bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

NIENTE E’ COME SEMBRA: la nuova commedia di Rosario Galli in scena all’Ambra Garbatella (10-20 dicembre)‏

NCS locandinaDa un incontro casuale di due ragazze, Luna e Maya, scaturisce una storia che interseca un passato da dimenticare ad un futuro da scoprire vivendo un nuovo momento della vita, e dunque una speranza, guidato da una diversa capacità di amare.

Dalla penna di Rosario Galli – autore che da sempre sviluppa la propria drammaturgia al servizio dei rapporti di coppia e delle specifiche psicologie di appartenenza ( tra i suoi lavori di maggior successo “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi”, “Tutte le donne lo vogliono”, “La sottoveste rossa”), approda al Teatro Ambra alla Garbatella di Roma un testo che farà discutere: “Niente è come sembra”, in scena dal 10 al 20 dicembre.

Continua a leggere

Annunci

dicembre 4, 2015 Posted by | teatro | , , , , , | Lascia un commento

Skené risto-teatro: programmazione 7-11 novembre‏

SKENE’, il nuovo accogliente risto-teatro della Capitale vi invita a visitare gli spazi rinnovati dell’ex cabaret AlFellini e a provare l’esperienza di cena e spettacolo all’insegna della buona tavola (con cambi settimanali di menù) e dell’entertainment leggero ma di pensiero.

 

 

Questa la prossima programmazione:

 

Mercoledì 7 novembre
MARCO TISO MEETS … Alessandro Contini

Un progetto squisitamente classico dedicato alle intramontabili canzoni americane che compositori autorevoli come George Gershwin, Duke Ellington, Cole Porter e molti altri hanno scritto per i musical di Broadway, per gli spettacoli nei teatri di Harlem e per numerosi film hollywoodiani di ieri e di oggi regalandoci colonne sonore indimenticabili. Dalla voce di Alessandro Contini (solista  dell’orchestra dei Big Night Jive e di diverse Big Band Romane) e dal tocco pianistico di Marco Tiso (già noto come arrangiatore e direttore d’orchestra in vari ambiti) una selezione di intramontabili standard immortalati in magnifiche incisioni da artisti come Ella Fitzgerald, Louis Armstrong, Betty Carter e Ray Charles.

Giovedì 8 / Venerdì 9 / Sabato 10 / Domenica 11 novembre    
LE PICCOLE COSE

Commedia in un atto liberamente tratta dai racconti di Stefano Benni
Con Daniela Amato, Paolo Camilli, Francesco Falabella
Regia e Adattamento di Daniela Amato
Dal corto Pari e Patta, vincitore del Festival Nazionale di Corti “In Breve” (Teatro Quarticciolo, Roma), in finale al Teatro Puccini di Firenze.
Premio Giuria di “Autori nel cassetto, Attori sul comò” al teatro Lo Spazio di Roma
Una cartomante, una ragazza timida e impacciata, un signore con l’ombrello, due giovani innamorati, un barista investigatore, un uomo e il suo cockerino, una hostess senza pilota, un fratello inaspettato, infine un uomo e una donna al ristorante… luci  morbide,  pochi  tavoli,  molti  bicchieri.  Luci  abbaglianti,  molti tavoli, pochi bicchieri. Amore e odio. Cip e ciop. Anzi, Qui, Quo e Qua. Paolo, Francesco e Daniela. Uno, nessuno e centomila… ma stiamo divagando. E, lo faremo per tutto lo spettacolo, è una promessa!

Gustatevi la (S)cena
Questa settimana gli chef Laura Galli ed Emanuel Casali propongono:
Antipasto
Involtino di radicchio e prosciutto o Crostino allo Skené
Primo
Gnocchi con vellutata di zucca o Penne al ragout di agnello
Secondo
Scaloppine di maiale cacio e pepe o Arista al forno con mele
Contorno
Spinaci burro e parmiggiano o all’agro o Insalata
Dolce
Crumble di pere  o Castagnaccio

Il martedì lo Skené si trasformerà in un laboratorio teatrale, diretto da Beatrice Gregorini (La Fabbrica), dove avranno luogo corsi di dizione, reading, seminari e approfondimenti tecnici.
Il lunedì, invece, spazio ad eventi speciali, rassegne cinematografiche, inaugurazioni di mostre ed incontri con professionisti del settore il cui calendario è tuttora in corso di definizione.

Per maggiori informazioni: www.skeneroma.it

Formula FULL (cena + spettacolo): € 35 (bevande escluse)
Formula EASY (spettacolo + consumazione): € 15
Formula DINNER (solo cena): € 25 (bevande escluse)

Ufficio Stampa: Elisabetta Castiglioni

novembre 7, 2012 Posted by | teatro | , , , , | Lascia un commento

Skené, il nuovo spazio per “mangiare” Cultura a Roma

Nel quartiere Ostiense, a pochi passi dalla Stazione e negli spazi rinnovati dell’ex cabaret “Al Fellini”, in via Carletti 5, è nato un nuovo Teatro, che ha aperto le porte al suo pubblico, in una sorta di open house,  mercoledì 24 ottobre.

Skené – questo il nome prescelto – si aggiunge ai tanti luoghi dove si fa spettacolo, ma con la presunzione di rappresentarli tutti, a partire da quella tenda antichissima (la skenè appunto) che riparava i primi hypocrites, “coloro che rispondono”.

Un luogo dove il Teatro, la Musica, il Cinema, la Poesia e le Arti Figurative saranno protagonisti insieme alla gastronomia. Nella piccola e accogliente “caverna” che vede per gli spettacoli la direzione artistica di Rosario Galli e quella organizzativa di Carlo Dilonardo, sarà infatti possibile sempre cenare prima della rappresentazione e il cibo e il vino avranno uno spazio e una dignità pari a quella degli spettacoli in scena sul palco.

Laura Galli, la responsabile della cucina, proporrà una cultura della “buona tavola” mediante menu a variazione settimanale orientati a piatti tipici della tradizione mediterranea. Una “cucina di casa”, dove primeggiano i prodotti stagionali della nostra terra italiana – e romana in particolare – ricercando i sapori e i profumi della nostra fanciullezza. Ad integrare la tradizione sarà la sperimentazione compiuta dal giovane cuoco Emanuel Casali, diplomato presso il Gambero Rosso e con varie esperienze presso ristoranti spagnoli e italiani, con una ricerca indirizzata alla contaminazione di nuovi gusti e moderni sapori, ma senza esasperazione.

Dopo la cena (ingresso dalle 19.30 alle 20,45), il sipario si aprirà con divertenti e raffinate performance dal vivo basate su un perfetto connubio Musica-Teatro (inizio spettacoli ore 22): se il mercoledì l’attenzione sarà focalizzata sulla musica, jazz in particolare, che presenterà, negli incontri con Marco Tiso, alcune delle più belle voci della scena musicale contemporanea, dal giovedì alla domenica la drammaturgia d’attore e la scrittura creativa si alterneranno sul palco con humour e ritmo narrativo per proporre commedie leggere ma di pensiero, improntate comunque ad una pregiata qualità artistica. Tra gli autori in cartellone nel primo trimestre di vita dello Skené si segnalano, in ordine di apparizione: Stefano Antonucci, Federico Perrotta e gli Attori Animati, Daniela Amato, Giorgio Carosi e Sandro Chiaretti, Carlo Molfese, Giuseppe Manfridi, Remo Remotti e la sua orchestra, Carmine Balducci con Alessia Cristiani e Crescenza Guarnieri.

Il martedì lo Skené si trasformerà in un laboratorio teatrale, diretto da Beatrice Gregorini (La Fabbrica), dove avranno luogo corsi di dizione, reading, seminari e approfondimenti tecnici. Il lunedì, invece, spazio ad eventi speciali, rassegne cinematografiche, inaugurazioni di mostre ed incontri con professionisti del settore il cui calendario è in corso di definizione.

Per maggiori informazioni: www.skeneroma.it

SKENÉ RISTO|TEATRO
Via Francesco Carletti, 5 (Piramide) – 00154 ROMA
Infoline: 06 5755561 – info@skeneroma.it

Formula FULL (cena + spettacolo): € 35 (bevande escluse)
Formula EASY (spettacolo + consumazione): € 15
Formula DINNER (solo cena): € 25 (bevande escluse)

Ufficio Stampa: Elisabetta Castiglioni

ottobre 25, 2012 Posted by | NEWS, teatro | , , , | Lascia un commento