bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Cantautrici: scade il 30 aprile il bando del Premio Bianca d’Aponte

graziadimicheleScade il 30 aprile il bando della 18a edizione del “Premio Bianca d’Aponte – Città di Aversa”, il concorso riservato a cantautrici che è ormai punto un riferimento per la canzone d’autrice in Italia.

Il bando è consultabile su www.premiobiancadaponte.it, insieme alla scheda di iscrizione. La partecipazione è come sempre gratuita ed è aperta a qualunque genere musicale.

Le finali sono in programma al teatro Cimarosa di Aversa il 28 e 29 ottobre 2022 e vedranno in veste di madrina Grazia Di Michele.

Il Premio ospita infatti ogni anno una artista di grande popolarità che presiede la giuria ed esegue un brano di Bianca d’Aponte, la cantautrice a cui è dedicata la manifestazione. Sino ad oggi si sono succedute in questo ruolo Arisa, Rachele Bastreghi (Baustelle), Rossana Casale, Chiara Civello, Ginevra di Marco, Cristina Donà, Irene Grandi, Elena Ledda, Petra Magoni, Andrea Mirò, Simona Molinari, Nada, Mariella Nava, Brunella Selo, Tosca, Paola Turci, Fausta Vetere.

Le finaliste del Premio saranno come sempre selezionate da un nutrito e prestigioso Comitato di garanzia, composto da importanti cantanti, autori, operatori del settore e giornalisti musicali.

Alla vincitrice del premio assoluto sarà attribuita una borsa di studio di € 1.000, a quella del Premio della critica “Fausto Mesolella” una di € 800. Riconoscimenti della giuria andranno anche alla migliore interpretazione, al miglior testo ed alla migliore musica. Sono poi previsti diversi altri premi assegnati da singoli membri della giuria o da enti e associazioni vicine al d’Aponte.

Proprio alla scadenza del bando, la notte tra 30 aprile e 1 maggio alle 00.30, Stereonotte, su Radio1 Rai, dedicherà una puntata al Premio, curata da Duccio Pasqua. Saranno proposte registrazioni esclusive e inedite dell’ultima edizione ed interverrà il direttore artistico Ferruccio Spinetti per raccontare il festival e dare qualche anticipazione sull’edizione 2022.

Nei mesi scorsi intanto il Premio è stato protagonista di vari appuntamenti, realizzati per presentare alcune delle protagoniste delle scorse edizioni ed il nuovo bando di concorso. Il 4 aprile si è fatta tappa a Roma, a Officina Pasolini. In precedenza si sono svolte due serate in Spagna, il 3 e 5 marzo, a Madrid e a Logroño, organizzate con l’Istituto Italiano di Cultura, mentre nel novembre 2021 era stata la volta di Milano e Bergamo, con l’organizzazione di Freecom Hub.

Partner del Premio Bianca d’Aponte sono: Emergency, M.A.U., NuovoImaie, Doclive, Premio Andrea Parodi, Suoni dall’Italia, “Pem! Parole e musica in Monferrato”, L’isola che non c’era, Fondazione “Jacqueline e Totò Savio”, Blogfoolk, Maieutica Dischi, Siedas, Virus Studio, Soundinside.

Per ulteriori informazioni: 336 694666 – 335 5383937; info @ biancadaponte.it – info @ premiobiancadaponte.it

aprile 27, 2022 - Posted by | concorsi, musica | , ,

Sorry, the comment form is closed at this time.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: