Pianista, compositore, arrangiatore e concertista di inconfondibile valore, Alberto Pizzo ha già al suo attivo una serie consistente di esibizioni in Italia e all’estero: apprezzato in particolar modo nella Grande Mela per le sue performance pianistiche all’interno di prestigiosi music club, Alberto viene tuttora spesso chiamato ad esibirsi e nell’ambito di feste private del Jet-set dove ha conquistato stima e ammirazione da parte di grandi celebrities (primo fra tutti Michael Douglas).

Il significativo incontro con Renato Marengo, suo attuale produttore artistico, e Franco Bixio, presidente della Cinevox Records, ha poi messo a frutto la  sua storica passione per le colonne sonore dei grandi film e per alcuni evergreen napoletani nella produzione di un disco – realizzato nei celebri Trafalgar Recording Studios di Roma – che veste di nuovo questo conclamato repertorio, proprio grazie al suo originale stile interpretativo e al contributo di prestigiosi artisti musicali, tra i quali il celebre sassofonista Francesco Cafiso.

La determinazione a vivere la musica a 360 gradi, andando oltre la formazione accademica assimilata nel prestigioso Conservatorio di S. Pietro alla Maiella di Napoli, ha condotto Alberto anche a confrontarsi con artisti della musica leggera, tra cui Ron per il quale ha aperto alcuni concerti nel recente tour estivo promosso e organizzato dalla Palco Reale di Gianni Sergio.

Durante la serata al Teatro Cassia, interverrà anche  il responsabile musicale di Rai Radio1, Gian  Maurizio Foderaro, il quale si è mostrato  interessato e partecipe alle nuove  proposte musicali di un teatro che – diretto nella nuova gestione dal M° Sonia Costantini – prevede nella sua programmazione la partecipazione di Gino Paoli ed altri prestigiosi nomi del settore.

 

https://www.facebook.com/albertopizzopianist

 

Info:

Promozione e Comunicazione: Elisabetta Castiglioni

Management: Palco Reale

Produzione discografica: Cinevox Records

ottobre 11, 2012 Posted by | eventi | , , , , | Lascia un commento

ALBERTO PIZZO al Premio Charlot e in uno Special per la TV giapponese

Il talento di Alberto Pizzo continua a diffondersi per le piazze italiane. Dopo essersi esibito in apertura di alcuni dei concerti estivi di Ron e aver partecipato a rinomate iniziative musicali nella nostra penisola, il virtuoso pianista che ha conquistato la Grande Mela per le sue funamboliche esibizioni, chiamato da alcuni dei divi cinematografici più in voga, approda ora a Salerno, per l’anteprima del venticinquesimo anniversario del Premio Charlot . L’esibizione, che si svolgerà venerdì 14 settembre alle ore 21,15 all’Arena del Mare Manfredi, lo vedrà interpretare – col suo stile inconfondibile che sa mescolare abilmente tradizione e innovazione – parte del repertorio di colonne sonore di cui fa parte il suo bellissimo e nuovo CD Funambolist.

Prodotto da Renato Marengo per la Cinevox Records e distribuito in Italia, Stati Uniti e Giappone, l’album contiene brani originali dello stesso Pizzo, omaggi ai classici della canzone napoletana, città a cui l’artista è legato fin dalla nascita, e musiche di alcuni tra i più noti compositori di cinema quali Ennio Morricone, Goblin, Bixio-Frizzi-Tempera e C.A. Bixio.

Attivo nella ricerca di nuove sonorità della tastiera e nel continuo confronto con vari generi musicali, Pizzo ha inoltre esplorato percorsi sperimentali suggestivi tramite gli incontri in studio con Francesco Cafiso, uno dei sassofonisti jazz di maggior talento, e la soprano giapponese Yuki Sunami, interprete di una recente Bohème prodotta dal Teatro San Carlo.
Con quest’ultima Alberto avrà inoltre occasione di realizzare sabato prossimo uno special per la rete televisiva BS, TBS, tra i canali satellitari di maggior ascolto del Giappone, che invierà appositamente  una propria troupe per intervistarlo, memore della sua fortunata esibizione in un concerto di tre anni fa, nella hall della Borsa di Tokyo,  davanti a migliaia di persone.

In autunno Alberto ci riserverà ancora piacevoli gradite sorprese – alcune delle quali in campo cinematografico – che confermeranno a livello internazionale le sue doti musicali in una miscela tra contaminazione, scoperta e sorpresa.

Tra i miti di Alberto Pizzo, il grande Astor Piazzolla (a cui ha dedicato una sua originale versione di Libertango), il pianista e compositore statunitense Keith Jarrett e Renato Carosone.

 

 

Alberto Pizzo è rappresentato dalla Palco Reale di Gianni Sergio.

Ufficio stampa: Elisabetta Castiglioni

settembre 13, 2012 Posted by | eventi | , , , , , | Lascia un commento

IN ONDA SU RAI RADIO1 E RAI NEW I DUE SPECIAL DEDICATI ALLA FAMIGLIA BIXIO (anteprima x 80 anni di Parlami d’amore Mariu’)‏

Sono passati 80 anni dalla scrittura di uno dei brani più noti di Cesare Andrea Bixio, ma Parlami d’amore Mariù  è tutt’ora un leit-motif costante nelle orecchie di diverse generazioni e continua ad essere interpretato a livello internazionale, in varie lingue e versioni, nel cinema, nel teatro e nella pubblicità. Scritto con Ennio Neri, nel 1932 quale colonna sonora del film Gli uomini che mascalzoni (diretto da Mario Camerini) ed interpretato da Vittorio De Sica, il brano è diventato per molti un significativo emblema dell’amore e della donna senza tempo.

Ad anticipare le celebrazioni che quest’anno ricorreranno in suo onore, Rai Radio 1 e Rai News mandano in onda questa settimana due special realizzati lo scorso 27 luglio nell’ambito del Premio Charlot, organizzato dalla Palco Reale e curato da Renato Marengo nell’area archeologica di Paestum, nel quale Franco Bixio ripercorre la storia della sua famiglia e della nota casa discografica Cinevox Records, accompagnato dal trascinante virtuosismo del pianista Alberto Pizzo che proprio nel suo ultimo Cd Funambolist, prodotto dalla stessa Cinevox, ha omaggiato le migliori colonne sonore e canzoni celebri realizzate dall’etichetta.

Venerdì 24 agosto alle ore 21 su Rai Radio 1, nell’ambito del programma “Suoni d’Estate” condotto da Gian Maurizio Foderaro e Domenica 26 agosto alle ore 18 in un servizio di Rai News curato da Paolo Zefferi, sarà dunque possibile rivivere un significativo excursus della storia della famiglia Bixio attraverso racconti, suoni, ricordi e personaggi che hanno segnato un momento importante della storia del nostro costume: da Vittorio De Sica ad Anna Magnani, da Fantozzi ai Goblin ed i film di Dario Argento fino alla fiction Tutti pazzi per amore ed Un medico in famiglia.

http://cinevox.it/

Ufficio Stampa Palco reale: Elisabetta Castiglioni

agosto 24, 2012 Posted by | magazine | , , , , , , , , | Lascia un commento

Trionfano gli “Accordi e Ricordi” di Ron in ricordo dell’amico Lucio Dalla (Sul palco di Ravello anche Lina Sastri e l’omaggio artistico di Mimmo Palladino)

Tutto esaurito sul palco del Belvedere di Villa Rufolo a Ravello per lo spettacolo-concerto che Ron ha concepito espressamente per il festival, dedicato all’amico di sempre Lucio Dalla.
 
Il cantautore pavese, accompagnato dalla violoncellista Giovanna Famulari ed il pianista Fabio Gangi, ha rivissuto paesaggi e memorie della sua longeva carriera in un’atmosfera del tutto suggestiva che ha visto la straordinaria partecipazione di Lina Sastri, interprete insieme a Ron delle celebri melodie Caruso e 4/3/1943, oltreché lettrice appassionata dei racconti di Dalla Agnese delle Cocomere  e Agata, scritti dal cantautore bolognese circa dieci anni fa.
 
Sul palcoscenico a picco sul mare Ron ha poi riproposto i suoi grandi titoli modellando attraverso aneddoti e canzoni la storia di un uomo e di un artista appassionato, in 42 anni di musica, nella dimensione cameristica del trio, in modo da permettere alle parole e alle note di risaltare con potente e profonda semplicità
 
Ad esaltare la poesia della performance, la scenografia di Mimmo Palladino, che con la scultura “Il dormiente”, opera carica di significati affettuosi e molto apprezzata dallo stesso Dalla, ha voluto omaggiare l’amico recentemente scomparso.
 
 
In chiusura di spettacolo è stata portata in scena a sorpresa una grande torta per Ron, che ha festeggiato proprio ieri il suo compleanno.
 

Produzione e Organizzazione tour estivo di Ron: Palco Reale

Ufficio Stampa: Elisabetta Castiglioni
 
 

agosto 16, 2012 Posted by | festival | , , , , , , | Lascia un commento

A Ravello Ron omaggia Lucio Dalla – domenica 12 agosto 2012

Sul belvedere di Villa Rufolo, domenica 12 agosto, il concerto “Accordi e Ricordi”

Un concerto unico ed esclusivo, dedicato alle bellezze della Costa d’Amalfi e ad un grande della musica italiana che tanto le ha apprezzate. Ron a Ravello esalterà paesaggi e memoria con un evento musicale che si annuncia carico di suggestioni. Nello spettacolo, prodotto dalla Palco Reale e concepito espressamente per il Ravello Festival, l’artista pavese, domenica 12 agosto (ore 21.45, Belvedere di Villa Rufolo), non regalerà solo una serata di musica dedicata a Lucio Dalla. Ron, porterà in scena anche la lettura di passi tratti da alcuni racconti che il cantautore bolognese scrisse dieci anni fa. Uno dei quali, pieno di ironia, si intitola Agnese delle cocomere.

 
“Ho coinvolto due amici per rendere magica ed irripetibile la serata: Lina Sastri e Mimmo Paladino”, ha rivelato Ron qualche settimana fa. Con l’attrice e cantante partenopea duetterà quando la violoncellista Giovanna Famulari ed il pianista Fabio Gangi intoneranno le melodie di Caruso 4/3/1943, due tra i brani più celebri di Lucio Dalla.

 
Sul palcoscenico a picco sul mare di Villa Rufolo, col suo concerto-spettacolo Accordi & Ricordi, Ron riproporrà soprattutto i suoi grandi titoli modellando attraverso aneddoti e canzoni la storia di un uomo e di un artista appassionato. Per raccontare se stesso Ron ha così scelto la dimensione cameristica del trio in modo da permettere alle parole e alle note di risaltare con potente e profonda semplicità. 

 
“E’ una sorta di concerto-racconto in cui passo in rassegna 42 anni in musica – spiega il cantautore – Mi piace raccontare me stesso e, quando parlo di me, sento che il pubblico è contento. Sul palco suono in versione acustica con pianoforte e violoncello e, senza falsa modestia, non sono in tanti a poterselo permettere”. 
Ad accompagnare il cantautore in questo viaggio suggestivo attraverso la memoria non sarà solo Lina Sastri. Sul palcoscenico del Belvedere, Mimmo Paladino, amico da sempre di Ron e di Dalla, porterà in scena “Il dormiente”, una scultura carica di significati affettuosi e molto apprezzata da Lucio Dalla.

 
Ron, al secolo Rosalino Cellamare, incontrerà il pubblico del Festival nei giardini di Villa Rufolo, lunedì 13 agosto nel tradizionale talk-show di mezzogiorno.

http://www.ravellofestival.com/.  

Info e biglietteria 089 858422.

Domenica 12 agosto, Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45
Accordi & ricordi
Ron in trio
Canzoni, racconti e una dedica speciale all’amico Lucio
Posto unico € 35

Lunedì 13 agosto, Villa Rufolo, ore 12.00
Incontro con Ron
Ingresso libero

Ufficio Stampa Ravello Festival:  Nicola MansiMario Amodio

Ufficio Stampa Palco Reale:  Elisabetta Castiglioni

agosto 10, 2012 Posted by | magazine | , , , , , | Lascia un commento

DEMOTEN – ritorno al futuro

FONTE: L’Ideale.info

Il programma “acchiappatalenti” di Pergolani e Marengo compie 10 anni con uno special in onda su Rai Radio 1 il 6 luglio alle ore 21.00.
Elisabetta Castiglioni
 
                                                                                  
 
Venerdì 6 luglio, alle ore 21 Radio1 Rai trasmetterà DEMOTEN – Ritorno al futuro.  una puntata davvero speciale, in occasione dei 10 anni di attività di DEMO , il programma Acchiappatalenti di Radio1  di Michael Pergolani e Renato Marengo. Lo speciale, che andrà in onda all’interno del programma “Suoni d’Estate”, introdotto da Gianmaurizio Foderaro e presentato da Pergolani e Marengo,  è stato registrato il 5 giugno nella prestigiosa Sala A di Via Asiago, insieme a tanti ospiti, del passato e del presente.

Durante la puntata si esibiranno i giovanissimi Margherita Pirri, The Softone, Cirrone Bros e Lili Refrain, il gruppo Io e i Gomma Gommas ma anche alcuni artisti che DEMO ha tenuto a battesimo, tra cui Awa Ly e Nathalie. Special guest saranno il cantautore Simone Cristicchi, Peppe Servillo degli Avion Travel e il pianista Alberto Pizzo.

Un angolo speciale sarà dedicato ai Premi, con la consegna dei Demo Award 2011 e del Premio AFI 2012, un prestigioso riconoscimento che il presidente AFI Leopoldo Lombardi e Franco Bixio  hanno assegnato al programma per i grandi meriti artistici.

Sabato 7 luglio alle ore 18,30 Rai News 24 manderà in onda uno speciale tekevisivo di Paolo Zefferi sui 10 Anni di DEMO con interviste e interventi di artisti, giornalisti e del direttore di Radio 1  Antonio Preziosi.

Nel corso della Serata di Gala  DEMO presenterà due significative compilation, una sorta di memoria storica dei talenti musicali che hanno contribuito con le loro composizioni ad implementare l’ottima qualità musicale del programma. La prima, DIECI – ritorno al futuro è stata realizzata, in occasione del compleanno della trasmissione, da Giulio Tedeschi e prodotta dalla Toast Records: dieci artisti per dieci anni di attività. La seconda, di recente uscita sul mercato digitale, propone il meglio delle stagioni DEMO 2006/2007 e 2007/2008: prodotta da U.d.U. Records e New Model Label,  The Best Of Demo – Volumi 07 – 08 offre uno spaccato a 360° della scena musicale italiana, spaziando tra vari generi, dall’hip hop alla canzone d’autore passando per rock ed influenze mediterranee.

DEMOTEN – Ritorno al Futuro sarà ascoltabile anche in streaming sul sito

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/popup/player_radio.html?v=1&plr=w

Sito ufficiale DEMO: http://www.radio.rai.it/radio1/demo/www.demo.rai.it

Organizzazione eventi live per DEMO; Palco Reale www.palcoreale.net

 

Ufficio Stampa Palco Reale – Elisabetta Castiglioni

luglio 5, 2012 Posted by | comunicati stampa | , , , , , | Lascia un commento