bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

LA TERRA DEI BRUCHI

“La Terra dei Bruchi” di Teresa & Rossana Coratella, a cura di Plinio Perilli, è l’evento/performance in programma alla Galleria d’Arte Moderna di Roma il 5 giugno 2019 in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, importante appuntamento promosso nel 1972 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che coinvolge più di 100 paesi in difesa dell’ecosistema con il fine di incoraggiare la consapevolezza e l’azione a livello mondiale per la protezione dell’ambiente.

L’iniziativa è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e First Social Life, con il Patrocinio di Legambiente Lazio. Servizi museali di Zètema Progetto Cultura.

La farfalla, simbolo di rinascita, depuratore ambientale, è la protagonista de “La Terra dei Bruchi attraverso un’azione performativa composta di parole, suoni e natura diventa spunto di riflessione per un messaggio sociale importante tramite il quale l’arte si fa denuncia civica dei disastri ambientali che la camorra ha causato negli ultimi decenni nei territori della cosiddetta “Terra dei Fuochi”.

Continua a leggere

giugno 1, 2019 Posted by | eventi | , , , , , | Commenti disabilitati su LA TERRA DEI BRUCHI

Nuovo successo a Roma per Marco Tullio Barboni e il suo “…e lo chiamerai destino”

E’ stato un incontro magico “di menti, di cuori, di respiri“, quello che si è svolto alla LIBRERIA IBS + LIBRACCIO di Roma, nella centrale Via Nazionale, nel pomeriggio di mercoledì 26 Aprile, dove si è vissuta un’aria particolare e rara: quella di quando la Cultura si amalgama perfettamente mischiando ingredienti diversi, ma riuscendo a sciogliersi in un abbraccio unitario composto dalle voci più disparate.

Cinema, Teatro, Musica, Letteratura, Poesia, Arte, Giornalismo: attimi preziosi alla presentazione romana di “…e lo chiamerai destino”, edito da Kappa Edizioni, opera prima dello sceneggiatore, regista e scrittore Marco Tullio Barboni. 

Moltissimi gli ospiti intervenuti:  il compositore e direttore d’orchestra Franco Micalizzi, legato a Marco Tullio e alla sua storia umana, indissolubilmente, dal successo planetario di “Lo chiamavano Trinità”; e poi il doppiatore e direttore di doppiaggio Giovanni BrusatoriAlessandro Capone, Gaetano Russo, Angelo Antonucci, Toni Malco , Amedeo Morrone… insomma, autori dal mondo delle sette note ma anche autorevoli esponenti della recitazione e della regia.

Continua a leggere

aprile 27, 2017 Posted by | post eventi | , , , , , , , | Lascia un commento

Marco Tullio Barboni e il suo “…e lo chiamerai destino” a Roma il 26 aprile

La LIBRERIA IBS + LIBRACCIO di Roma, con sede a Roma  in Via Nazionale 254/255, ha organizzato per il prossimo 26 Aprile un interessante incontro ad ingresso libero con  Marco Tullio Barboni, autore di “…e lo chiamerai destino”, edito da Kappa Edizioni.

L’appuntamento con il pubblico, alle ore 18.00, vedrà, oltre l’Autore, gli interventi illustri di Plinio Perilli e Stefano Scanu.  Le letture di Nina Maroccolo, infine, completeranno un parterre letterario di grande spessore; invitati tra il pubblico molti esponenti culturali  provenienti dal mondo dell’arte e del cinema.

La direzione artistico-letteraria dell’evento è stata affidata al maestro Plinio Perilli in persona, affermato poeta e critico letterario, che con passione certa e forte entusiasmo, visti i trascorsi personali da uomo di cinema  che ha in comune con il protagonista dell’incontro, ha accettato  da subito e  con gioia la curatela.

Plinio così scrive del protagonista : “Con il volume “… e lo chiamerai destino” (titolo che gioca a riprendere la formula di “Trinità”), Marco Tullio Barboni gioca uno strano, bizzarro dialogo tra I’IO e l’Inconscio… Sì, l’ES di quel tale George Martini, che forse annida in ciascuno di noi… Il tutto in una NYC insieme cinematografica e mentale, iperrealista e ricostruita…Così, più andiamo avanti, più scopriamo d’essere entrati nella lavorazione d’un film, o ininterrotto dialogo, che comunque ci riguarda tutti”.

Continua a leggere

aprile 18, 2017 Posted by | eventi, libri | , , , , , , , | Lascia un commento

“Invito alla lettura”: Presentazione del libro “Madri vestite di sole” di Mariastella Eisenberg – Villaggio Cultura Pentatonic (Roma, domenica 30 marzo 2014)

Associazione Culturale “Villaggio Cultura – Pentatonic”*

Viale Oscar Sinigaglia 18 – Roma

Domenica 30 marzo 2014, ore 17.00

Incontro con l’autore: Mariastella Eisenberg

– Madri vestite di sole (interlinea 2013) –

Introduzione di Plinio Perilli e Anna Maria Curci

Il tema ricorrente delle poesie di Madri vestite di sole, il filo rosso che le tiene insieme è la perdita di una figlia, una sua “creatura”, come scrive Mariastella Eisenberg, e il solo modo di parlarne è la verità. La poesia ha il compito di informare e si incarica di unire gli ascoltatori e i lettori nella partecipazione corale degli eventi che vengono rappresentati. Lo stile di queste poesie ì  lo stile diretto di chi vuole la verità, nuda, fuori da ogni ornamento.

Continua a leggere

marzo 27, 2014 Posted by | eventi, libri | , , , , | Lascia un commento