bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Al via da sabato 20 giugno 2015 la nuova edizione del RAVELLO FESTIVAL – Ricca programmazione sul tema dell’ “InCanto” che celebra l’opera del grande Wagner!‏

Palco del Belvedere di Villa Rufolo 2 - ph Pino IzzoLa 63esima edizione del Ravello Festival celebra l’opera del compositore Richard Wagner con una programmazione che partirà sabato 20 giugno e si concluderà il 5 settembre proprio con due omaggi dedicati al grande artista che, nella Città della Musica, scoprì il giardino incantato di Klingsor.

Il filo conduttore sul quale si dipaneranno i due mesi e mezzo della programmazione, disegnata dal direttore artistico Stefano Valanzuolo, è “InCanto”, un tema che nelle sue varianti spesso cupe ed ingannevoli, è al centro di molta produzione wagneriana.  Infatti, oltre a dare ampio spazio alla voce, che grazie ai celebri nomi in cartellone impreziosirà il Festival, l’incanto racchiude anche il mistero e la magia dei luoghi che accolgono il Festival da sessantatré edizioni.

Continua a leggere

giugno 16, 2015 Posted by | eventi, festival | , , , , , , | Lascia un commento

A Ravello Ron omaggia Lucio Dalla – domenica 12 agosto 2012

Sul belvedere di Villa Rufolo, domenica 12 agosto, il concerto “Accordi e Ricordi”

Un concerto unico ed esclusivo, dedicato alle bellezze della Costa d’Amalfi e ad un grande della musica italiana che tanto le ha apprezzate. Ron a Ravello esalterà paesaggi e memoria con un evento musicale che si annuncia carico di suggestioni. Nello spettacolo, prodotto dalla Palco Reale e concepito espressamente per il Ravello Festival, l’artista pavese, domenica 12 agosto (ore 21.45, Belvedere di Villa Rufolo), non regalerà solo una serata di musica dedicata a Lucio Dalla. Ron, porterà in scena anche la lettura di passi tratti da alcuni racconti che il cantautore bolognese scrisse dieci anni fa. Uno dei quali, pieno di ironia, si intitola Agnese delle cocomere.

 
“Ho coinvolto due amici per rendere magica ed irripetibile la serata: Lina Sastri e Mimmo Paladino”, ha rivelato Ron qualche settimana fa. Con l’attrice e cantante partenopea duetterà quando la violoncellista Giovanna Famulari ed il pianista Fabio Gangi intoneranno le melodie di Caruso 4/3/1943, due tra i brani più celebri di Lucio Dalla.

 
Sul palcoscenico a picco sul mare di Villa Rufolo, col suo concerto-spettacolo Accordi & Ricordi, Ron riproporrà soprattutto i suoi grandi titoli modellando attraverso aneddoti e canzoni la storia di un uomo e di un artista appassionato. Per raccontare se stesso Ron ha così scelto la dimensione cameristica del trio in modo da permettere alle parole e alle note di risaltare con potente e profonda semplicità. 

 
“E’ una sorta di concerto-racconto in cui passo in rassegna 42 anni in musica – spiega il cantautore – Mi piace raccontare me stesso e, quando parlo di me, sento che il pubblico è contento. Sul palco suono in versione acustica con pianoforte e violoncello e, senza falsa modestia, non sono in tanti a poterselo permettere”. 
Ad accompagnare il cantautore in questo viaggio suggestivo attraverso la memoria non sarà solo Lina Sastri. Sul palcoscenico del Belvedere, Mimmo Paladino, amico da sempre di Ron e di Dalla, porterà in scena “Il dormiente”, una scultura carica di significati affettuosi e molto apprezzata da Lucio Dalla.

 
Ron, al secolo Rosalino Cellamare, incontrerà il pubblico del Festival nei giardini di Villa Rufolo, lunedì 13 agosto nel tradizionale talk-show di mezzogiorno.

http://www.ravellofestival.com/.  

Info e biglietteria 089 858422.

Domenica 12 agosto, Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45
Accordi & ricordi
Ron in trio
Canzoni, racconti e una dedica speciale all’amico Lucio
Posto unico € 35

Lunedì 13 agosto, Villa Rufolo, ore 12.00
Incontro con Ron
Ingresso libero

Ufficio Stampa Ravello Festival:  Nicola MansiMario Amodio

Ufficio Stampa Palco Reale:  Elisabetta Castiglioni

agosto 10, 2012 Posted by | magazine | , , , , , | Lascia un commento