bumbi Media Press

un sentire, mai sentito, è ascoltarmi (sb)

Ivan Talarico “Un elefante nella stanza” – Album release al Monk

RADIO ROCK PRESENTA:

UN ELEFANTE NELLA STANZA

IL PRIMO DISCO DI IVAN TALARICO

ALBUM RELEASE AL MONK IN FULL BAND 

Via G. MIRRI, 35 – ROMA

SABATO 11 MAGGIO – ORE 22,00

Continua a leggere

Annunci

maggio 2, 2019 Posted by | eventi, musica | , , , , | Commenti disabilitati su Ivan Talarico “Un elefante nella stanza” – Album release al Monk

27° Festival della Canzone Romana

Giunto alla sua XXVII edizione, torna al Teatro Olimpico di Roma il Festival della Canzone Romana, la storica manifestazione nata con l’intento di valorizzare il patrimonio della romanità in musica attraverso un concorso aperto a compositori, autori e interpreti di questo genere musicale.

Lunedì 29 aprile alle ore 21, andrà in scena la finale di questa prestigiosa iniziativa che anche quest’anno ospiterà quattro nuovi talenti e numerose colonne storiche del repertorio romano.

Per l’occasione, come ormai da tradizione, nel corso della serata verrà conferito il Premio alla Romanità a un esponente per ciascuna di diverse categorie: ArteCulturaSport Spettacolo.

A condurre la serata sarà Francesco Vergovich, affiancato da Manuela Villa e Cesare Rascel.

Continua a leggere

aprile 12, 2019 Posted by | festival, musica | , , , | Commenti disabilitati su 27° Festival della Canzone Romana

Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: ROMA, LA GRANDE EFFICIENZA

Tutto comincia con una perentoria lettera spedita al nostro condominio dall‘Italgas in cui si annuncia che nella fascia oraria fra le 13.30 e le 16.30 del 18 settembre 2018 il personale della CONUS TECNOLOGY S.p.A, da loro autorizzato, effettuerà gratuitamente la sostituzione del vecchio contatore con uno nuovo, elettronico e in grado di teletrasmettere la lettura al loro centro dati.

Magnifico: siamo per l’innovazione, quindi ci prepariamo alla visita. Alle 13.30 precise (oh sorpresa per noi abituati all’approssimazione romanesca) si presentano due tecnici che ispezionano ben bene i contatori, e poi: “Dottò, a sostituzione nun se po’ fa’ perché ce stanno ancora li tubbi de piombo”, e se ne vanno.

Non essendo esperti nel ramo ci nasce una curiosità, che peraltro rimarrà insoddisfatta, sul collegamento fra tubi di piombo e sostituzione dell’apparecchio, ma soprattutto ci viene da pensare che quando una ditta manda degli operai a fare una qualche operazione, dovrebbe almeno sapere se questa operazione si può fare; e se no, perché no.

Insomma, da qualche parte ci dovrebbe essere un archivio aggiornato.

Vabbè, mettiamo la lettera nel cassetto e non ci pensiamo più.

Continua a leggere

aprile 3, 2019 Posted by | le lune_dì stefano torossi, il cavalier serpente | , , , | Commenti disabilitati su Le Lune_dì Stefano Torossi, il Cavalier Serpente: ROMA, LA GRANDE EFFICIENZA

In arrivo il concerto “Palabras de Amor” di Pepito Torres, a Roma il 18 maggio

Nasce a Tangeri in Marocco da genitori spagnoli, ma abita in Italia da cosi’ tanto tempo che il nostro Paese lo considera il suo. In arte per tutti è Pepito Torres: una vita trascorsa nella Fotografia ai massimi livelli, ma con una passione mai sopita: l’amore per la musica. Le canzoni ed i ritmi Pepito li ha nel sangue, ed ha sempre cantato anche prima di studiare, durante le infinite riprese fotografiche fatte negli anni alle persone incontrate e ai paesaggi più disparati che ha conosciuto in tutto il mondo.

La professione di fotografo  la inizia nel 1972. Ha lavorato negli anni 70/80 come fotografo ufficiale al Teatro dell’Opera di Roma per i balletti, ed ha potuto lavorare a stretto contatto con personaggi del calibro di  Nureyev, Vassilyev, Carla Fracci, e tanti altri. Poi, chiamato dal Teatro di Roma (Teatro Argentina), nel tempo  ha arricchito il suo archivio di tutti i mostri sacri del teatro importante dell’epoca.

Anche talent scout di successo (da ricordare che è merito suo, ad esempio,  il lancio estetico dell’immagine con cui Heather Parisi è arrivata al successo;  Pepito l’ha fotografata sin dagli albori della sua carriera di ballerina, e l’obbiettivo di Pepito partori’ immagini che finirono in decine di copertine nazionali).

Continua a leggere

marzo 29, 2019 Posted by | eventi | , , , | Commenti disabilitati su In arrivo il concerto “Palabras de Amor” di Pepito Torres, a Roma il 18 maggio

Musica a mano armata… omaggio a Franco Micalizzi

Roma, lunedì 11 febbraio 2019, Casa del Cinema

Alzi la mano chi non ricorda i temi musicali che accompagnavano gli inseguimenti a bordo di Giuliette color melanzane e sparatorie in varie città italiane (Italia a mano armata, Roma a mano armata, Napoli violenta…) o pistoleri solo apparentemente pigri e scanzonati (Lo chiamavano Trinità) o sequenze strappalacrime di un bambino che muore tra le braccia di suo padre (L’ultima neve di primavera). Signore e signori stiamo parlando del Maestro Franco Micalizzi, classe 1939. Musicista e autore di colonne sonore indimenticabili – e non è un caso che Quentin Tarantino abbia inserito nello score del film di Grindhouse il tema di Italia a mano armata e nella scena finale di Django Unchained quello, immortale, di Lo chiamavano Trinità – inizia la sua carriera come chitarrista e pianista alla fine degli anni Cinquanta.

Continua a leggere

gennaio 29, 2019 Posted by | eventi, musica | , , , , | Commenti disabilitati su Musica a mano armata… omaggio a Franco Micalizzi

“Blu oltremare” , il 30 novembre 2018 alla Casa Internazionale delle Donne a Roma

Venerdì 30 novembre 2018 ore 18.00 presso la Casa Internazionale delle Donne – Sala Simonetta Tosi – a Roma (Via della Lungara 19) si presenta il volume Blu oltremare di Anna Mozzi. Dialoga con l’autrice Angelo Giuseppe Pizza. Letture di Sista Bramini. Viola e canto di Camilla Dell’Agnola. Introduce l’antropologa Alexandra Rendhell. 

“Blu oltremare” è l’interessante libro della psicologa-psicoterapeuta Anna Mozzi, edito da Apeiron (pp. 75, euro 12,50), con prefazione di Angelo Giuseppe Pizza, curatore dell’opera. Dedicato ai dispersi in mare e ispirato alle diatomee, è composto da 30 straordinarie poesie accompagnate dai disegni originali ed esclusivi dell’artista Francesca Bartalini.

Nell’attenta analisi introspettiva che emerge dalla lettura dei trenta componimenti poetici, il mare assurge a simbolo di annichilimento rispetto ai dispersi che lo affrontano per raggiungere mete più favorevoli di vita, ma l’ispirazione è rivolta per l’intera raccolta, alle diatomee, disegnate per l’occasione dalla Bartalini, per il loro significato di rinnovamento.

Continua a leggere

novembre 26, 2018 Posted by | eventi, libri | , , , , | Commenti disabilitati su “Blu oltremare” , il 30 novembre 2018 alla Casa Internazionale delle Donne a Roma

Roma, 2 dicembre: ‘A tutta torba!’ al Chorus Cafè

Si tiene a Romadomenica 2 dicembre 2018, presso il Chorus Cafè (via della Conciliazione, 4), a partire dalle ore 15:00 e fino a mezzanotte, la terza edizione di “A Tutta Torba!”, evento dedicato interamente ai whisky torbati, con centinaia di etichette ed espressioni per tutti i palati, bottiglie vintage e rare da assaggiare al collector’s corner, un’area cibo affidata allo street food romano del Maritozzo Rosso.

L’evento, organizzato dalla direzione artistica di Roma Whisky Festival, il più importante festival di settore italiano – la cui ottava edizione si terrà a Roma il 2 e 3 marzo 2019, è a ingresso gratuito e con gettoni a consumazione, previa registrazione sul sito www.romawhiskyfestival.it o in loco.

Appuntamento da non perdere sarà quello con la miscelazione e in particolare al BowmoreCocktail Bar, partner esclusivo della manifestazione, con i cocktail inediti preparati a base Bowmore Nr1 e 12yo da quattro note barladies romane: Solomiya Grystychyn del Chorus Cafè,Giulia Castellucci di Co.So. Cocktail & Social, Michela Scalzo di Freni e Frizioni e Roberta Martinodel Palazzaccio. Spazio anche al food, con le eccellenze del Maritozzo Rosso, tipico maritozzo dolce romano farcito con le eccellenze della gastronomia romana e non solo e da abbinare ai propri torbati preferiti. Non mancherà poi come tutti gli anni, in collaborazione con loshop Whisky & Co, la possibilità di acquistare numerose bottiglie presenti. Non mancherà anche in questa edizione il collector’s corner con una trentina di bottiglie rare di whisky tra cui spiccano un Ardbeg 1974 Spirit of Scotland – 500 Years of Scotch Whisky, Limited Edition; un Bowmore 1980 – 21YO Dun Bheagan Collection; un Talisker 25YO imbottigliato nel 2007 e uno Springbank 15YO Sherrywood – Tim Nichools & Markku Sauvala selection. Bowmore sarà inoltre presente con una release 19yo invecchiata in botti di quercia francese ex-Chateau Lagrange, in vendita unicamente per il mercato di Amazon, oltre alle release Small batch, 12yo, 15yo, 25yo e 19yo.

Continua a leggere

novembre 16, 2018 Posted by | eventi | , , , , | Commenti disabilitati su Roma, 2 dicembre: ‘A tutta torba!’ al Chorus Cafè

IL SESSANTOTTO: dal 3 novembre la rassegna AAMOD dedicata alla contestazione nel suo rapporto con le arti visive

IL SESSANTOTTO è un’iniziativa realizzata in collaborazione con: Casa del Cinema, Centro Sperimentale di Cinematografia, Cineteca Nazionale, La Galleria nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Sapienza Università di Roma, Università di Roma Tor Vergata e Università Roma Tre.

Dal 3 al 13 novembre a Roma la Fondazione AAMOD e la Fondazione GRAMSCI presenteranno IL SESSANTOTTO, seconda puntata de Il PROGETTO E LE FORME DI UN CINEMA POLITICO che l’anno scorso fu dedicata ai cento anni dalla rivoluzione russa, e che per questa edizione prevede una giornata di studio e testimonianze (rispettivamente alla Galleria Nazionale il 3 novembre e all’Università degli Studi Roma Tre il 12 e 13 novembre), oltre ad una corposa rassegna cinematografica (in programma per tutto il periodo tra Casa del Cinema e Cinema Trevi) che sarà introdotta da importanti studiosi, registi e testimoni.

Il ’68 fu decisamente un fenomeno mondiale – qualcuno lo paragonò al 1848 – che toccò tutti i continenti, sia pure in forme diverse. In Italia la rivolta degli studenti fece da detonatore ad altri movimenti sociali vecchi e nuovi, a partire da quelli operai e degli studenti medi, aprendo una stagione di mobilitazione durata un decennio. In questo quadro, uno degli aspetti che merita ancora di essere compreso appieno è senza dubbio lo straordinario uso delle immagini che fecero all’epoca i protagonisti di quel movimento o che scaturì da quel momento fondativo così fecondo e carico di promesse. In altre parole, il 68, che portò a un radicale ripensamento e in alcuni casi a una trasformazione dei rapporti sociali e dei valori culturali correnti in diversi ambiti della vita collettiva, lasciò un segno profondo anche nel cinema, nelle arti e più in generale nel modo di concepire e usare, a tutti i livelli, le immagini: non è un caso che la contestazione investì i luoghi classici della cultura e i modi della sua fruizione e vide protagonisti tantissimi artisti del teatro, del cinema, della musica delle arti visive.

Continua a leggere

novembre 2, 2018 Posted by | cinema, eventi | , , , | Commenti disabilitati su IL SESSANTOTTO: dal 3 novembre la rassegna AAMOD dedicata alla contestazione nel suo rapporto con le arti visive

DIPAVALI FESTIVAL: all’Auditorium Parco della Musica la Festa induista della Luce (6 novembre 2018)

In occasione del Dipavali (o Diwali), la Festa induista della Luce, simbolo del bene che annienta le tenebre dell’ignoranza e dell’egoismo, l’Unione Induista Italiana – Sanatana Dharma Samgha (UII) – in collaborazione con l’Ambasciata dell’India a Roma – propone un’intera giornata dedicata alla cultura indiana. Scopo principale della manifestazione è quello di celebrare, al pari di molte altre capitali del mondo, una festività che già accomuna in diversi paesi induisti, buddhisti, jainisti e sikh attraverso l’arte, la cultura e la spiritualità.

A partire dalla mattina di martedì 6 novembre 2018, nel Teatro Studio Gianni Borgna dell’Auditorium Parco della Musica, si terranno – con partecipazione libera aperta al pubblico – una serie di iniziative dedicate all’approfondimento dei differenti linguaggi artistici. Si comincerà dalla Master class di danza classica indiana in stile Kuchipudi (ore 11) tenuta dalla danzatrice Vyjayanthi Kashi, per proseguire con il workshop di musica classica indiana in stile Khayal (ore 12,30) tenuto dal cantante Supriyo Dutta.

Spetterà proprio al cantante Supriyo Dutta con l’accompagnamento musicale di Igor Orifici (bansuri), Federico Sanesi (tabla), Giuseppe Russo (chitarra) e Serena Di Franco (voce e harmonium) aprire la sessione pomeridiana con un concerto pomeridiano Note d’India. Canto tradizionale Khayal (ore 17.30).

Continua a leggere

novembre 2, 2018 Posted by | eventi | , , , , | Commenti disabilitati su DIPAVALI FESTIVAL: all’Auditorium Parco della Musica la Festa induista della Luce (6 novembre 2018)

Presentazione IV Edizione “AQUA FILM FESTIVAL” di Eleonora Vallone – Roma, 26 ottobre 2018

In arrivo l’AQUA FILM FESTIVALprimo festival di cinema internazionale  interamente dedicato all’acqua, ideato e diretto da Eleonora Vallone, attrice, giornalista ed esperta di metodiche d’acqua : venerdì 26 ottobre, alle ore 19.45 circa, presso lo Spazio Roma Lazio Film Commission, all’Auditorium Parco della Musica di Roma, nell’ambito della Festa del Cinema, si svolgerà l’evento di anticipazione della quarta edizione di questo Festival.

Eleonora Vallone illustrerà alcune delle conferme e delle novità della kermesse, che si terrà a Roma, presso la Casa del Cinema, nei giorni 11, 12 e 13 aprile 2019. All’incontro sarà presente il regista Francesco Crispino, docente di Filmmaking all’Università Roma Tre, che illustrerà, tra le altre iniziative, il workshop su come realizzare film con un cellulare, le cui iscrizioni sono aperte per 64 posti totali.

Continua a leggere

ottobre 25, 2018 Posted by | festival | , , , | Commenti disabilitati su Presentazione IV Edizione “AQUA FILM FESTIVAL” di Eleonora Vallone – Roma, 26 ottobre 2018