bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

REFRACTIONS: solo piano per PAOLO VIVALDI (15 dicembre 2020)

Esce in piano solo il nuovo album musicale di Paolo Vivaldi, compositore tra i più accreditati nel panorama italiano delle musiche per cinema, teatro e televisione. Il disco, prodotto dalla TeleCineSound, entrerà nella prestigiosa library americana APM MUSIC.

“Come la luce riflessa sul coperchio di un pianoforte aperto, come la luce che sbatte sul mare delle Eolie in un caldo pomeriggio d’estate, come i raggi del sole che filtrano tra nuvole nere d’autunno ho pensato che le rifrazioni di note di questo piccolo viaggio sonoro si potessero riflettere e rincorrere tra frammenti di melodie e accenti ritmici. Le ho immaginate assolutamente libere e inconsapevoli di dove andranno a riflettersi e a specchiarsi, seguendo un gioco di rifrazioni che le vede moltiplicarsi per non incontrarsi mai, se non per mirarsi da lontano”. (Paolo Vivaldi)

In fisica la rifrazione è la deviazione di un raggio di luce nel passaggio da un mezzo ad un altro di differente intensità: ad applicare questo principio al mondo del suono in un elegante incrocio musicale dei tasti del pianoforte ci ha pensato il Maestro Paolo Vivaldi, autore di centinaia di colonne sonore per cinema, teatro e televisione. Esce infatti per la TeleCineSound Records di Simone Sciumbata “Refractions”, composizioni per solo pianoforte che dal 15 dicembre saranno disponibili su tutte le principali piattaforme musicali. Una preziosa opportunità di far conoscere all’estero, e negli Stati Uniti in particolare, lo stile compositivo di uno dei nostri compositori più accreditati dal momento che il disco andrà a far parte della nota library americana APM Music che fornisce i principali produttori cinematografici e televisivi del settore.

Continua a leggere

dicembre 14, 2020 Posted by | musica | , , , | Commenti disabilitati su REFRACTIONS: solo piano per PAOLO VIVALDI (15 dicembre 2020)