bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: VIVA LA MODERNITA’ (Replica dal passato)

            

collage (2)Il Cavalier Serpente sogna, immerso nei suoi ricordi…

Associazione Architasto. Roma, concerto per clavicembalo; alla tastiera il vecchio Gustav Leonhardt, massimo solista al mondo. Un nordeuropeo fisicamente sobrio al limite del funereo. All’applauso, immancabile perché lui è perfetto, il maestro china il capo di un quarto di pollice, e su uno zigomo gli si intravede un guizzo che potrebbe passare per un sorriso dal Polo Nord. Un amico, andato a prenderlo alla stazione, aveva preparato come sottofondo per il tragitto in macchina un CD di Beethoven. Appena l’ha messo su, il maestro gli ha fatto una faccia strana e poi ha chiesto di spegnere quella roba troppo moderna.

Continua a leggere

giugno 15, 2021 Posted by | le lune_dì stefano torossi, il cavalier serpente | , , | Commenti disabilitati su Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: VIVA LA MODERNITA’ (Replica dal passato)