bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Palco franco-italiano: il concerto gratuito ad emissioni zero di Irene Grandi ed Emilie Simon (Roma, 27 giugno, Piazza Farnese, Edison – Suona francese)‏

Edison_SuonaFranceseEvento eccezionale e pressoché unico quello promosso dall’Ambasciata di Francia in ItaliaInstitut français Italia ed Edison in qualità di main partner, inserito nell’ambito del festival Suona francese, che ospiterà a Roma venerdì 27 giugno una serata di incontro e confronto tra giovani musicisti e affermati talenti, italiani e francesi, per un concerto tutto al femminile. 
Grazie a Edison Piazza Farnese sarà la spettacolare cornice di una performance a emissioni zero.
Per l’occasione la Piazza sarà trasformata in un vero e proprio salotto, arredato con 1.000 cuscini che permetteranno al pubblico di assistere al concerto stando comodamente seduti per terra.

Continua a leggere

Annunci

giugno 26, 2014 Posted by | concerti, festival | , , , , , , , , , , | Lascia un commento

SUONA FRANCESE: Al Südtirol Jazzfestival Alto Adige il migliore jazz francese (27-30 giugno)‏

1Il Südtirol Jazzfestival Alto Adige fa parte delle manifestazioni più importanti di questo genere di musica a livello nazionale. Dal 27 giugno al 6 luglio si svolgeranno più di cinquanta concerti sparsi in tutta la Provincia di Bolzano con la partecipazione di ben 18 comuni.

I luoghi sono i teatri, le piazze delle città, le malghe e le baite di montagna, castelli, alcuni importanti musei e cantine di produzione vini.

Negli ultimi anni nelle scelte musicali il festival si è sempre più orientato verso un Jazz contemporaneo, giovane, proponendo gli ultimi sviluppi e le attualità del Jazz internazionale. Il Festival offre inoltre la possibilità al pubblico di scoprire i paesaggi incantevoli del Sudtirolo attraverso un vero e proprio viaggio musicale.

Continua a leggere

giugno 24, 2014 Posted by | eventi, festival | , , , , , , , | Lascia un commento

SUONA FRANCESE – Evento Speciale: “Cabaret Contemporain” al MAXXI (Roma, 28 giugno 2014)‏

logo_sf_esecIl 28 giugno arriva a Roma, nell’ambito di una speciale serata musicale realizzata in collaborazione con MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo (Via Guido Reni 4A), il gruppo di musicisti, compositori ed improvvisatori Cabaret Contemporain.

I cinque musicisti “in cerca d’amore sonoro” Fabrizio Rat – pianoforte, Giani Caserotto – chitarra, Ronan Courty – contrabbasso, Simon Drappier – contrabbasso, Julien Loutelier – batteria, saranno i protagonisti di una performance che vedrà esplodere ogni frontiera musicale attraverso un nuovo straordinario approccio al mondo delle sonorità. Strumenti acustici elaborati da un filtro elettronico, per trasformare la vita in sogno e la musica in danza, sono l’atipico mezzo di comunicazione adoperato da questa originale formazione, dotata di notevole maestria nella combinazione di generi e codici musicali e nella ricerca di un nuovo vocabolario dei suoni.

Continua a leggere

giugno 13, 2014 Posted by | eventi, musica | , , , | Lascia un commento

SUONA FRANCESE: “NEAP FESTIVAL” (Rassegna Internazionale di Musica da Camera, III Edizione) – Dal 7 al 29 giugno ‏ 2014

PicMonkey Collage suonafranceseNella prestigiosa sala degli Angeli del Complesso Monumentale dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli si svolgerà – dal 7 al 29 giugno 2014 – la terza edizione del Neap Festival, la rassegna internazionale ideata dalla musicista Françoise Vidonne che intende valorizzare i beni architettonici del territorio campano attraverso la diffusione del repertorio di musica da camera e che nel contempo vuol dare spazio a giovani musicisti italiani ed internazionali per esibirsi in un contesto di alto valore artistico tramite il coinvolgimento di grandi maestri di caratura mondiale (le ultime due scorse edizioni hanno visto rispettivamente intervenire artisti del calibro di  Aldo Ciccolini e Zhu Xiao Mei).

Nuits d’été à Pausilippe, il cui nome prende spunto dalla raccolta omonima composta da Gaetano Donizetti durante la sua permanenza a Napoli, intende ricordare la tradizione napoletana nata all’inizio del ‘600 che consisteva nel far traslocare la musica, nei periodi estivi, dai palazzi nobili alla collina e al mare di Posillipo comunemente chiamata gli “spassi di Posillipo”. La musica dunque per “porre fine agli affanni”, per ricordare l’etimologia stessa del nome della collina di Posillipo – ed in particolare il repertorio napoletano barocco, classico e contemporaneo – sarà la protagonista di un confronto tra Napoli ed i compositori europei.

Continua a leggere

giugno 5, 2014 Posted by | musica | , , | Lascia un commento

SUONA FRANCESE: il Festival “UNA STRISCIA DI TERRA FECONDA” (Roma, Auditorium Parco della Musica, dal 6 al 10 giugno 2014)‏

imageUna Striscia di terra feconda compie 17 anni e continua, come diceva Fabrizio De André “in direzione ostinata e contraria”, a circoscrivere il proprio campo di indagine a due soli paesi europei, l’Italia e la Francia, puntando sui solisti più affermati e su giovani talenti da valorizzare, nonché su produzioni originali proposte in prima assoluta. Da 11 anni inoltre, questo Festival ha un riscontro in terra francese: serate denominateUna Striscia di terra feconda vengono organizzate in seno all’AJC, Federazione di oltre 70 festival e permettono a diversi gruppi italiani di farsi meglio conoscere in Francia.

Molte rassegne hanno partecipato a questo programma: il Grenoble Jazz Festival, le Banlieues Bleues, Europa Jazz Festival du Mans, Jazz Souslespommiers, Jazz en Luberon, Paris Jazz Festival, Jazzèbre Perpignan, Strasbourg, il Reims Jazz Festival, Rencontres Internationales de Djazz de Nevers e RDV de l’Erdre, e molti sono ormai i gruppi nati per il festival, spesso assemblando artisti dei due paesi.

Continua a leggere

giugno 5, 2014 Posted by | festival | , , , | Lascia un commento

“SUONA FRANCESE”: arrivano a Roma “LA FEMME” al Circolo degli Artisti il 3 giugno 2014)‏

LA_FEMME_GROUPE-pic3Nell’ambito del loro primo tour italiano arriva a Roma il “gruppo rivelazione” vincitore dei Victoire de la Musique 2014: LA FEMME !
La nuova significativa realtà musicale, promossa nella nostra penisola dall’Ambasciata di Francia in Italia e dall’Institut francais Italianell’ambito del festival SUONA FRANCESE 2014, si esibirà al Circolo degli artisti, in collaborazione con MarteLive, martedì 3 giugno a partire dalle 21,30.  A precederla sarà la band romana dei Mammooth, un team di produttori e musicisti di Roma attivo dal 2001 capitanato e diretto da Riccardo Bertini (voce, chitarra elettrica e acustica) e Fabio Sabatini (tastiere, pianoforte e synths), new entry dell’etichetta discografica indipendente MarteLabel . Continua a leggere

Mag 29, 2014 Posted by | festival | , , | Lascia un commento

SUONA FRANCESE: “Espaces Acoustiques” di Pierre Jodlowski e Laurent Durupt (Auditorium Parco della Musica di Roma, 29 aprile 2014)‏

RM__6593Martedì 29 aprile 2014 alle ore 21:00, presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma (Teatro Studio), Fondazione Musica per Roma con il sostegno della Fondazione Muovi Mecenati presenta  “ESPACES ACOUSTIQUES”  omaggio a Pierre Jodlowski e Laurent Durupt.

Una serata dedicata alla creazione di spazi sonori virtuali con la partecipazione diretta di due giovani talenti quali Pierre Jodlowski e Laurent Durupt. Verranno eseguite per la prima volta in Italia opere visivo acustiche in grado di costruire delle gabbie percettive sonore all’interno dello spazio scenico spesso complementari al spazio bidimensionale dello schermo.

Continua a leggere

aprile 27, 2014 Posted by | concerti, eventi, festival | , , , | Lascia un commento

Deezer e Suona francese insieme per la buona musica: da oggi la playlist integrale del festival sulla piattaforma digitale‏

logo_sf_esecGrande novità nella diffusione in streaming della musica d’Oltralpe ! Per il primo anno il festival Suona Francese, giunto alla sua settima edizione, ha intrecciato una speciale collaborazione con Deezer, (www.deezer.com ), il rivoluzionario servizio di musica in streaming con un catalogo di 30 milioni di brani musicali disponibile in oltre 180 paesi.

Su Deezer da oggi sarà possibile ascoltare la playlist con i brani degli artisti protagonisti di questa eccezionale rassegna musicale ed uno speciale approfondimento assegnato agli esponenti delle musiques actuelles (pop, rock, jazz ed elettronica) che fino a fine giugno si esibiranno nelle svariate location di tutta la penisola italiana.

Continua a leggere

aprile 17, 2014 Posted by | eventi, magazine, musica | , , , | Lascia un commento

SUONA FRANCESE: il Concerto della “Rivelazione” CLEO T. a Roma il 17 aprile all’Auditorium Saint Louis de France

Cleo TDopo la calda accoglienza decretata dalla stampa italiana al suo album di debutto, torna in Italia Cleo T., in esclusiva per il festival Suona francese, in un tour che attraverserà ben sette regioni della nostra penisola dal 9 al 18 aprile.

La cantautrice parigina, a pochi mesi di distanza dal tour precedente, sarà a Roma, all’Auditorium del Centre Saint Louis de Francegiovedì  17 aprile (ore 21),  con un concerto che “svelerà” al pubblico italiano i segreti del suo Songs of Gold & Shadow, album prodotto e registrato a Bristol dal leggendario John Parish (PJ Harvey, Eels, Tracy Chapman) in cui è presente una ghost track composta su un testo scritto appositamente per lei da Robert Wyatt.

Continua a leggere

aprile 15, 2014 Posted by | artists of the world, festival, musica | , , , , , | Lascia un commento

SUONA FRANCESE: il tour italiano di Sandro Joyeux a Firenze (10 aprile), Milano (11 aprile) e Palermo (10 maggio)‏

sandro2Speciale tripla performance nell’ambito di Suona francese per Sandro Joyeux, il musicista giramondo che getta un ponte tra la canzone francese e i ritmi del mondo, mescolando musica di viaggi, di danza e di condivisione.

I suoi concerti, che in Italia prevedono tre tappa rispettivamente a Firenze (10 aprile a Le Murate), Milano (11 aprile all’Arci Ohibò) e Palermo (il 10 maggio a Palazzo De Gregorio), sono itinerari attraverso i ritmi del deserto e le strade polverose del West Africa, le banlieues parigine e il reggae dei ghetti giamaicani.

Le sue canzoni parlano di città lontane, raccontano storie di villaggi di bambini soldato, di fiumi e di foreste in pericolo.

Il suo essere un one man band e la sua devozione per l’autostop gli hanno permesso negli anni di suonare in diverse parti del mondo, da Brooklyn a Bamako, nelle situazioni più disparate incontrando musicisti e maestri con cui ha arricchito il suo stile musicale.

Continua a leggere

aprile 7, 2014 Posted by | eventi, festival, musica | , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento